"Col centrodestra unito dimostreremo a tutti come si amministra"

L'ex ministro Mariastella Gelmini: "È un test nel rapporto tra gli italiani e la politica. Noi formula vincente"

Onorevole Mariastella Gelmini, nove milioni di italiani al voto in mille Comuni...

«Nove milioni di italiani che votano è una cifra importante, rappresentano un test nel rapporto tra gli italiani e la politica. Dobbiamo capire quante persone vanno a votare».

Vede un alto rischio di astensionismo?

«Abbiamo avuto il referendum costituzionale con il 65,5 per cento di affluenza ma alle politiche un astensionismo molto alto. Questo è prima di tutto un test sul rapporto tra politica e italiani».

Una specie di giudizio su come si sta comportando la politica?

«Un giudizio su quanto gli italiani avvertano la necessità di andare a votare e su quanto peso diano all'elezione del sindaco della città, alle liste politiche o civiche e alla qualità dei candidati. La misurazione del voto politico si presta a molte variabili».

Sarà anche un test per capire se la formula del centrodestra unito funziona ancora?

«Certamente, perché il centrodestra è unito nella stragrande maggioranza dei Comuni che vanno al voto e ci misuriamo in Comuni di peso: penso a Como e Monza in Lombardia, a Genova che è un test importante, a L'Aquila, a Lecce e a Palermo».

I rapporti con la Lega sembrano più difficili al Centro e al Sud.

«Siamo uniti dappertutto, la differenza è nel peso diverso della Lega al Nord rispetto al Sud, ma sostanzialmente c'è unità anche lì».

Renzi dice che si andrà a votare nel 2018. È la fine del dialogo sulla legge elettorale?

«Noi pensiamo che nonostante l'incidente dell'emendamento sul Trentino, le forze politiche non si possano esimere dalla responsabilità di consegnare al Paese leggi elettorali omogenee per Camera e Senato. Poi la scelta sulla data del voto toccherà al presidente della Repubblica. Mi auguro che al netto del dibattito sulla legge elettorale, il ragionamento sulle politiche non faccia andare in secondo piano il voto amministrativo».

Un capovolgimento di prospettiva?

«I sindaci incidono molto più dei parlamentari sulla vita dei cittadini. Pensi a quel che è accaduto con la Raggi a Roma e con l'Appendino a Torino: l'onestà è fondamentale ma lo sono anche competenza e esperienza».

Si è parlato di intesa dopo il voto tra Berlusconi e Renzi. Vede punti di contatto nei programmi?

«I nostri programmi sono alternativi alla sinistra e anche il nostro modo di fare campagna elettorale nei mercati, nelle piazze, tra la gente e non solo in tv. Insieme battiamo molto sulla sicurezza, sulla lotta al degrado, sulla pulizia, soprattutto nelle grandi città».

Siete in sintonia anche sull'immigrazione? Qual è la posizione di Forza Italia?

«Diametralmente opposta alla marcia della sinistra fatta a Milano. Il nostro è un Paese solidale e accogliente, in cui l'integrazione deve andare di pari passo con la legalità e il rispetto delle regole».

I tagli del governo costringono i Comuni ai salti mortali. Come salvare i servizi?

«Serve rispetto per i soldi dei cittadini, in un momento in cui scarseggiano le risorse pubbliche. Non è una stagione in cui i Comuni possano fare cassa aumentando le tasse. Per noi è fondamentale tagliare gli sprechi e ridurre l'addizionale Irpef. La casa è diventata un privilegio e anche i commercianti sono oberati».

C'è malumore tra le donne per le carenze degli asili e la difficoltà nel conciliare lavoro e famiglia. Sembra che la politica abbia altre priorità.

«Il motivo per cui il Paese non fa figli è che le mamme sono costrette a scegliere tra il lavoro e la famiglia. Noi vogliamo ridurre il costo di iscrizione all'asilo nido e d'infanzia. Ben venga il bonus bebè messo da Renzi e introdotto per la prima volta da Berlusconi. Ma la ricetta del centrodestra è molto più ambiziosa e fatta anche di conti in ordine».

Commenti

antipifferaio

Dom, 11/06/2017 - 08:50

Ma dove lo vede untito il c-destra?...Vabbè che porta gli occhiali, ma secondo me non ha visto bene. Punti di contatto??? Si.. il Berlusca ormai è un pddino dichiarato e Salvini e Meloni vanno in direzione completamente opposta rispetto alla FI di B.. Forse quando il capoccia andrà in pensione...beh, forse si...

