Più facile studiare con le immagini a tre dimensioni

Una ricerca di Texas Instruments realizzata da International Research Agency dimostra che l'adozione della tecnologia 3D ha impatto positivo sull'apprendimento degli studenti quando viene impiegata come strumento di insegnamento didattico.
Uno schermo a tre dimensioni in classe o comunque la possibilità di poter fruire di immagini 3D su computer ha dimostrato che l'86% degli studenti che hanno partecipato alle lezioni ha registrato un miglioramento dopo aver seguito le lezioni in 3D, rispetto al 52% di quelli che hanno seguito lezioni con contenuti in 2D.
A livello individuale, i punteggi dei test sono aumentati di una media del 17% dopo aver seguito le lezioni in 3D rispetto all'8% conseguito dagli studenti che hanno seguito le lezioni in 2D.
Per quanto riguarda l'attenzione nel corso delle lezioni, in media il 92% degli studenti è stato attento nel corso delle lezioni in 3D rispetto al 46% degli studenti che hanno partecipato alle lezioni in 2D.
Il progetto di ricerca ha coinvolto 740 studenti di età compresa tra 10 e 13 anni, 47 insegnanti e 15 istituti scolastici in Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Turchia, Regno Unito e Svezia tra dicembre 2010 e maggio 2011.
Gli studenti sono stati sottoposti a verifiche prima e dopo le lezioni; un gruppo di controllo ha seguito esclusivamente lezioni tenute con metodi 2D, mentre il resto del campione ha ricevuto il medesimo insegnamento ma con contenuti 3D aggiunti nel corso delle lezioni. Sono stati successivamente esaminati a quattro settimane di distanza per misurare la loro capacità di ricordare le informazioni apprese e i ricercatori hanno raccolto le osservazioni sul livello di coinvolgimento degli studenti a intervalli prefissati nel corso di ciascuna lezione. Le immagini realistiche che la proiezione 3D può fornire, infatti, non solo mantengono viva l'attenzione degli studenti ma offrono anche una visione full immersion a 360 gradi di contenuti che in precedenza potevano essere insegnati solo attraverso immagini e video 2D o rudimentali modellini.
Per consultare il report completo e conoscere ulteriori dettagli sui prodotti 3D DLP è possibile visitare l'indirizzo DLP.com/3D.