Fiat punzecchia Renault: "Bella la Twingo, non sembra nemmeno lei"

La casa torinese si prende gioco del modello francese, molto simile. La schermaglia è sui social

Che la Twingo e la 500 avessero due linee piuttosto simili non è una cosa che si scopre oggi. Già nel 2014, quando il nuovo modello della Renault era stato presentato al Salone di Ginevra, si era scritto che le automobili mostravano più di un aspetto in comune.

Un dato su cui oggi gioca Fiat, che in occasione del World Compliment Day ha scelto di utilizzare twitter per punzecchiare la casa automobilistica rivale, facendo "i complimenti prima di riceverli".

"Complimenti Twingo - si legge sull'account ufficiale -. Hai davvero una bella linea, non sembri nemmeno tu". E accanto un'immagine dal davanti di un'automobile, la 500 della casa torinese. Una provocazione che attende ancora una risposta, tanto che un secondo tweet si chiede: "Renault, non ti piacciono i complimenti?".

Video che ti potrebbero interessare di Motori

Commenti

sparviero51

Lun, 29/02/2016 - 19:58

Alla Fiat meglio se non fanno commenti.Mandano in giro aborti come la 500 L, giulietta,Delta ,lancia y,mito !!!

OneShot

Lun, 29/02/2016 - 22:03

Potevano per ripicca alla FCA copiare i motori della twingo così almeno sarebbero riusciti ad avere un motore decente nella fascia delle utilitarie. Soprattutto si potrebbe pensionare il 1200 poi domanda ma i twin air che fine hanno fatto? non ne vedo in giro...

joecivitanova

Mar, 01/03/2016 - 00:55

Se fossi la Renault risponderei così, anche se la Renault è nata un anno prima della Fiat, mi pare: 'Grazie per il compli mento 500, quindi è proprio il caso di dire che l'allieva ha superato di gran lunga la maestra.!! G.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mar, 01/03/2016 - 04:02

sparviero51 hai dimenticato il top del passato della famiglia fiat: duna & palio :-D

portuense

Mar, 01/03/2016 - 08:22

certa gente è contraria a prescindere, le macchine buone le fanno tutte cosi come gli " aborti " mio cognato ha fatto una croce sull'audi e non la vuole piu' per esempio.

umberto nordio

Mar, 01/03/2016 - 09:03

Sarebbero più credibili se ,invece di fare i complimenti,dicessero che fanno schifo emtrambi.

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 01/03/2016 - 09:19

Gli unici che non dovrebbero fare commenti sono i coprofagi come te che sputano sul made in Italy sempre e comunque, pronti magari a spendere per comprarsi una bidonwagen crucca con motori-polmone e linee vomito e affidabilità zero (a parte nelle pubblicità per gonzi). Magari facessero belle bestiole come la Giulietta. La Renault ha copiato, è chiaro come l'oro. Ovviamente la cinquina è il riferimento per isl settore, così come lo sta diventando il cinquone X.

pastrellandrea

Mar, 01/03/2016 - 17:21

Il messaggio è proprio chiaro: la Renault ha copiato lo stile della 500. Infatti sono quuasi uguali adesso, però una volta la Twingo era un'altra macchina completamente. Non vi ricordate la scatoletta con i 2 bucchi sul cofano?