La nuova sfida di Marsiglia: diventerà capitale della cultura

Marsiglia, capitale del Mediterraneo, offre ai visitatori l’autenticità dei suoi 26 secoli di storia, la cordialità dei suoi abitanti e la ricchezza del suo patrimonio. Divertente è esplorarne i 111 quartieri cittadini, apprezzarne la dolce vita, scoprirne i musei e percorrere le bellissime calanche situate nei dintorni. Marsiglia vanta il fascino delle città che non si dimenticano.
D’altra parte come dimenticare il panorama di Notre-Dame-de-la-Garde, i porticcioli di pesca, il castello d’If, l’arcipelago del Frioul o il pastis da sorseggiare al tramonto al Vecchio Porto? Come dimenticare le specialità gastronomiche: la bouillabaisse, tipica zuppa di pesce provenzale; i pieds et paquets, piatto a base di piedini e trippa di pecora farciti con un ripieno di animelle o le navettes, i biscotti aromatizzati con acqua di fiori d’arancio tradizionalmente preparati per la Candelora?
Inoltre ogni anno l’appuntamento imperdibile: dal 18 al 26 luglio, si festeggerà la dodicesima edizione del «Festival del jazz dei 5 Continenti»: creato nel 2000 ed è diventato un appuntamento d’obbligo per tutti gli appassionati. Questo grande evento dà la possibilità ai giovani talenti di esprimere la loro creatività artistica e allo stesso tempo accoglie i più grandi nomi del jazz.
Quest’anno, a vent’anni dalla morte di Miles Davis, sarà ricordato il suo percorso artistico attraverso i grandi «mostri sacri del jazz» del calibro di: Herbie Hancock, Marcus Miller, Wayne Shorter.
Queste star saranno presenti al festival assieme ad altri nomi da capogiro come: Ahmad Jamal, Monty Alexander, Erik Truffaz, David Krakauer, Larry Graham, Youn Sun Nah, Chick Corea, Stanley Clarke, Jean-Luc Ponty, Lenny White, Franck Gambale, Wynton Marsalis e altri.
Per il soggiorno si consiglia l'Hotel Pullman Marseille Palm Beach (www.pullmanhotels.com/fr/hotel-3485-pullman-marseille-palm-beach/index.shtml - tel. 0033 4 91161900) uno dei migliori hotel 4 stelle a Marsiglia.
Costruito sul mare, fra il porto antico e il Centro Congressi Parc Chanot, é situato a soli 10 minuti dal centro della città. L’hotel vanta una vista mozzafiato sulla baia di Prado. Questo elegante albergo, dotato di spaziosi e luminosi interni di design, garantirà agli ospiti un eccellente soggiorno e una straordinaria vista sul mare. I servizi comprendono anche diversi lounge, parcheggio privato, pontile con attracco per imbarcazioni, ristorante La Réserve, snack bar Le Soleil, piscina esterna.
Da ricordare che Marsiglia è stata scelta in Francia come «Capitale della cultura 2013» (www.marseille-provence2013.fr). La città del Mediterraneo, infatti, seconda dopo Parigi, concorreva per il titolo con altre tre città francesi: Bordeaux, Lione e Tolosa.
Nel 2013 condividerà il titolo di capitale della cultura con la città slovacca di Kosice, e già si sta preparando con mostre ed eventi.
A questo proposito dal fino al 28 agosto, al centro della Vieille Charité, da segnalare la grande retrospettiva: «Da Delacroix a Matisse», che riunisce 120 dipinti e sculture di artisti europei. Inizia cronologicamente con la campagna di Napoleone in Egitto e presenta le opere di numerosi accademici che hanno immaginato l’Oriente islamico, l’Africa settentrionale, il Vicino Oriente e capolavori moderni di Renoir, Matisse, Kandinsky. Inaugurato da qualche mese anche il Museo della Marsigliese che sorge in un palazzo del XVII secolo e che nel 1790 era la sede del Club dei giacobini. Attraverso un percorso visivo e sonoro viene ripercorsa la storia del canto rivoluzionario, divenuto inno nazionale transalpino.
Per un pranzo o una cena assolutamente da non perdere il famoso ristorante «Le Miramar» (meglio prenotare sempre: tel. 0033 4 91 91 10 40 www.bouillabaisse.com). Una vera istituzione dell’alta gastronomia Marsigliese, dalla sua creazione fino a nostri giorni. Lo stabilimento è dotato di una stella nella guida Michelin. Acquistato dal marsigliese Christian Buffa nel 2003, il ristorante rimane un punto di riferimento per tutti i buongustai di pesce e di frutti di mare, soprattutto della bouillabaisse.
Per raggiungere comodamente Marsiglia le due migliori linee aeree da consultare sono: www.airfrance.it, oppure www.alitalia.com. Per ulteriori informazioni: www.marseille-tourisme.com www.franceguide.com