Berlusconi riforma il Fisco: "Ecco come sarà la flat tax"

Flat tax al 23%, per poi arrivare al 20%. Berlusconipresenta il programma da Vespa: "Fornero? Alcuni aspetti vanno mantenuti". E sull'immigrazione: "Serve un piano o sarà invasione"

Dalle misure per rilanciare l'economia alla riforma del Fisco, dalle politiche per fermare l'immigrazione clandestina ai rapporti con gli alleati del centrodestra. A meno di due mesi dalle elezioni politiche, Silvio Berlusconi traccia il programma che presenterà agli italiani in campagna elettorale. Uno dei capi saldi è la flat tax, un sistema fiscale proporzionale e non più progressivo per far pagare ai contribuenti meno tasse e far ripartire i consumi e, di conseguenza, il sistema Italia. "Partirà inizialmente al 23%, quindi arriverà a meno del 20%", ha spiegato a Porta a Porta garantendo che la misura porterà "semplicità e sentimento di giustizia" e metterà fine "quasi completamente all'evasione fiscale".

Nel pomeriggio, alla Camera dei deputati, si è tenuta una terza riunione operativa del gruppo di lavoro della coalizione di centrodestra per perfezionare l'elaborazione del programma in vista delle elezioni del 4 marzo. Al termine della riunione è stata predisposta una bozza di programma in dieci punti. Il documento verrà adesso sottoposto all'esame dei leader del centrodestra per l'approvazione finale e definitiva. A Porta a Porta, però, Berlusconi ha già svelato alcuni punti che rientreranno nel programma. Oltre alla flat tax, ci sarà di sicuro la riforma del sistema previdenziale. "Abbiamo analizzatao la legge Fornero con i nostri economisti e abbiamo visto che alcune cose bisogna mantenerle come sono", ha spiegato il leader di Forza Italia correggendo Matteo Salvini che nei giorni scorsi aveva proposto abolirla del tutto. "Salendo l'età media di vita - ha puntualizzato Berlusconi - è comprensibile che salga anche l'età in cui si va in pensione".

Per quanto riguarda il mercato del lavoro, Berlusconi riconosce al Jobs Act di essere stato "un aiuto positivo per molti". "Ma - ha anche fatto presente incalzato da Bruno Vespa - con l'introduzione delle misure da noi ideate non sarà più necessario". Lo stesso vale per gli 80 euro stanziati da Matteo Renzi quando era a Palazzo Chigi. "Saranno ricompresi in quello che queste persone ricevono con il reddito di dignità". Per riuscire ad arrivare al governo e portare a casa tutti questi risultati, il centrodestra ha bisogno di una maggioranza solida. "Il mio obiettivo è portare la coalizione ad almeno il 45%", ha svelato il leader di Forza Italia allontanando l'ipotesi delle larghe intese. In caso di stallo, ha infatti ironizzato, "c'è solo un modo per trovare un accordo, soprattutto ed esclusivamente con la sinistra", ovvero che questa parte "firmasse in toto il nostro programma". Naturalmente, fanno sapere dallo stesso staff del Cavaliere, "si tratta di uno scenario del tutto irrealistico".

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 11/01/2018 - 19:20

Certo come no.

piazzapulita52

Gio, 11/01/2018 - 19:26

Mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso!!! Berlusconi canta già vittoria ma alle prossime elezioni nessuno vincerà perchè nessuno merita di vincere! Moltissimi italiani non andranno a votare perchè non credono più in questi pseudo politici!!! Arriveranno, in compenso, sempre più africani clandestini e l'ex Italia sarà un'inferno!!! SCOMMETTIAMO???

umbertoleoni

Gio, 11/01/2018 - 19:34

Ancora nessun politico ha minimamente accennato alla necessita' di tagliare gli sprechi che hanno azzerato l'Italia: diciamo il milione di falsi invalidi meridionali; il sovrannumero degli insegnanti (1 ogni 20 alunni in Germania, 1 OGNI 10 IN ITALIA); Lo sperpero immane di risorse della collettivita'IN TUTTI GLI ENTI PUBBLICI TERITORIALI MERIDIONALI (REGIONE SICILIA IN TESTA): solo Di Maio ha accennato a tagliare le superpensioni non coperte dai contributi .Desolante no ?

rokko

Gio, 11/01/2018 - 19:36

Vedo che nel caso di Berlusconi basta fare una dichiarazione in campagna elettorale affinché questo giornale la trasformi automaticamente in riforma fatta.. Eppure, vista la mole enorme di annunci fatti in passato dal tizio e rimasti lettera morta ci andrei molto cauto.

