Niente trasferte per Napoli, Cagliari e Milan

Porte chiuse ai tifosi ospiti nelle gare Siena-Napoli, Palermo-Cagliari e Catania-Milan del 3 maggio prossimo. Ma a quest'ultima gara potranno entrare i possessori della tessera del tifoso. Altre limitazioni per le giornate successive. E anche per il basket

Roma - Il Casms (Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive) ha deciso la chiusura del settore ospiti per gli incontri di calcio di serie A Siena-Napoli, Palermo-Cagliari e Catania-Milan del 3 maggio prossimo. Per quest’ultima partita si fa eccezione per i possessori della tessera del tifoso. La decisione è stata presa dopo le valutazioni espresse dall’osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive in merito agli incontri considerati a rischio.

Altre gare a rischio Sempre in serie A, ma il 10 maggio, il settore ospiti resterà chiuso durante Atalanta-Genoa, con vendita di un solo biglietto e incedibilità dello stesso, e durante Lecce-Napoli. Per Milan-Juventus del 10 maggio, il Casms ha optato per il biglietto singolo e incedibilità dello stesso per i tifosi bianconeri. Limitazioni anche per Cagliari-Roma: biglietto singolo e incedibilità. Settore ospiti chiuso anche durante Real Marcianise-Perugia (prima divisione) del 26 aprile. Mentre il tre maggio curve ospiti off limits in prima divisione per Spal-Cesena, Sorrento-Paganese, Juve Stabia-Benevento, Hellas Verona-Venezia. In seconda divisione Catanzaro-Cosenza; per il campionato dilettanti: Orione 96-Torres e Bitonto-Grottaglie. Il 9 maggio resterà chiusa la curva ospiti in Salernitana-Avellino di serie B.

Limitazioni anche per il basket Il Casms ha determinato anche la chiusura del settore ospiti per le gare di basket Harem Scafati-Basket Rimini Crab e Banco di Sardegna Sassari-Umana Reyer Venezia, entrambe di Legadue Basket del 26 aprile.