Piceni Invisibili Ascoli in bottiglia

Dietro i PicenInvisibili ci sono ottimi vini, frutto di una passione che porta i produttori a valorizzare il territorio di Ascoli Piceno attraverso vitigni autoctoni come Montepulciano, Sangiovese, Pecorino, Passerina e Trebbiano che poi ritroviamo nelle Doc Rosso Piceno superiore, Falerio dei Colli Ascolani e Offida. Sono otto aziende: Aurora a Offida, 0736.810007, viniaurora.it, vino di riferimento il Barricadiero 2003; Ciù Ciù a Offida, 0736.810001, con l’Esperanto 2001 della famiglia Bartolomei; Le Caniette a Ripatransone, 0735.9200, lecaniette.it, con il Nero di Vite 2001 della famiglia Vagnoni; Maria Pia Castelli a Monte Urano, 0734.841774, mariapiacastelli@virgilio.it, con l’Erasmo Castelli 2003; Oasi degli Angeli di Eleonora Rossi e Marco Casolanetti a Cupora Marittima, 0735.778569, kurni.it, con il Kurni; San Giovanni di Gianna di Lorenzo a Offida, 0736.889032, vinisangiovanni.it, con lo Zeii 2002; Poderi Capecci San Savino a San Savino Ripatransone, 0735.90107, sansavino.it, con il Quinta Regio 2000; infine Walter Mattoni a Catorano, 347.3319401, con l’Arshura 2002.