Nel caos della Siria arrivano i soldati della Russia

Secondo la stampa britannica un video mostrerebbe militari russi in azione nel nord della Siria per aiutare Bashar al-Assad

Nel caos della guerra civile in Siria ci sarebbero anche soldati russi. Ad affermarlo sono due quotidiani britannici il Times e il Daily Telegraph. Secondo la stampa inglese le truppe russe sarebbero al fianco di Bashar al-Assad nella lotta contro lo Stato Islamico e i qaedisti di al Nusra. La notizia deriva da un video apparso nella tv siriana che mostra mezzi militari di recente fabbricazione. Si tratterebbe di blindati BTR-82A APC con cannoni e mitragliatori. Da una prima rilevazione sembra che le immagini siano state registrate sui rilievi vicino alla città di costiera di Latakia. Addirittura si parla di alcuni villaggi controllati dalle truppe di Mosca, come il centro di Slunfeh.

Il video non è però la sola prova della presenza russa in Siria. Alcuni accunt twitter vicini ad al Nusra hanno pubblicato alcune foto di attacchi aerei realizzati con Sukhoi Su-27 e Mig-29 di fabbricazione russa. Non solo, diverse fonti vicine ai ribelli moderati dell'FSA (esercito siriano libero) affermano che nei cieli della provincia di Idlib sarebbero stati avvistati dei droni da combattimento.

Per Times e Telegraph i mezzi sarebbero sbarcati lo scorso 20 agosto nel porto di Tartous, unico approdo per la marina russa in tutto il mediterraneo. Intanto Mosca è corsa ai ripari smentendo altri quotidiani, turchi e israeliani, che parlavano della possibilità di inviare interi contingenti al fianco dell'alleato Assad.

Commenti

Mizar00

Gio, 03/09/2015 - 14:41

Finalmente qualcuno che lotta veramente contro l'isis..

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 03/09/2015 - 14:47

Ecco con chi l'Europa dovrebbe schierarsi!! Con Putin, un vero leader che sa difendere le radici cristiane dai banchieri, dai vari Obama e dalla UE, sempre piu' un ricettacolo di immondizia anti-Europeista e pro Islam!

Massimo25

Gio, 03/09/2015 - 14:47

Era ora che entrassero in azioni loro.Credo che vedremo subito chi finanzia l'ISIS...

venco

Gio, 03/09/2015 - 14:51

Questa è una bella notizia, evviva Putin.

Solist

Gio, 03/09/2015 - 15:05

quello che dovrebbero fare gli americani ed europei messi assieme una volta per tutte

cgf

Gio, 03/09/2015 - 15:06

una mossa che c'era d'aspettarsi, con la scusa di combattere l'ISIS gli USA (e Turchia) vogliono abbattere Assad, ma ora che UFFICIALMENTE anche Putin vuol combattere l'ISIS come la mette l'abbronzato con i suoi amici? Chissà se poi resterà ucciso anche qualche americano in mezzo ai terroristi, è risaputo chi li addestra e fornisce loro le armi

saggiori

Gio, 03/09/2015 - 15:09

Si finalmente uno che a veramette i cxxxxxxi ! Bravo Putin, e non come tutti gli altri bla bla bla bla.

Ritratto di Lupry

Lupry

Gio, 03/09/2015 - 15:22

W Putin!

ELZEVIRO47

Gio, 03/09/2015 - 15:29

E' una semplice questione di "attributi". Ovvero la differenza di "dimensioni" tra quelli di Putin e quelli di Obama..(e dei governanti occidentali in genere).

oscar67

Gio, 03/09/2015 - 15:34

Putin è l'unico che ha le palle|!Gli altri sanno solo fare Uh ah a tutti i crimini dell'isis.Quando si è trattato di attaccare la Libia e il Kosovo gli incapaci (NATO e ONU) non ci hanno pensato due volte.Adesso mandano dei dronini a lanciare qualche bombina.Che vergogna.Da trasferirsi in Russia immediatamente!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 03/09/2015 - 15:36

se fosse vero, Massimo due mesi e la Guerra in Siria finirebbe. Con se' anche il califfato isis. Ma forse lo steve wonder della casa Bianca non vuole?

scarface

Gio, 03/09/2015 - 15:46

Putin, unica ed ultima speranza contro le zecche islamiche.

little hawks

Gio, 03/09/2015 - 15:46

E noi, invece di appoggiare Putin contro l'Isis, spalleggiamo l'abbrozzanto che ha altri interessi, forse inconfessabili ma certamente molto diversi dai nostri.