Guido_

Gio, 11/01/2018 - 19:44

Stesse promesse di vent'anni fa... ormai parla come un disco rotto.

apostata

Gio, 11/01/2018 - 19:59

Berlusconi non deve fare propaganda promettendo soldi a categorie che non li hanno guadagnati. Io, nel pagare le tasse voglio che vadano in servizi pubblici, in miglioramenti infrastrutturali. Nessun uomo politico può/deve pensare di utilizzare i miei soldi per guadagnare voti, per beneficiare persone che non hanno meritato e per incoraggiare invasioni d’immigrati.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 11/01/2018 - 20:04

Taci ladro di tasse evasore condannato. pagliacio di plastica cadente. Hai già rovinato l'Italia 2 volte.

edo1969

Gio, 11/01/2018 - 20:08

PPPPPRRRRRRRRRRR

edo1969

Gio, 11/01/2018 - 20:10

e fa bene anche a togliere il jobsact

luan

Gio, 11/01/2018 - 20:16

SE IN CONTEMPORANEA,COME NEGLI STATES,vai al gabbio se non paghi ha un senso ma in Italia non può funzionare. Ma poi Berlusconi NON E' RIUSCITO A FARE 2 scaglioni di tasse figurati la flat tax.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 11/01/2018 - 20:31

Condivido il ruolo del Cavaliere in quanto è uno dei pochi "politici di razza" che enuncia le soluzioni da adottare per levare dalla melma il cittadino contribuente elettore sovrano italico. Sia chiaro che la sua "marcia trionfale" non sarà una semplice tarantella da girotondini ma un percorso che deve avere i presupposti legislativi di concerto con il mondo dell'imprenditoria e delle maestranze lavorative dopodiché se il "treno" prende la rincorsa tutto dovrebbe proseguire secondo la tabella di marcia ... tutto il resto sono ciance e fregnacce per fregare gli sprovveduti o gli illusi.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 11/01/2018 - 20:38

speriamo..

ghorio

Gio, 11/01/2018 - 20:42

Io più che da Vespa e compagni mi piacerebbe leggere il programma sui quotidiani, magari nel dettaglio e senza smentite di sorta o equivoci.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 11/01/2018 - 20:42

E' già un invasione . Ti voglio aiutare : il piano te lo do io : 1)Bloccare l'invasione via mare con un semplice stratagemma : lo stratagemma si rende necessario perché le modalità Australiane o Israeliane sono inattuabili in Italia per incapacità dei vertici : lo stratagemma è ... te lo dirò di persona ; 2) Fare i rimpatri dei già presenti con il metodo Israeliano : qui sì , e a buon diritto , coinvolgendo finanziariamente l'Europa . Yeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

emilio ceriani

Gio, 11/01/2018 - 20:49

riflessiva: sempre troppo buona. Il troppo storpia. Se un domani venisse a mancare il suo odiato nemico dovrebbe immediatamente trovarne un altro su cui riversare il suo rancore, se vuol sopravvivere.

Massimo Bernieri

Gio, 11/01/2018 - 20:51

Certo che se la flat tax sarà come la promessa della abolizione IRAP promessa nel 1998,dovrò continuare a pagare corposi F24 a giugno e novembre di ogni anno.

aredo

Gio, 11/01/2018 - 21:13

Gli zombie comunisti che sono i grandi evasori, massa di drogati che figurano sempre poveri malgrado tutto quello che rubano, da bravi schiavetti continuano i loro attacchi contro tutti gli esponenti di destra e chiaramente l'odiatissimo Berlusconi.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 11/01/2018 - 21:20

Berlusconi elimina questi disfattisti..

beale

Gio, 11/01/2018 - 21:24

la proposta di Di Maio? una cazzata! quando il sistema previdenziale era in equilibrio, come venivano investiti i contributi? che fine ha fatto il patrimonio immobiliare? i politici di oggi sono gli stessi di ieri (in molti casi) mentre quelli nuovi sono degni eredi. probabilmente l'unica in buona fede è stata la Fornero chiamata per mettere una pezza. A Berlusconi va ricordato che Mastrapasqua non l'ab biamo messo noi, demos!