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Dom, 11/06/2017 - 09:11

Ahhhhhhhhhh !!!!

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 11/06/2017 - 09:13

Ma cosa stà dicendo questa. Ha dimenticato che il centrodestra ha governato per un ventennio fallendo miseramente e portando il Paese al disastro consegnandolo nelle mani del PD che ha addirittura peggiorato le cose. Ma di andarvene tutti e cambiare "mestiere" non vi viene proprio in mente?.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 11/06/2017 - 09:20

^°@°^ "Col centrodestra unito dimostreremo a tutti come si amministra"..............GIUDICI permettendo !!!!!

Giorgio1952

Dom, 11/06/2017 - 09:31

Gelmini chi? Ah quella del tunnel tra il Cern e il Gran Sasso, la gaffe che fece morire dalle risate sul Web, nella nota sul sito del ministero, galleria tra l'Abruzzo e Ginevra; mi ricorda la scena esilarante di Benigni in Johnny Stecchino, quando il protagonista Dante si ricorda del gioco visto fare ad una festa ad inizio film e alzandole la gonna ala moglie del Ministro dice : "Facci vedere tutto il tuo ministero", Gelmini che è donna non può alzare la gonna del marito, ma essendo già Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca del governo Berlusconi, ci faccia vedere sto ministero con il Bosone di Higgs, che è più interessante del Cdx unito.

Duka

Dom, 11/06/2017 - 09:50

NON si comprende il motivo per cui una fetta importante della popolazione scelga comunque e sempre di farsi amministrare da ladri di mestiere. il PD alias PCI ovunque abbia amministrato ha sempre messo le mani nelle tasche dei cittadini. E' sotto gli occhi di tutti eppure non lo capiscono- Lo vedono persino in TV. Una sig.a, ben inteso comunista dichiarata, ha fatto una valanga di soldi declamando ogni settimana scemeneze sulle parti anatomiche intime. NON si trova un comunista della nomenclatura che viva del proprio onesto lavoro, sono tutti straricchi e con due tre pensioni + vitalizi ; eppure non capiscono chi li sta fregando da almeno 80 anni-

lomi

Dom, 11/06/2017 - 10:20

Patetica e al limite del ridicolo. E' credibile come una banconota da 1 euro..ma perche' ad un certo punto questa gente non si toglie dalle scatole e fa crescere una nuova classe politica...bastaaaaa...non ne possiamo piu'

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 11/06/2017 - 10:27

La Gelmini fa il suo mestiere di "berlusconiana", quindi potrebbe benissimo aspirare ad essere una ministra di Renzi, il genio "toscanello", simpatizzante di Berlusconi, che dice una cosa e ne fa un'altra, benefattore degli italiani "felici" che se ne fregano di tutto. Le amministrative sono una consultazione relativamente politica in senso proprio ma importante per "tarare" gli schieramenti che si presume fioriranno a livello nazionale; in ogni caso sono l'occasione per tentare di lisciare il pelo a renzisti imperterriti e illusi della decrescita felice.

idleproc

Dom, 11/06/2017 - 10:33

sbaglio o questa era diventata una "montiana" di ferro?

talod

Dom, 11/06/2017 - 10:49

Gentilissima Sig.ra Mariastella le ricordo che anche voi avete gia' abbondantemente Governato questo paese...e il risultato è davanti agli occhi di tutti...Corruzione a gogo grande evasione fiscale e i Cittadini Italiani nella miseria e disperazione ...disoccupazione poverta' giovani costretti a scappare all'estero per trovare lavoro...i politici dovrebbero almeno mettersi in ginocchio e chiedere scusa al Popolo Italiano.PUNTO.

apostata

Dom, 11/06/2017 - 10:53

il centrodestra si è compromesso col no dispettoso al referendum

Ritratto di _alb_

_alb_

Dom, 11/06/2017 - 11:07

Questa CAPRA (per dirla alla Sgarbi) dopo la storia del "tunnel dei neutrini" (e non solo per il fatto che abbia pensato che esista, ma per tutto il contesto di quell'increscioso messaggio che la dice lunga sulla sua totale incompetenza in TUTTO e la sua smania di prendersi meriti di altri) avrebbe dovuto scomparire per SEMPRE. Il fatto che Berlusconi dia ancora fiducia a simili soggetti non fa sperare bene per il CDX.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/06/2017 - 11:28

@antipifferaio - non è che il csx sia molto più unito. Forse fare un'analisi prima a casa propria, non guasterebbe.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/06/2017 - 11:30

@Giorgio1952 - non ti sento però parlare del ministro pubblica (d)istruzione attuale, quello che hai votato tu. Neppure il diploma ci ha! E che vieni a menare? Non ti senti ridicolo? Guarda prima a casa tua, che c'è molto più marcio che fuori.

