Pagamenti via «mobile» in accordo con Satispay

VIVIgas energia è tra le primissime utilities in Italia a offrire ai clienti la possibilità di pagare le bollette tramite lo strumento più semplice e immediato: lo smartphone.

È, infatti, attivo per tutti i clienti VIVIgas energia il servizio per il pagamento delle bollette da «mobile», grazie all'accordo stretto con Satispay, la giovane azienda italiana che con la sua app per il trasferimento di denaro sta rivoluzionando il mercato dei pagamenti. L'innovativo sistema permette di pagare le bollette velocemente, in qualsiasi momento e senza costi aggiuntivi. È infatti sufficiente scaricare la app Satispay sul proprio smartphone ed effettuare il pagamento con Satispay direttamente dalla propria app VIVIgas energia o sul sito web. «Nelle scelte di tutti i giorni, siamo ormai portati a ricercare soluzioni pratiche basate sulla tecnologia e sull'utilizzo di dispositivi mobili, perché questo ci permette di risparmiare tempo e denaro - afferma Andrea Bolla, ad di Vivigas spa -. Affiancarci a un partner come Satispay ci consente di semplificare la vita dei nostri clienti, offrendo loro un servizio intuitivo e conveniente. Si tratta di un importante tassello di un più ampio piano di sviluppo all'insegna dell'innovazione, che l'azienda sta portando avanti con l'obiettivo di sfruttare le importanti opportunità dell'era digitale e tradurle in benefici concreti».

Satispay è un servizio sempre più diffuso e apprezzato dal pubblico italiano, in continua espansione: operativo da meno di 3 anni, ha già raggiunto oltre 230.000 download, 120.000 utenti attivi e più di 16.000 esercenti aderenti al circuito. Sottolinea Alberto Dalmasso, ceo di Satispay: «La partnership con un operatore attento all'innovazione come VIVIgas energia è la dimostrazione che Satispay sta percorrendo la strada giusta: non proponiamo solo un'applicazione di mobile payment, ma offriamo un servizio di valore che semplifica la vita quotidiana delle persone.

Un sistema di pagamento alternativo e indipendente, capace di abbattere in maniera drastica le commissioni, in grado di rispondere contemporaneamente sia al desiderio di semplicità e convenienza manifestato dai consumatori, sia alla ricerca di efficienza che i merchant vogliono offrire ai loro clienti nel momento del pagamento».

EBos