Antonio Chichierchia

Gio, 11/01/2018 - 21:41

le aliquote diventarono due: 23% e 33%. Berlusconi prese l’impegno solennemente in televisione davanti a Bruno Vespa, firmando il contratto con gli italiani .... Io PAGO IL 38%

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/01/2018 - 21:48

Massimo Bernieri 20e51, approvo e CONDIVIDO!!! Saludos

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/01/2018 - 22:04

Anch'io PENSIONATO residente all'estero da 18 anni, senza piu diritto alla assistenza DIAGNOSTICO PREVENTIVA ed al medico di base, perche iscritto all'AIRE,CONTINUO a vedermi trattenere il 38% di IRPEF ed ADDIZIONALE caro Chicherchia 21e41. Saludos.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 11/01/2018 - 22:07

Ma Berlusconi pagherebbe di meno o di piu` di adesso con la flat tax?

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 11/01/2018 - 22:14

Brutti avvoltoi che non siete altro ve la prendete con Berlusconi perché nient'altro sapete fare latini mentecatti Berlusconi è l'unico che può salvare il Paese fece degli errori ma ora non li rifarà più avvoltoi dello Stato . Yeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

faman

Gio, 11/01/2018 - 22:31

con la flat tax lui e tutti i paperoni pagherebbero molto, ma molto, ma moooooooolto meno, i ricchi molto meno, alla classe media il contentino, i piccoli contribuenti già non pagano niente o molto poco, per le pensioni minime a 1.000 euro staremo a vedere. I conti pubblici sono una grossa incognita, non mi sento di dire che gli attuali evasori diranno: beh, dal momento che pago meno pago tutto, mi puzza un pò, comunque vedremo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/01/2018 - 22:38

@umbertoleoni - concordo con lei quanto ha scritto, come sempre.

ciro4113

Gio, 11/01/2018 - 23:22

ma dove si vuole che vadi l'Italia se c'è gente ancora pronta a votare sti lupi o iene che hanno fatto 5 anni di disastri e fatto diventare l'Italia una discarica a cielo aperto.

jaguar

Gio, 11/01/2018 - 23:30

Già il fatto di mantenere alcune cose della legge Fornero non depone a favore del cavaliere. Che facciamo, lavoriamo 45-50 anni prima di andare in pensione? E basta con questa fantomatica aspettativa di vita, serve solamente per giustificare la carenza cronica di denaro per pagare le pensioni. Se le premesse sono queste Berlusconi giustamente prenderà pochi voti.

aredo

Ven, 12/01/2018 - 00:05

@Antonio Chichierchia: ah perchè non per caso successo che Fini e Casini abbiano tradito e pugnalato Berlusconi aiutando la magistratura comunista per il colpo di stato ,eh? Noooo vero ? E' colpa di Berlusconi anche quello. Quindi la sinistra che negli anni '70 ha infiltrato brigatisti nella magistratura in tutti i paesi democratici del pianeta per prenderne il controllo può incriminare chiunque di destra tenti di fermarla ed il popolo bue che ti fa? Dà la colpa a quello di destra che viene pugnalato e tradito ed incriminato dalla mafia '68ina della sinistra filo-islamica e poi si mette a votare l'estrema sinistra come i 5 Stelle in Italia. Ecco la grande intelligenza del popolo...

aredo

Ven, 12/01/2018 - 00:07

@faman: ancora con 'ste vaccate?? E' UNA PERCENTUALE!!! Se sei ricco chiaro paghi meno soldi di tanti milioni che lo stato ladro ti rapinava prima. Se sei povero in percentuale paghi l'equivalente su quello che hai che è chiaramente una somma molto inferiore. E quindi? Dovrebbe esserci una tassa al 10% per tutti e l' IVA al 5% .. e nessuna altra tassa. Punto. Quello sarebbe il sistema veramente perfetto. Ma chiaramente finchè esiste la feccia della sinistra=mafia massa di ladri una cosa così è impossibile da realizzare.

peter46

Ven, 12/01/2018 - 00:32

umbertoleoni...e x conoscenza al suo solidale elmato delle 22:38. Commentatemi sto ca...volo di articolo."Era Torino il fulcro di un giro di falsificazioni di certificazioni che consentivano a dip. pubblici,ed in particolare docenti,di avere l'invalidità in Piemonte e Val D'Aosta.Grazie ad un medico compiacente,riuscivano ad ottenere certificazioni su svariate patologie,dall'afonia al mal di testa,allo stress da mobbing.Una docente(NB:meridionale sicuramente,vero cugg..ù)era stata certificata a seguito di due pallonate ricevute da studenti,onde la partenza d'indagini che potrebbero allargarsi ad altri medici compiacenti.E' probabile che il fenomeno riguardi altre aree del nordItalia.E' di ieri l'appello di(guarda-guarda cugg..ù)Gianluca Zaia,gov del Veneto, che ha chiesto maggiori controlli per la SUA regione e per il nord sulle certificazioni dei medici,avanzando l'ipotesi di chiudere gli ambulatori." 23/sett/2015.Meridionali,vero?(1)segue