Enrico La Civita

Dom, 11/06/2017 - 11:31

Purtroppo i politici hanno sempre la memoria corta. Sono stati al governo per oltre 15 anni e non hanno fatto nulla anche avendo maggioranze bulgare, cosa ci vengono a raccontare. Siamo stufi di sentire sempre la stessa solfa durante le campagne elettorali: tagliare i costi, abbassare le tasse, gestire l'immigrazione ma poi Berlusconi si è mosso solo sulla scorta dei sondaggi invece di andare dritto per la sua strada. NON CI CREDIAMO PIÙ.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 11/06/2017 - 11:37

Gelmini, se dopo 20 anni gli italiani vi fanno governare una sola regione su venti e nessuna fra le grandi città del Paese un motivo ci sarà. Forse perché avete dimostrato come non si deve governare??????? Per favore .......

jenab

Dom, 11/06/2017 - 11:54

abbiamo gia visto come governa il centrodestra unito, un fallimento dopo l'altro e pià tasse per tutti...ma vai...

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 11/06/2017 - 11:59

Ma tornate a brescia dissennata. Bravo giornaletto dei mie stivali .Bel silenzio elettorale .Vergognaaaaaaaaaaaaaaaaa

Atlantico

Dom, 11/06/2017 - 12:16

Onorevole Gelmini, l'abbiamo già visto, non servono ripetizioni.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 11/06/2017 - 12:16

poverini! come ragliano rumorosamente questi tontoloni di sinistra :-) è evidente che non sanno piu cosa inventarsi per non dover ammettere che la sinistra sbaglia: e allora se la prendono con gelmini, con brunetta, con berlusconi, con toti.... poracci! ridicoli, come GIORGIO1952, a cui gli rode di sicuro il fegato. e forse anche la prostata :)

Massimo Bernieri

Dom, 11/06/2017 - 12:16

Non hanno governato per venti anni dal 1994 ma 9 anni e alcuni mesi che comunque non è poco e da settembre 2014 i governi di sinistra hanno superato per durata quelli di destra detto questo,hanno avuto la maggioranza assoluta nei due rami del parlamento nel 2008 e abbiamo visto come è finita con Monti che ci ha massacrato.Adesso promettono quello che hanno sempre promesso:cali tasse,controlli immigrazione ma non ci credo dopo che Berlusconi nel 2002 si è cagato sotto dopo lo sciopero indetto da Cofferati ritirando la legge sulla abolizione art 18;fatto poi dalle sinistre.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 11/06/2017 - 12:25

La vittoria a Como, Monza, Palermo, e sopratutto Genova avrà un doppio significato: varrà di per se stessa e indicherà quale sarà la prossima maggioranza di governo. Dirà chi si avvantaggerà maggiormente dal crollo del PD. Io sono certo che la buona amministrazione che il CentriDestraUnito (CDU) porterà a Genova, a Monza, a Palermo e nella stragrande maggioranza dei mille comuni, convincerà gli italiani che tra i grillini - capaci solo di insultare e totalmente incapaci ad amministrare: Roma, Torino, Livorno, ecc. lo dimostrano - ed il CDU, la scelta più logica e razionale sarà la dare fiducia al CDU. Perché, come sempre, Berlusconi ha ragione quando dice che gli italiani "non sono così cogli*ni da votare CONTRO il proprio interesse". E così avverrà alle prossime politiche. Anche grazie a quello che accadrà oggi.

