Ecco come funziona l'ecobonus: tutte le regole per gli incentivi

L'ecobonus e l'ecotassa entreranno in vigore a partire dal primo marzo 2019. Gli incentivi ci saranno, ma fino a esaurimento fondi

Il 2019, almeno per il mondo delle quattro ruote, sarà l’anno dell'ecobonus. E dell'ecotassa. Il bonus per chi compra un'auto a basse emissioni di Co2 (fino a 70 g/km) e la tassa per chi, invece, compra una vettura "inquinante", ovvero oltre i 160 g/km di anidride carbonica. Andiamo a vedere, dunque, come funziona il meccanismo di incentivi. Che, è ben ricordarlo, sono previsti fino a esaurimento fondi: 60 milioni per il 2019 e 70 per i due anni seguenti.

In sostanza, la legge prevede un contributo che va dai 1.500 (dai 21 ai 70 g/km) ai 4.000 euro (da 0 a 20 g/km) per chi immatricola una vettura, il cui prezzo di listino non supera i 50mila euro Iva inclusa, a basse emissioni di anidride carbonica (da 0 a 70 grammi di CO2/km), quindi sostanzialmente per veicoli totalmente elettrici o ibridi.

Se poi si rottama l’auto vecchia (da euro 1 a euro 4), l’incentivo sale fino a 2.500 (dai 21 ai 70 g/km) o 6mila euro (da 0 a 20 g/km). La manovra, peraltro, prevede anche lo sgravio fiscale per l'acquisto delle colonnine di ricarica (sul 50% delle spese per l'installazione, fino a un massimo di 3.000 euro, in 10 anni).

Ecco, allora, l'elenco delle auto che si possono acquistare facendo affidamento al bonus: Audi A3 e-tron, Bmw Serie 2 Active Tourer, Bmw i3, Bmw 530e Business, Citroën C-Zero, Citroën e-Mehari, Hyundai Ioniq, Hyundai Kona, Kia Niro, Kia Optima, Mini Countryman Cooper SE, Mitsubishi i-MiEV, Mitsubishi Outlander PHEV, Nissan Leaf, Peugeot iON, Renault Zoe, Smart EQ, Tesla Model 3, Toyota Prius 1.8 Plug-in Hybrid, Volkswagen e-Golf.

E dopo i bonus, ecco i malus dell'ecotassa. Già, perché il maxiemendamento prevede un'imposta calcolata in base alla quantità di Co2 emessa mediamente per chilometro dalle auto nuove. Quattro le fasce previste: 1.100 euro di malus per 161-175 g/km, 1.600€ per 176-200 g/Km, 2.000€ per 201-250 g/Km e 2.500 per più di 250 g/Km.

Questo invece un elenco delle macchine tassate perché inquinanti: Alfa Romeo Giulietta, Citroen Space Tourer, Dacia Dokker, Dacia Duster, Fiat Tipo, Fiat Doblo, Fiat Ducato Pan, Ford C-Max, Ford Focus, Ford Kuga, Ford Mondeo, Honda Civic, Honda Cr-V, Hyundai I30, Hyundai Tucson, Kia Sorento, Kia Sportage, Kia Stinger, Mini Countryman, Mitsubishi Pajero Nissan Juke, Nissan X-Trail, Opel Corsa, Opel Insignia, Opel Mokka, Opel Zafira, Renault Koleos, Renault Megane, Ssangyong Korando, Ssangyong Rexton, Ssangyong Rodius, Ssangyong Tivoli.

Commenti

gcf48

Ven, 04/01/2019 - 17:10

per favore un po' di chiarezza . sono tassate le auto sopra i 160. Ok? ma la tipo ad esempio quanto produce? molto meno. e allora non paga la tassa. O sbaglio?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 04/01/2019 - 18:23

Bene la stangata agli straccioni che comprano una Dacia Duster (11.000 Euro!) per dire di avere un SUV, bene il regalo ai signori (di soldi e di cultura ecologica) che comperano un BMW 530e Luxury (66.000 Euro). Basta con il buonismo del SUV per tutti! Se lo straccione vuole il SUV per inquinare è giusto che indennizzi il virtuoso signore neo proprietario di una BMW 530e che, ecologista convinto, non inquina tutelando anche la sua salute. Ma certe cose gli straccioni non le capiscono, stentano capirle, e mi chiedo il perché. Per fortuna ci pensa il MoVimento a capire per loro. Educativo! A forza di bastonate sui denti capiranno anche gli straccioni e si compreranno una BMW 530e Luxury (sempre a 66.000 Euro) anziché un Dacia Duster.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 04/01/2019 - 18:40

"Gli incentivi ci saranno, ma fino a esaurimento fondi" come per il RdC i 5Stalle non si smentiscono. Queste sarebbero "leggi dello stato" !? si, delle banane! Fate SCHIFO!

gcf48

Ven, 04/01/2019 - 19:41

perSilvio46 guardi che tutte le dacia duster hanno emissioni sotto la soglia di 160 e quindi non pagano la tassa

Confinario

Ven, 04/01/2019 - 20:16

Grilli colpisce ancora! Ma come si fa a scrivere un articolo così palesemente falso? L'elenco delle automobili "tassate" è totalmente falso in quanto praticamente tutte sono sotto il limite di 160 gr. CO2/km. Inoltre la tassa viene applicata solo alle nuove immatricolazioni! Un po' di serietà per favore!

gcf48

Ven, 04/01/2019 - 23:59

confinario ma il peggio è pubblicarlo. Non hanno vergogna

MEL MARTIGNANI

Sab, 05/01/2019 - 00:48

benissimo ..... tasse agli sfigati del primo gruppo ... e bonus x i non sfigati del 2° gruppo !!!

MEL MARTIGNANI

Sab, 05/01/2019 - 00:51

errata corrige : sfigati del 2° gruppo e non sfigati del 1° gruppo !!!

kyser

Dom, 05/05/2019 - 08:35

Comunque l'ecobonus sta venendo fregato dalle case automobilistiche. LEAF 40 kWh Settembre 2018: Sconto 4500-5000 € Nissan Leaf Marzo 2019: Sconto 0-1000€ Contributo statale 4-6000€ (attesa immatricolazione) Aprile 2019: Sconto 0-1000€ Contributo statale 4-6000€, nuova versione leaf (identica alla precedente) con listino maggiorato di quasi 2000 € Kona: a notizia di incentivi, prezzo di listino aumentato