peter46

Ven, 12/01/2018 - 01:11

Tralasciamo il fatto che a un non candidabile dovrebbe essere anche interdetta la presenza in tv,soprattutto a mo di 'intervista',che caso mai dovrebbe solo essere 'riservata' per i candidati a pdc dei vari partiti se non in coalizione o al solo candidato della coalizione...e fanno bene i grillati a 'pretendere' la chiusura dei programmi di vespa(per l'eccesso di centro) e di fazio(per l'eccesso di sx)...ma che stai a dire...gli 80 eu li prendono coloro che in questo momento hanno uno stipendio da 1200 eu in sù...vorresti dire che al reddito di dignità di 1000 eu,che toccherebbe a coloro che non lavorano o non raggiungono sta cifra,viene ancora allargata la borsa pure con gli 80 euro?Va!... speriamo che ci 'raggiunga' qualche 'impedimento' e si possa spostare la data delle elezioni,che se in una settimana hai promesso + 80 eu...chissà che non tocchiamo i 2500 eu(totali,oh! che non vogliamo 'abbuffate')fino a fine estate e votare a settembre?

milano1954

Ven, 12/01/2018 - 02:50

come al solito, ecco il Berlusconi traditore del suo elettorato! come nel 2011, complice del golpe Napolitano pur di liberarsi del "terribile" Tremonti... Inqualificabili i commenti sulla immonda legge fornero, che depreda il risparmio pensionistico dei ceti medi (lavoratori privati di fascia medioalta ed autonomi), mentre la evitano le infinite clientele di PD-CGIL: per fare qulache esempio GIORNALISTI, finanzieri e forestali, BANCARI (8 anni di anticipo gratis...), maestre d'asilo,autisti pubblici, portantini ed infermieri e via con le infinite clientele Menzogne, menzogne e poi menzogne: a cominciare dall'aspettativa di vita (che è calata drasticamente nel 2015, ma dei cali la immonda fornero non tiene conto...); chissà poi perché la aspettativa di vita è cresciuta nel 2016 mentre la vita media è calata. Avanti così , verso l'ennesimo regalo al regime....Per fortuna che c'è Salvini

swiller

Ven, 12/01/2018 - 03:08

Sono tutti uguali finirà tutto a tarallucci e vino in Italia stanno bene solo i politici.

clickexange

Ven, 12/01/2018 - 04:51

Vederr che un paese si debba ancora affidare alle promesse di un 81enne od ad un analfabeta pentastellato o al joker di Firenze fa una tristezza. Ma dove vuole andare l'ITALIA?

Popi46

Ven, 12/01/2018 - 05:47

@faman- secondo il suo post, tutti noi contribuenti pagheremmo meno,ma non sarebbe giusto dato che anche i "paperoni" ne usuifruirebbero. Bene,a parte la sottile invidia sociale evidente nel concetto,a lei che gliene importa se uno molto ricco risparmia un po' di soldi dato che il beneficio toccherebbe anche lei?

bundos

Ven, 12/01/2018 - 06:24

servono poche cose: età pensionabile 65 anni, irpef 25%,iva 15% su tutto,rimpatri 3000 al mese,chiudere frontiere, no ius soli,riforma malagiustizia,no tasse sulla casa e il pil nel giro di un anno sarà al 3% cosi ci sarà da aiutare che ne ha bisogno ,sempre gli italiani avanti su tutti.

Ernestinho

Ven, 12/01/2018 - 07:12

E per gli affitti convenzionali che pagano il 20% come la mettiamo? Gli aumentiamo la tassazione?

xgerico

Ven, 12/01/2018 - 08:30

Mettetevi d'accordo con Salvini che la vuole al 15%

cicero08

Ven, 12/01/2018 - 08:33

parole, parole, parole---parole, parole, parole---parole soltanto parole, parole per noi....

piazzapulita52

Ven, 12/01/2018 - 08:44

X Leonida55. Anche tu sbagli di grosso! Se speri che Berlusconi, tra l'altro già negativamente messo alla prova, salvi l'Italia rimarrai deluso! Per salvare la nostra Patria ci vuole ben altra gente....! A buon intenditor poche parole!!!

clickexange

Ven, 12/01/2018 - 09:01

Volevo far prersente all'ex Cavaliere che siccome dice sempre che ci sono politici che non hanno mai lavorato e quindi non devono governare che LUI e' alleato con due perfetti vagabondi che non hanno mai fatto nulla oltre che politica, ma ha una certa eta' e magari non se ne e' accorto.....