Massimo25

Gio, 03/09/2015 - 15:51

Ora si vedrà veramente che I turchi e Americani stanno combattendo e attaccando in Siria

Italianoinpanama

Gio, 03/09/2015 - 15:51

e l abbronzato che finanzia l isis

Italiota_Medio

Gio, 03/09/2015 - 15:52

Se cosi fosse non ci sarebbe nulla di male. Meglio I Russi di quei pazzi esagitati e maledettamente ignoranti dell'ISIS.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 03/09/2015 - 15:57

Viva Putin. Io lo chiamerei a fare il nostro PdC, altro che chiachieroni e ballerine.

baio57

Gio, 03/09/2015 - 15:57

Il piano di destabilizzazione del Medio Oriente e di conseguenza dell'Europa ordito dal "premio nobel per la guerra" Baracca Obanana ,comincia a vacillare ....

nordest

Gio, 03/09/2015 - 16:09

Finalmente quache stato responsabile, altro che I cagasotto americani questi sono abbituati a fare Danni e nascondersi

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 03/09/2015 - 16:12

Meno male che qualcuno fa la realpolitik e non le sxxxxxxxe politically correct.

Cheyenne

Gio, 03/09/2015 - 16:26

se è vero è la conferma di putin come grande statista

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 03/09/2015 - 16:59

Finalmente una buona notizia dalla Siria.

altanam48

Gio, 03/09/2015 - 16:59

Putin persegue i suoi fini, come sempre, infischiandosene dell'ONU, dell'Europa e del mondo intero.Noi suoniamo così forte le grancasse ogniqualvolta sia necessario muoversi che, per non sbagliare, continuiamo a rimanere fermi e subire, sempre. Sbaglia Putin? Mah

venco

Gio, 03/09/2015 - 17:03

Certamente Putin non è un massone filo-islamico.

paolo1944

Gio, 03/09/2015 - 17:17

Magari , sarebbe un altro grazie a Putin. Poi ci penserà Obama a mandare tutto a puttane, come suo solito.

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 03/09/2015 - 17:24

Il Times e il Daily Telegraphaffermano che le truppe russe sarebbero al fianco di Bashar al-Assad nella lotta contro lo Stato Islamico e i qaedisti di al Nusra. Se ne deduce quindi che - gli USA come nel settembre 9/11 sono, neanche tanto segretamente, al fianco dei qaedisti - i giornalisti inglesi sono al fianco di al Qaeda

lilli58

Gio, 03/09/2015 - 17:33

finalmente fatti ... non parole!

Giorgio Rubiu

Gio, 03/09/2015 - 17:35

Non è questione di essere un vero leader o di avere gli attributi. Putin è realistico e sa che questa è un'opportunità per coltivare la propria popolarità e fama,creare alleanze e creare "crediti" di riconoscenza.Un alleato e debitore musulmano potrebbe venire buono contro i problemi interni che la Russia ha in Cecenia.Berlusconi aveva capito di che pasta era fatto Putin e,non potendolo affiancare come alleato politico e militare,ne è diventato amico personale.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 03/09/2015 - 17:42

Non sono di sinistra ma credo che l'unico ad usare la testa sia Putin,al contrario dell'abbronzato filo islamico,amico dei radical chic italici trinariciuti.

Holmert

Gio, 03/09/2015 - 17:44

Putin, a differenza degli americani che hanno creato il casino, ha capito che se cade anche Assad e la Siria finisce nelle mani degli invasati dell'ISIS, per quelle regioni si mette veramente male. La crudeltà degli uomini dell'ISIS si manifesterà in tutta la sua evidenza. Mentre l'UE fa tante chiacchiere inutili ,Putin cerca di fare i fatti e manda aiuti militari, gli unici in grado di fermare quei criminali. Hai voglia Cecco a dire, "basta con la gueraaa ,mai più guereee,,frateliii e soreleee".. A quelli ad un orecchio entra ed all'altro esce . La parola ai cannoni, gli unici capaci di convincere.

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Gio, 03/09/2015 - 17:50

magari, fosse vero. Americani acanto all'ISIS si e i russi accanto ad Assad no?