Ritratto di Adriano Romaldi

Anonimo (non verificato)

pasquinomaicontento

Dom, 11/06/2017 - 12:30

I cultori, gli appassionati dell'Enigmistica, gli assatanati delle sciarade, quelli che non dormono, se non hanno risolto il quesito x,dell'ultima settimana...che nun ce magneno,e nun ce dormono,se quel trittico a incastro è così difficile da digerire, hanno per fortuna loro, un cambio di vocale che li ripagherà per tutto il sonno perso.Cosa ha detto la ex super maestra dell'era Silviense?Precisamente questo:-Col Centrodestra unito,dimostreremo a tutti come si "AMMIN(I)STRA"...e quì come direbbe er Velletrano cascò l'asino,perchè la signora memore di una sua amministrazione a dir poco ballerina, alla giornata,alla sonfason, avrebbe voluto e dovuto dire "AMMIN(E)STRA"ner senso de pappatoria...un semplice cambio di vocale...càpita a chi è sommerso da tanto lavoro.

GUARDACOMEDONDOLI

Dom, 11/06/2017 - 12:37

Vi fa paura questo test amministrativo in vista del voto politico del 2018. Come potete far credere che l'Aquila risorgerà con VOI ?, visto che non siete stati in grado di fare quasi nulla all'epoca... figuriamoci ora. Perchè ora vi viene voglia di pensare bene dell'Italia e di pensare agli italiani ed ai loro bisogni ? UNA SOLA DOMANDA cosa avete fatto quando VOI eravate al Governo ? Avete messo incompetenti nei posti chiave delle nostre infrastrutture (vedi Cimoli a Ferrovie dello Stato e poi in Alitalia); avete fatto diventare ministri degli analfabeti, ingordi ed avidi. Avete cassto dal codice il reato di FALSO IN BILANCIO. Ma dove vi avviate....

tRHC

Dom, 11/06/2017 - 12:55

E' veramente impagabile vedere come le zecche rosse escono dalla tana appena qualcuno del cdx dice qualcosa.... infestano l'web con la loro bile,l'arroganza e la volgarita' si tagliano a fette...come siete poveri!!!!

tRHC

Dom, 11/06/2017 - 12:56

come mai nessun commento delle zecche rosse sulle ong che sono state cacciate dalla marina Libica????

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 11/06/2017 - 12:59

Si certo cara Gelmini, vedi però di togliere dalla testa del berlusca e della sua stupida cerchia, certe idee malsane finalizzate solo al suo personale tornaconto. Se riuscirà ad avere un comportamento meno ondivago, bene altrimenti se ne vada a ramengo.

Ritratto di WannaCry.

WannaCry.

Dom, 11/06/2017 - 13:15

gelmina? ma poi ce l'ha fatta ad uscire dal tunnel dell'ignoranza?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/06/2017 - 13:26

@andrea62... - comunque abbiamo visto anche come governate voi e come avete ridotto l'Italia, per tasse, clandestini, lavoro, sicurezza, tutto gravemente negativo. Voi siete riusciti a fare di molto peggio. ora sarà difficile risollevare una nazione che avete messo in ginocchio. Vedremo nelle prossime elezioni. Di sicuro non le vincerete in tutte le regioni, e questa sarà la miglior risposta alla tua arrogante domanda.

ziobeppe1951

Dom, 11/06/2017 - 13:44

Certo che al muratore bergamasco, lavorare sotto il sole cocente fa male al cervello

Il giusto

Dom, 11/06/2017 - 13:45

Come avete amministrato lo dicono i numeri.Dal 2001 al 2011 il debito pubblico è passato da 1.300 miliardi a più di 1.900 e in anni in cui la crisi non esisteva!Togliendo i 70 miliardi di debito provocato da Prodi più di 500 sono del governo delle meraviglie pdl-lega....

leo.nar.do

Dom, 11/06/2017 - 14:27

Probabilmente il Centrodestra ne uscirà meglio di Pd e 5Stelle da queste amministrative ...

Ritratto di lentiacontatto

lentiacontatto

Dom, 11/06/2017 - 14:41

Gentile Signora Gelmini, continuate ad unire il centrodestra. Spero di votare prima possibile in modo da poter mandare a casa questo governo.

