Elezioni in Umbria, centrodestra in vantaggio sull'alleanza giallorossa

Secondo i dati del sondaggio Quorum/YouTrend, la corsa per la poltrona da governatore alla Regione è tra Donatella Tesei (Lega-FI-FdI) e Vincenzo Bianconi (Pd-M5S)

Il primo test elettorale del nuovo governo giallorosso è alle porte: in Umbria le elezioni sono previste per il prossimo 27 ottobre. Secondo i dati del sondaggio Quorum/YouTrend, in esclusiva per Agi, la corsa per la poltrona da governatore alla Regione è tra Donatella Tesei, candidata a capo di una coalizione di centrodestra (Lega-FI-FdI) e Vincenzo Bianconi, candidato dell'alleanza Pd-M5S.

I due candidati superano il 40% dei consensi e si ricorrono con pochi punti di distanza l'una dall'altro: 47,2% per la Tesei, 43,1% per Bianconi.

La legislatura regionale si era interrotta in anticipo a causa dello scandalo sulla sanità che ha segnato la fine della giunta guidata dalla dem Catiuscia Marini. L'impopolarità dell'ex Presidente di Regione potrebbe risultare un fattore chiave, se usata in campagna elettorale contro i candidati percepiti come maggiormente in continuità con la sua esperienza.

I pronostici degli elettori in Umbria, riportati dal sondaggio, rispecchiano fedelmente gli orientamenti di voto: un terzo degli intervistati sostiene che il candidato con le maggiori possibilità di vittoria sia Donatella Tesei, mentre uno su quattro ritiene che il favorito sia Bianconi. Tra meno di un mese si apriranno le urne e si saprà se questo voto avrà ripercussioni sulla tenuta del Conte bis.

Commenti
Ritratto di pinox

pinox

Dom, 29/09/2019 - 12:12

ritrombateli!!!!!...ogni circostanza dove viene interpellato il popolo deve ricordare che a palazzo chigi sono solo degli squallidi abusivi!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 29/09/2019 - 12:31

Avanti cosi! I traditori giallorossi vadano in Africa

trasparente

Dom, 29/09/2019 - 13:13

Speriamo bene. C'è ancora gente fuori di testa o manipolata che vota la sinistra.

Renadan

Dom, 29/09/2019 - 13:23

Stronzate, la biwnconi non arriva al 30%. Ma chi crede ancora nei giallorossi???????

sodiaboliko

Dom, 29/09/2019 - 13:26

E poi ci lamentiamo che la gente non va + a votare...!!!basta con queste scemenze..Berlusconi fu l'ideatore dei sondaggi,ma lui tramite la Ghisleri le usava in privato x capire l'umore della gente,oggi vengono sputtanate ogni giorno sul web ..e spessissimo sono fake,non corrispondono al vero in quanto molti sondaggisti sono di parte..io li vieterei al posto delle merendine utili x i ragazzi..

ex d.c.

Dom, 29/09/2019 - 22:42

Forse la vittoria della SN sarebbe auspicabile per ridimensionare Salvini ed indicare alla Lega una nuova posizione ed un nuovo leader