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Gio, 03/09/2015 - 18:00

Intanto con una mossa del genere fermerebbe la Turchia in piu'fermerebbe l'esodo dalla Siria.E'lui che lavora per noi tutti. E'il momento giusto per fare certe cose. Si e'mosso grazie a Dio.Voglio vedere cosa fara'la Nato coi paesi che circondano la Russia? La Polonia di Tusk che si e'fatta una gran voce mentre Obama schierava missili intorno la Russia. Ora voglo vederla cosa fara' quando sara'invasa dai immigrati islamici?

emigrante48

Gio, 03/09/2015 - 18:15

Sono anticomunista viscerale, ma devo ammettere che Putin é l´único che sta lotando contro l´estremismo islâmico e non certamente il cioccolatino della Casa Bianca e i suoi alleati europei cacasotto!!!!!!!!!!!!! Sará che ci dovremo affidare ai russi per difendere le nostre fronteire dall´invasione islâmica?

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

idleproc

Gio, 03/09/2015 - 18:23

Matko Srzich. Già per cui probabilmente faranno "contennimento" per evitare di impantanarsi. Per chi non lo avesse ancora afferrato, non esiste un "unico" governo in US e c'è dagli inizi della vicenda un po' di anni fa, una guerra interna in corso che attraversa gli schieramenti politici ufficiali in entrambi gli schieramenti. E' sotterranea e deep.

moshe

Gio, 03/09/2015 - 18:34

L'abbronzato non è ancora arrivato a capire chi è il buono e chi è il cattivo in Siria, per fortuna c'è ancora un Putin che non ha preso colpi di sòle.

vince50_19

Gio, 03/09/2015 - 18:40

Vista l'inerzia (congenita) della Ue, della Turchia (che nicchia con certi loro "fratelli di religione"), degli Usa (che hanno i loro interessi a non fermare come si conviene questi guerriglieri fondamentalisti di "Allah" che provocano esodi..), la Russia cerca di ricavarne qualche vantaggio aiutando la Siria. Staremo a vedere cosa accadrà..

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 03/09/2015 - 18:49

Putin va in aiuto alla Siria,obama va al reality show, che c'è di strano?? ognuno fa ciò che gli riesce meglio.

Ritratto di memento25

memento25

Gio, 03/09/2015 - 18:53

io sto con putin

Ritratto di SAXO

SAXO

Gio, 03/09/2015 - 19:10

Viva Putin ,ultimo difensore della cristianita e dei veri valori e ideali occidentali.Contro l immobilismo dei nordamericani prostituiti alla confraternita massona sionista internazionale,avidi predatori sociali.Putin un vero difensore contro il fondamentalismo islamico ,promosso dalla oligarchia sionista globalista mondialista per disseminare caos e destabilizzazioni nel mondo con il fine di dominarlo.

killkoms

Gio, 03/09/2015 - 19:25

potrebbe essere una fortuna per l'europa..!

Ritratto di xulxul

xulxul

Gio, 03/09/2015 - 19:33

Dov'è il problema? Gli Usa (leggi Isis) e servi vari stanno facendo un'opera di terrorismo internazionale, trucidando civili, per abbattere il governo di Assad inviso alla più grande democrazia del m. Oriente. Stesso discorso in Ucraina. Un Nobel davvero per la pace...

diwa130

Gio, 03/09/2015 - 19:34

Se e' vero non fanno che bene. Invece di fare tante chiacchere , menano le mani e dalla parte giusta. Gli USA si sono fatti prendere per il naso da Erdogan. Gli ha concesso la base aerea in cambio di bombardare tranquillamente i curdi. Ne azzeccassero mai una giusta !

Ritratto di xulxul

xulxul

Gio, 03/09/2015 - 19:37

cgf 15.06: ragione da vendere. Ci sarà da ridere (piangere). Il Nobel probabilmente ordinerà l'escalation in Ucraina. Non può farsi mettere nell'angolo da un vero capo di Stato.

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 03/09/2015 - 19:57

Per fortuna che c'è Putin.

Ritratto di fullac

fullac

Gio, 03/09/2015 - 20:11

Putin un grande, senza lui la siria vine mangiata in un boccone col benestare usa e francia

giolio

Gio, 03/09/2015 - 20:12

Putin un Capo di Stato con gli attributi MEGAMAX

Nonlisopporto

Gio, 03/09/2015 - 20:25

a fianco di Putin sempre

gabryvi

Gio, 03/09/2015 - 20:33

Grazie Putin! Quel ... di Obama, non capisce un cavolo! L'Europa non vuole entrare in guerra, quindi, pensaci tu!

ziobeppe1951

Gio, 03/09/2015 - 20:55

Fusse che fusse la vortabbona.Le coop rosse e cattocomuniste incominciano a preoccuparsi no business no party

Ilgenerale

Gio, 03/09/2015 - 21:01

DAI PUTIN !!! SEI L'ULTIMA SPERANZA PER L'EUROPA!!!

