Pari per le ragazze giallorosse che mantengono il primato

Un pareggio che lascia inalterata la posizione di classifica quello che ha visto ieri per protagoniste le ragazze della Roma Calcio Femminile, impegnate fuori casa nello scontro al vertice con la seconda in classifica, le pugliesi dell’Acmei Bari. Un 1-1 che consente alle ragazze di Cola e Serafini di mantenere la testa della classifica raggiungendo il duplice scopo di conservare un tranquillizzante +7 sulle baresi e un tondo 0 sotto la voce «sconfitte» (su 13 giornate) nel ruolino di marcia di questo campionato. Una partita che lascia le capitoline comunque molto soddisfatte per l’ottima prova dimostrata sul campo, anche se un po’ di amaro in bocca resta per le tante occasioni sprecate che avrebbero permesso al gruppo giallorosso di tornare a casa con un vantaggio in classifica ancora più consistente, soprattutto in considerazione della giornata che ha visto pareggiare quasi tutte le compagini del girone della Roma.
Il Bari, che puntava chiaramente solo alla vittoria, si è mostrata fin da subito squadra nervosa, tanto da mettere la partita sul piano fisico, aggredendo le giallorosse e commettendo spesso falli durissimi. Ma al 27’ super Angel Parejo mette il sigillo sul vantaggio romanista. Per una domenica di soddisfazione nonostante il pareggio delle padrone di casa 9 minuti dopo.