Ecco tutti i prezzi dell'Alfa Giulia

La nuova Giulia debutta commercialmente da martedì 3 maggio presso tutte le concessionarie Alfa Romeo in Italia. La gamma comprende cinque allestimenti Giulia, Super, Quadrifoglio, Business e Business Sport (questi ultimi appositamente studiati per il mondo delle aziende) a cui si aggiunge una versione speciale First Edition sviluppata in occasione del lancio su base Super e con un vantaggio cliente particolarmente significativo

La nuova Giulia debutta commercialmente da martedì 3 maggio presso tutte le concessionarie Alfa Romeo in Italia. La gamma comprende cinque allestimenti Giulia, Super, Quadrifoglio, Business e Business Sport (questi ultimi appositamente studiati per il mondo delle aziende) a cui si aggiunge una versione speciale First Edition sviluppata in occasione del lancio su base Super e con un vantaggio cliente particolarmente significativo. Sei le varianti di motorizzazione: 2.2 Diesel nelle versioni da 150 Cv e da 180 Cv con cambio manuale a 6 marce oppure automatico a 8 marce e 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 Cv abbinato al cambio manuale a 6 marce a cui, da giugno, si aggiungerà anche il cambio automatico a 8 marce. Il listino varia tra 35.500 e 79.000 euro, con le versioni Super 2.2 Diesel 150 e 180 Cv proposte a 40.500 euro.

Il listino parte da 35.500 euro per la versione Giulia 2.2 Diesel MT6 150 CV, l’allestimento Super viene proposto a 38.000euro e la Business Launch Edition a 37.300 euro. L’Alfa Romeo Giulia 2.2 Diesel MT6 180 CV viene offerta a partire da 40.500 euro in allestimento Super, 42.500 euro la Business Sport. Su quest’ultima versione troviamo compreso il Pack Sport, il Driver Assistance e il Convenience.La versione entry-level propone nella dotazione di serie cerchi in lega da 16 pollici, climatizzazione bi-zona, sistema Alfa DNA e sistema infotainment Alfa Connect con display da 6,5 pollici. Non mancano inoltre dispositivi di sicurezza come Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, IBS (Integrated Brake System), Lane Departure Warning (LDW) e cruise control.Completano la dotazione contenuti estetici e funzionali quali cerchi in lega da 16 pollici, climatizzazione bi-zona, sistema Alfa DNA e sistema infotainment Alfa Connect 6,5 pollici. La versione Super aggiunge caratterizzazioni interne ed esterne esclusive quali sedili con rivestimenti in pelle e tessuto, sensori di parcheggio posteriori,cerchi in lega da 17 e sistema infotainment Alfa TM Connect 6,5 RadioNav DAB che include il navigatore. Al top di gamma, la Quadrifoglio dispone di serie di sedili sportivi rivestiti in pelle ed Alcantara, volante sportivo con tasto d’accensione rosso, inserti in fibra di carbonio per interni e appendici aerodinamiche esterne. La dotazione di confort e sicurezza che comprende anche la tecnologia BSM (Blind Spot Monitoring) e la telecamera posteriore oltre a fari Bi-Xenon con tecnologia AFS. Spiccano inoltre contenuti tecnici sviluppati appositamente per massimizzarne le prestazioni dinamiche: il sistema Active Aero Splitter, l’impianto frenante dedicato, il selettore DNA Pro con modalità Race che dialoga con il sistema CDC (Chassis Domain Control) e il Torque Vectoring. Per Giulia, Alfa Romeo prevede a richiesta il Pack Sport ed il Pack Driver Assistance Plus. Il primo completa la dotazione della versione Super aggiungendo volante sportivo con impugnatura specifica, inserti in alluminio su plancia, tunnel centrale e pannelli porta e fari allo Bi-Xenon. Il Pack Driver Assistance Plus comprende invce sistemi di sicurezza e tecnologici, come telecamera posteriore di parcheggio, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e Blind Spot Monitoring.

Video che ti potrebbero interessare di Motori