Ritratto di vecchiomontanaro

vecchiomontanaro

Gio, 03/09/2015 - 21:02

Era ora, il mondo si è proprio ribaltato. Ci tocca sperare e fare il tifo per Putin, Speriamo che la notizia sia vera!

Ritratto di vecchiomontanaro

vecchiomontanaro

Gio, 03/09/2015 - 21:03

era ora! L' unico che fà qualcosa per fermare Isis e profughi. W Putin!

Gervasetto

Gio, 03/09/2015 - 21:20

Lasciando fare a Putin avremmo già risolto il problema dell' Isis e della guerra in Siria, non ci sarebbero più clandestini chiedenti asilo ...

Gaeta Agostino

Gio, 03/09/2015 - 21:43

A parte che non mi fido degli inglesi come non mi fido delle presunte prove che forniscono gli americani. Ma spiegatemi, gli americani possono andare a bombardare in siria e i russi non possono aiutare il loro alleato Assad? Ma che razza di concetto abbiamo noi filoamericani del cavolo.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 03/09/2015 - 22:36

Finalmente il Nuovo Ordine Mondiale tornerà all'Inferno dal suo falso Dio Lucifero. Il loro tempo sta scadendo, Russia ed Israele metteranno i sigilli per un altro secolo, Europa e USA ne usciranno distrutte e condannate alla vergogna e disonore

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 03/09/2015 - 22:42

tra poco usciranno al sole tutte le terribili menzogne e malefatte dei vostri governanti europei e americani, e forse capirete il diabolico inganno e trappola che stanno tessendo, non basterà più la tv ed i media a continuare a drogarvi il cervello di false verità. ISIS = USA = ONU = Nuovo Ordine Mondiale con la piramide su ogni banconota da un dollaro

correnticalde

Gio, 03/09/2015 - 22:47

Premetto che potrebbe essere un beneficio globale avere energie cristiane ortodosse che lottano contro questi nuovi barbari del califfato islamico (inoltre trovo simpaticamente curioso che anche questa volta la stampa inglese ha dato un colore di parte dimenticando ad esempio di mostrare le truppe americane dispiegate in Ucraina). In generale è sempre un bene quando il critianesimo viene difeso, non importa chi ci difende, importa rallentare l'invasore islamico. Dal punto di vista darwiniano la civiltà cristiana è destinata ad estinguersi nel momento in cui si trova incapace di reagire all'invasore islamico. Rabbrividisco alla nuova Europa islamica che si prospetta innanzi al destino dei nostri figli, l'attuale tolleranza a tutti i costi rischia di essere la condanna della nostra nobile civiltà cristiana.

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Gio, 03/09/2015 - 23:14

DRagon-Lord .OK!

Edmond Dantes

Gio, 03/09/2015 - 23:26

Obama, papafrancesco, Merkel e frottolo-Renzi: i 4 cavalieri dell'Apocalisse.

mastra.20

Gio, 03/09/2015 - 23:46

E l'occidente dorme

Pitocco

Ven, 04/09/2015 - 00:14

Se vero, ma ho molti dubbi data la disinformazione mediatica, è un'ottima notizia. Auguriamoci che la presenza russa (se vera) elimini alla base la cosidetta frangia dell'esercito "libero" (da chi?) e pagato dagli usa/Israele/Qatar/Arabia e faccia piazza pulita di tutti quei contractors a spese nostre europei senza arte ne parte, dei veri lanzichenecchi!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 04/09/2015 - 00:29

La stolidità dei capi di governo che hanno destabilizzato i paesi del nordafrica abbattendo Saddam Hussein e Gheddafi ha favorito gli assassini fondamentalisti dell'ISIS. ORA PUTIN STA CERCANDO DI RIMEDIARE A QUEI DISASTRI INTERVENENDO DIRETTAMENTE CONTRO L'ISIS. Ci vuole sempre uno con le palle per togliere le castagne dal fuoco in mezzo a una banda di mollaccioni cacasotto.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 04/09/2015 - 02:23

Grandiosa notizia. Putin, l'unico europeo degno della Storia dell'Europa. Grandissimo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 04/09/2015 - 02:27

Putin è un grando. NATO = cosca di criminali.

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 04/09/2015 - 11:12

bentornato AUSONIO.

m.nanni

Ven, 04/09/2015 - 12:56

di fatto agli americani era rimasto Assad da abbattere; per cui l'isis ha interesse che gli americani combattano il comune nemico e chissà che non diano loro, l'Isis, direttamente una mano.