Ridemood, il fuorisalone di Eicma

Dal 2 al 9 novembre, l'Esposizione Internazionale del Ciclo e del Motociclo esce da Fiera Milano e romba per le strade del capoluogo

Tutto pronto. Siamo alla vigilia della settantasettesima edizione di Eicma e l'Esposizione Internazionale del Ciclo e del Motociclo vuole stupire ancora una volta, rivoluzionando l'intero comparto. Sarà un'annata da record che guarda al futuro, allargando i propri orizzonti: più espositori, più partecipanti, più tecnologia e più elettrico, nuova frontiera della mobilità e del trasporto, in tutto il mondo.

L'appuntamento cult per le due ruote a Rho Fiera-Milano (dal 7 al 10 novembre) sarà vetrina e palcoscenico di un mercato che viaggia sempre ad alta velocità. Già, perché il made in Italy della moto sta vivendo un ottimo momento di salute: nei primi tre trimestri del 2019, infatti, le immatricolazioni sono cresciute del 6,4%. Segno che la moto ha una marcia in più.

Un'edizione, questa, arricchita come in passato da un palinsesto di eventi paralleli e complementari che già dal 2 novembre stanno creando fermento per le strade del capoluogo lombardo, attirando molti appassionati e curiosi cittadini meneghini. Si chiama Ridemood, è di fatto il "fuorisalone" di Eicma, che fa vivere lo spirito dell'esposizione stessa in città, sotto la Madonnina. Un "moto" al quale partecipano attivamente anche – oltre ai locali della "movida" milanese – il mondo della moda, della cultura e del design, che proprio a Milano hanno trovato casa e linfa per sperimentare, crescere e svilupparsi di continuo.

Ridemood, nei fatti, è un contenitore di eventi, collaborazioni e iniziative che contaminano Milano durante l'Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo. Il cuore dell'evento espositivo più atteso al mondo per gli appassionati e l'industria di riferimento batte per le strade del capoluogo della Lombardia, nei suoi quartieri più vivi e significativi.

Oltre le moto, oltre le biciclette, i padiglioni e gli stand dell'evento fieristico in sé, Ridemood è quindi divertimento e lifestyle: un ricco palinsesto di appuntamenti gratuiti coordinato da Eicma, che racconta l'anima e l'attitudine dello sfaccettato universo delle due ruote.

Una maratona di otto giorni che si snoda per City Life, Moscova, la Darsena e i Navigli, il quartiere Isola, Porta Romana, Chinatown, Centrale, Buenos Aires e Città Studi. E che farà il pieno, facendo da perfetto cornice all’evento in Fiera.

Ciliegina sulla torta, la partnership con Spotify, che rende fruibile l'atmosfera e la musica delle moto di Eicma ventiquattro ore su ventiquattro e ovunque, grazie al canale Ridemood Eicma 2019: basta accendere il volume.

Clicca qui per consultare la mappa interattiva della "8 giorni" di Ridemood