Batteria auto, ecco quando sostituirla: i tre segnali

Quante volte vi è capitato di restare a piedi con l'auto con la batteria fuori uso? Ecco come prevenire il problema

Quante volte vi è capitato di restare a piedi con l'auto con la batteria fuori uso? Spesso ce ne accorgiamo tardi, ovvero quando la batteria è da sostituire. Riuscure a capire in anticipo quando il pezzo va sostituito può evitare diversi inconvenienti come restare in panne per strada e dover chiamare un carroattrezzi. Gli indicatori da controllare sono tre. Il primo viene chiamato, come sottolinea ominiauto.it, "occhio magico". Molte delle batterie che vengono montate sulle auto hanno una piccola fessura sul coperchio della batteria. I colori che appaiono sono tre. verde, btteria carica, nero, batteria da ricaricare e infine bianco, da sostitutire.

Poi bisogna tenere sempre sotto controllo le perdite. Se la batteria perde del liquido allora quasi certamente va sostituita. Per rilevare la perdita di acido (fate attenzione a toccarlo con le mani), basta guardare per terra o nel motore vicino al vano dove è collocata la batteria. Infine fate molta attenzione agli elettrodi. Non devono mai essere incrostati. In caso contrario la conseguenza principale è dispersione di corrente elettrica. E di fatto la batteria fa perdere potenza al veicolo. Rivolgetevi subito ad un meccanico per riparare il guasto.

Video che ti potrebbero interessare di Motori

Commenti
Ritratto di guga

guga

Sab, 01/10/2016 - 09:23

Behh! Cui prodest?