Amministrative, a Ribordone altro pareggio: eletto candidato più anziano

19 a 19 al primo turno, 21 a 21 al ballottaggio: alla fine è stato eletto sindaco il candidato più anziano. È successo a Ribordone, piccolo Comune in provincia di Torino dove a distanza di 15 giorni si sono registrati due "pareggi" consecutivi

A volte l'età aiuta. Anche quando si è più anziani. È il caso di Guido Bellardo Gioli, neo sindaco di Ribordone, piccolo Comune in provincia di Torino. Anche qui si è votato per il rinnovo della giunta. Il primo turno era finito in pareggio, con i due candidati che avevano ottenuto 19 voti a testa. Una situazione di sostanziale parità che si è ripetuta 15 giorni dopo al ballottaggio. Come l'ex sindaco Gioli, della lista "Riburda", anche il suo sfidante Paolo Giovanni Chiolerio, lista "Montagne e Aquila", ha preso 21 voti.

Chi vince? Il più anziano. Lo prevede la normativa di cui al Testo Unico sugli Enti Locali, Decreto Legislativo 267/2000. Infatti, per l'elezione del sindaco e del Consiglio comunale nelle città con una popolazione sotto i 15 mila abitanti "è proclamato eletto sindaco il candidato alla carica che ottiene il maggior numero di voti. In caso di parità di voti si procede ad un turno di ballottaggio fra i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti. In caso di ulteriore parità viene eletto il più anziano di età". Insomma, essere più anziani non è sempre una cosa negativa. Anzi, alle elezioni è addirittura un vantaggio.

Come successo al neo sindaco Gioli, nonostante al ballottaggio abbia preso "solo" il 50% dei voti, il 2,5% in più del primo turno dove i due candidati che si sono contesi fino all'ultima scheda la poltrona di sindaco non erano riusciti a convincere solo due cittadini di Ribordone, che avevano votato Sabrina Cresto Ferrino. Al primo turno, come racconta il Quotidiano Canavese, erano andati alle urne 41 elettori su 50. Un'affluenza dell'82 per cento aumentata al ballottaggio in cui hanno votato 42 residenti. Alla fine, a fare la differenza è stata una scheda bianca. E poi dicono che andare a votare non serva a niente...

Commenti

maurizio50

Lun, 10/06/2019 - 13:31

Qualcuno mi spieghi perchè esistono Comuni con Cinquanta elettori. I Comunelli al di sotto dei 5000 abitanti vanno accorpati. Assurdo mantenere autonome simili realtà. Le spese le paghiamo tutti!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 10/06/2019 - 13:46

E l'Italia caro Maurizio 13e31, quella dei 100 mila campanili INUTILI!!! Saludos.

cgf

Lun, 10/06/2019 - 13:53

prossima volta i candidati dovranno essere nonnini

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Lun, 10/06/2019 - 16:03

Il sindaco più anziano. Un ulteriore pezzo di storia da aggiungere allantiquariato italico

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 10/06/2019 - 17:36

Bhè! Visti i risultati di certi sindaci giovani, specialmente dei 5Stalle, uno anziano sa fare meglio.

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Lun, 10/06/2019 - 18:33

E il bello (leggo Wikipedia), è che si tratta anche di un "comune sparso", con il municipio in frazione Gabbadone ... e tutto per 49 abitanti ... forse sarebbe il caso di efficientare... ci sono molti più abitanti in un solo condominio di Torino...

Ezeckiel

Lun, 10/06/2019 - 21:35

i paesi così vanno conservati tutti si conoscono ,possono dormire con le porte aperte

Raffaello13

Lun, 10/06/2019 - 21:42

Ridicolo mantenere questo "Comune" che NON ha nemmeno i requisiti per dare un minimo di servizi...chi aggiorna l'Anagrafe, chi controlla le strade comunali, le costruzioni? Accorparlo a quello più vicino!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 10/06/2019 - 23:25

Elementare Watson: è il Consiglio Comunale dei ... saggi. Pure nelle culture primitive le decisioni basilari per la comunità sono prese dagli anziani dopo una discussione, tavolo, e approvate.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 11/06/2019 - 09:04

Se dovessereo gli abitanti di questo Comune mantenere tutte le spese egli stipendi della Giunta, dovrebbero pagare 100mila euro all'anno a testa. Anche se prendesse di stipendio 200 euro per una cinquantina di abitanti, cosa dovrebbe percepire uno come Sala?