Il nuovo calendario scolastico del Lazio

Più giorni di scuola, meno vacanze estive, e più giorni liberi a Natale e Pasqua. Queste alcune delle novità introdotte dal nuovo calendario scolastico regionale del Lazio 2008-2009 approvato ieri dalla giunta presieduta da Piero Marrazzo sulla base della proposta presentata dall’assessore all’istruzione Silvia Costa, dopo una concertazione con le associazioni regionali dei genitori, i sindacati della scuola e l’Ufficio regionale scolastico. In totale i giorni di scuola nel Lazio saranno 207 e 206 (seconda del grado della scuola). La campanella suonerà per la prima volta il 15 settembre per i bambini delle scuole dell’infanzia e per gli allievi delle elementari e medie; mentre il 16 settembre per gli studenti delle scuole superiori. Le vacanze scolastiche inizieranno invece il 12 giugno per elementari, le medie e le scuole superiori e il 30 giugno per le scuole dell’infanzia. Il nuovo calendario prevede poi una sospensione dell’attività didattica dal 22 dicembre al 6 gennaio e, in occasione delle festività pasquali, dal 6 aprile all’11 aprile.