Volkswagen, addio al Maggiolino: stop alla produzione nel 2019

Prima di dare il definitivo addio a una della auto che hanno segnato la storia, la Volkswagen ha deciso di realizzare due edizioni speciali

La Volkswagen manda in pensione il Maggiolino. La produzione nell'impianto di Puebla, in Messico, l'unico nel mondo rimasto a produrre il New Beetle, si fermerà nel luglio 2019.

La decisione di interrompere la produzione dell'auto icona della Volkswagen è legata al calo delle vendite e alla necessità della casa produttrice di snellire la gamma di prodotti concentrandosi in questo modo sulle nuove esigenze dei consumatori. Ma prima di dare il definitivo addio a una della auto che hanno segnato la storia, la Volkswagen ha deciso di realizzare due edizioni speciali del famoso Maggiolino: la Final Edition SE e la Final Edition SEL.

I tedeschi hanno sempre associato l'auto a uno dei momenti più bui della storia della Germania, ma negli Stati Uniti il Beetle ha riscosso fin da subito un grande successo. Lo scorso anno però le sue vendite in America sono calate del 3,2%. Da qui la decisione di bloccare la produzione il prossimo anno.

"La perdita del Beetle dopo tre generazioni e quasi 70 anni, evocherà emozioni forti fra i suoi fan. Non ci sono immediati piani per sostituirlo'', ha dichiarato Hinrich J. Woebcken, numero uno di Volkswagen of America.

Commenti

schiacciarayban

Ven, 14/09/2018 - 12:32

Effettivamente il nuovo Maggiolino era un bel cesso!

fifaus

Ven, 14/09/2018 - 15:42

I tedeschi hanno sempre associato l'auto a uno dei momenti più bui della storia della Germania: ma chi l'ha mai detto?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 14/09/2018 - 17:14

È stata la mia prima auto. Ne avute altre molto belle, ma quella non la scorderò mai. La altre si.

sparviero51

Ven, 14/09/2018 - 19:41

PECCATO . BEATO CHI NE HA ANCORA UNA !!!