Marioga

Dom, 11/06/2017 - 14:42

Uniti o separati avete già dimostrato abbondantemente, nei passati 20 anni, di essere degli incapaci. Ve ne dovete andare tutti... e senza vitalizi o buonuscite visto che avete fatto solo danni al Paese.

pasquinomaicontento

Dom, 11/06/2017 - 16:12

Questa o quella per me pari sono...solfeggiava er Duca de Mantova, nel primo atto del Rigoletto, arisorfeggianno ar terzo atto con:-La donna è mobile qual piuma al vento...ma come le conosceva bene er mantovano...e adesso una mia personale considerazione,guardando le donne,così, d'acchitto,senza stacce a penzà tanto,loro sedute sul bus e tu mascolo in piedi mostrandogli forzatamente la patta de li carzoni...le smorfie delle donne che...si soffermano sur pacco natalizio...si lo so, direte voi è stato un esperimento,però mica tutte...me verebbe da dìje come er Duca quì sopra:-Tutte no, ma bonaparte si-Ma io mica sò'de Mantova,:-Sò de Borgo Pio...perciò.:-so' tutte uguali anche se :-Sò tutte belle le mamme der monno...per la Gelmini il mio contributo alle ore 12/30 de oggi.

peter46

Dom, 11/06/2017 - 17:55

Gelmini...e se deve 'sostenere' nuovo esame per ministro 'della rinnovata scuola' berlusconiana(quando tornerà al governo oh!, l'importante è essere 'programmati' prima dell'evento,no?),punto importante fra i 19 'comandamenti' che abbiamo letto giorni fa,su questo giornale,laddove si 'leggeva' introduzione di nuovo corso scolastico di 'rottamazione di imbarcazioni',come da specifica ex sua proposta scuola-lavoro fatta da Ministra,con specifiche lezioni,per giovani da formare sul campo in loco onde 'sabotare' imbarcazioni in partenza dalla Libia,,non torni da Noi in Calabria,per favore.Anche a Palermo,vero,siete cdx unito?Nella persona di Ferrandelli ex assessore pddino di Crocetta,cocco del vs(o solo di se stesso)Miccichè a rimorchio del 'nobilitato' dal carcere Totò vasa-vasa Cuffaro e benedizione di Lombardo forse ancora 'domiciliato' se non ancora a 'riposo'?E fdi e noi.com(che non è sigla per internet)con loro 'esclusivo' giovane,incensurato, candidato?Bene...bene...

Giorgio1952

Dom, 11/06/2017 - 19:21

Leonida55 se la Fedeli è una deficiente non è colpa mia, poi mi vieni a dire che il “ministro pubblica (d)istruzione attuale, quello che hai votato tu. Neppure il diploma ci ha! E che vieni a menare? Non ti senti ridicolo?”; ecco giustappunto il ridicolo sei tu che sostieni la tesi dei governi non eletti da nessuno, adesso sono io che ho eletto la Fedeli ah ah ah! Cosa vieni a menare tu guardati in casa tua, che non c'è solo marcio c’è odore di mafia altro che, quello che disse Berlusconi a Vespa facendosi annusare la mano : “Sente? E’ odore di santità”. Infatti è di questi giorni il nuovo coinvolgimento del Cav negli attentati dei primi anni novanta; altro che “magistratura bombarola e terroristica” il Cav ha avuto legami con mafiosi tramite “l‘eroe” stalliere di Arcore Vittorio Mangano, il quale “portava fiumi di miliardi a Dell'Utri e Berlusconi" come afferma il pentito Gaetano Grado. Pubblicare grazie

Giorgio1952

Dom, 11/06/2017 - 20:54

mortimermouse Dom, 11/06/2017 - 12:16 grazie a Dio sto benissimo non ho problemi ne di fegato ne tanto meno di prostata, forse tu trasferisci agli altri i sintomi di cui soffri, rosicando per la perdita di consenso del tuo leader maximo Silvio, detto il temporeggiatore perché sta sempre ad aspettare quello che fanno gli altri da Renzi a Salvini, così come aspettava la vittoria della Le Pen alle presidenziali, che anche oggi ha preso un'altra legnata da Macron, adesso aspetterà il voto di settembre in Germania, poi se non passa il Tedeschellum aspetterà il voto alle politiche del 2018, così in dieci anni è passato dal 40% a poco più del 10% dei votanti mentre quello che nessuno ha eletto, ha preso il 40% alle europee del 2014 e altrettanto il 4/12/2016 avendo contro tutti dall’estrema destra alla sinistra compreso il suo partito, si è rimesso in gioco e siccome D’Alema & Co temono si sparire mandano avanti Pisapia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 11/06/2017 - 21:08

ahahahaah simpatico questo poveretto comunista GIORGIO1952....forse partecipava alle rivolte del 69 .... gridando lenin, stalin, mao, ecc.... poverino :-) la prostata è la parte piu delicata. ma forse i neuroni non li hai piu e non percepisci piu il senso della gravità :-)