Nuovi navigatori satellitari sempre più facili da usare

Modelli con cartine in tre dimensioni permettono di capire meglio i percorsi da effettuare

da Milano

Il navigatore satellitare non è più un accessorio per pochi ma un prodotto che sempre più spesso viene venduto di serie sulle nuove autovetture. La sua affermazione ricorda forse un po' quella delle autoradio e dei lettori Cd che da optional si sono tramutati nel tempo in accessori di serie. ViaMichelin ha rinnovato la gamma dei navigatori GPS, rivoluzionando il software e la grafica, per rendere ancora più intuitiva la navigazione. I suoi tre modelli sono disponibili in diverse versioni, con cartografia dell’Italia o dell’Europa completa. Navigation X-960 è il modello di base. Come tutti i prodotti contiene le informazioni delle Guide Verdi e Michelin di Alberghi e Ristoranti. Il prezzo è di 199 euro (con cartografia Italia) o 269 euro (concartografia Europa).
Le altre proposte riguardano l’X-970 e X-970T New Edition con funzionalità avanzate quali viva voce grazie alla connessione Bluetooth che permette di rispondere alle chiamate con un semplice clic sullo schermo, volume amplificato grazie all’altoparlante integrato nel supporto e le informazioni sul traffico in tempo reale per evitare gli inconvenienti del traffico (solo nella versione "T"). I prezzi vanno da 245 a 299 euro. Harman Kardon, brand cult americano da oltre 50 anni alla guida dell’innovazione per il settore audio, propone il nuovo Guide+Play Gps-500, un navigatore satellitare completo e multimediale, con prestazioni audio ad alta fedeltà e video full motion, grande quanto il palmo di una mano. È utilizzabile come sistema di navigazione Gps portatile, lettore digitale mp3 con funzioni complete di ricerca dei brani musicali, nonché lettore video facile da usare. Il prezzo è di 449 euro.
Anche TomTom, società di punta del settore, propone diversi modelli. Da quello di punta, il GO 720, con immissione vocale degli indirizzi, mappe dell'Europa, informazioni in tempo reale sul traffico e kit vivavoce per auto. Offre anche la possibilità di registrare istruzioni di navigazione. C’è poi il modello base Tom Tom One 3RD Edition Regional con mappa precaricata dell'Italia, postazioni Autovelox fisse precaricare e ricevitore traffico TMC opzionale per aggiornamenti sugli ingorghi. I prezzi dei due prodotti sono molto diversi 499 per il primo e 199 euro per il secondo. Infine una curiosità.
Bleusens sta per lanciare due navigatori, GO1 e GO2, che al posto della grafica bidimensionale o tridimensionale, sono in grado di mostrare le foto satellitari della zona prese da Google Earth. Il prezzo: 499 euro circa.