Flandry

Ven, 12/01/2018 - 09:23

Pensioni: non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca. Le aziende, se devono trattenere al lavoro i dipendenti per 7/8 anni in più, non vanno certo ad assumere, anzi. La dinamica occupazionale degli ultimi 3 anni è chiara: 1 milione di lavoratori in più di età over 55. Il buco generazionale è di 7/8 anni. Bisogna quindi flessibilizzare, verso il basso, l'età pensionabile, anche senza abrogare la legge Fornero. La decontribuzione ha inoltre regalato oltre 20 miliardi alle imprese in cambio di lavori precari e sottopagati. I bonus disperdono risorse. Ciò detto, in famiglia voteremo in 4 per la Lega. Forza Salvini.

Mr Blonde

Ven, 12/01/2018 - 09:27

Ho un idea cavaliere, forse vecchia non ricordo,perchè non aboliamo anche l'irap?

Mr Blonde

Ven, 12/01/2018 - 09:29

hernando45 perdonami...non è il caso di cambiare consulente?

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 12/01/2018 - 09:36

quindi la fornero rimane così, il jobs act anche.. povero salvini gli daranno qualche contentino per il resto decideranno i soliti DC

montenotte

Ven, 12/01/2018 - 09:51

La flat tax è una idiozia: chi ha redditi alti diventerà più ricco, viceversa più povero. Servono almeno due scaglioni al 20% e al 40%.

Ritratto di deep purple

deep purple

Ven, 12/01/2018 - 09:56

@Mr Blonde. Ieri a "porta a porta" Berlusconi ha detto che l'introduzione della flat tax porterebbe all'automatica cancellazione dell'Irap.

Mr Blonde

Ven, 12/01/2018 - 10:56

deep purple ero ironico...primo lo ha già detto in almeno 3 campagne elettorali, secondo dove troviamo i soldi...?

faman

Ven, 12/01/2018 - 14:28

#aredo - vallo a dire a Berlusconi che sa benissimo che fine farebbero i conti pubblici, nemmeno lui ha tanti soldi da coprire il buco

faman

Ven, 12/01/2018 - 14:31

#aredo - e tu pensi che la destra farebbe una vaccata del genere?

faman

Ven, 12/01/2018 - 14:34

#Popi46 - guardi che ho detto una cosa diversa, io sono molto critico e io faccio parte di quel ceto medio che prenderebbe si e no il contentino, e la flat tax non mi entusiasma di certo, penso che in Italia sarebbe inapplicabile, megli rivedere la progressione delle tasse.

faman

Ven, 12/01/2018 - 14:39

#bundos - una cosa che mi preoccupa della flat tax è che gli evasori continueranno ad evadere e pagheranno meno tasse su quello che dichiarano

beale

Ven, 12/01/2018 - 16:07

tutti servi. se il parlamento è stato sciolto, coloro che partecipano alle varie trasmissioni, rappresentano solo sé stessi. Deve parlare il popolo senza dover attendere il 4 marzo quando chi sarà eletto festeggerà e chi non lo sarà festeggerà ugualmente per il vitalizio. dobbiamo allenarci alla democrazia.

pioma2

Ven, 12/01/2018 - 19:02

X RIFLESSIVA CARA LURIDA COMUNISTA PRIMA DI NOMINARE IL BERLUSCA SCIACQUATI LA BOCCA CON L'ACIDO , NON DIMENTICARE CHE APPARTIENI ALLA CATEGORIA PIU' DISONESTA CHE ESISTE , ALLA CLASSE POLITA PIU' CORROTTA CHE ESISTE ALLA CLASSE POLITA CHE I FASCISTI SONO DEGLI AGNELLINI RISPETTO AI LURIDI COMUNISTI, E POI PRIMA DI CIARLARE INFORMATI BENE COSA HA FATTO BERLUSCONI , L'UNICO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE HA MANTENUTO L 80% DEL PROGRAMMA ELETTORALE NONOSTANTE VOI COMUNISTI I I VOSTRI AMICI MAGISTRATI ALLA DI PIETRO VERGOGNATI DI ESISTERE COME COMUNISTA !!!

clickexange

Dom, 14/01/2018 - 11:04

Pioma2 bevi di meno...