Muore Montignac, inventore della dieta dissociata

Aveva 66 anni. Ex obeso, per curare se steso scoprì le linee guida di un metodo rivoluzionario che permette di dimagrire mangiando «normalmente»

È morto Michel Montignac, l'inventore di un noto metodo di dimagrimento elaborato a metà degli anni Ottanta: la dieta dissociata. Aveva 66 anni e viveva ad Annemasse, nel Sud della Francia.
Montignac era stato un bambino obeso, così come suo padre che soffriva di sovraccarico ponderale. Dopo aver studiato Scienze politiche e aver conseguito una specializzazione in Scienze umanistiche, intraprende la sua carriera di quadro superiore nell'industria farmaceutica a livello internazionale. Alla fine degli anni Settanta decide di avviare alcune ricerche sulla nutrizione, allo scopo di risolvere il suo problema di peso. Partendo dalle informazioni scientifiche alle quali aveva accesso nell'ambiente professionale in cui operava, Montignac elabora le basi di un metodo originale per perdere peso.
È il primo ad avere l'idea di utilizzare il concetto degli indici glicemici (quasi sconosciuto all'epoca) nel dimagrimento. Sperimenta innanzitutto su di sé i suoi nuovi principi nutrizionali e perde definitivamente 15 chili nel giro di soli tre mesi. In questo modo dimostra che è possibile mangiare senza restrizioni caloriche, operando solamente le giuste scelte alimentari.
Nel 1986 Montignac scrive il suo primo libro: «Come dimagrire facendo pranzi di lavoro», che si rivolge più specificatamente ai manager che, come lui in quel periodo, sono costretti per via della loro professione a mangiare spesso al ristorante. Pubblicato dall'autore stesso, in Francia il libro diventa presto un best seller. Questo successo inatteso incoraggia Montignac ad approfondire le sue ricerche avvalendosi di una buona equipe di scienziati. Alla fine del 1987 pubblica «Dimagrire per sempre mangiando normalmente», la versione del suo metodo rivolta al grande pubblico. Il successo di questo libro non ha precedenti. Venduto in 40 Paesi circa, batte tutti i record di vendita nel suo settore: oltre 16 milioni di copie vendute alla fine del 2004. Da allora Michel Montignac, che è diventato uno specialista riconosciuto della ricerca scientifica nel settore della nutrizione, dedica la maggior parte del suo tempo alla ricerca, alla scrittura e alla comunicazione.