Emilia Romagna, psicodramma nel Pd: in un mese ha perso il 5%

Il governo partorisce una manovra ammazza-Emilia Romagna. E tutta la sinistra crolla nei sondaggi: ora il Pd ha seriamente paura di perdere le regionali

Prima c'è stata l'alleanza con il Movimento 5 Stelle. Adesso a pesare è la plastic tax che rischia di azzoppare pesantemente le aziende dell'Emilia Romagna. Il risultato è una flessione del Partito democratico di ben cinque punti. Lo scenario politico fotografato da una rilevazione di Noto Sondaggi pubblicata oggi sul Resto del Carlino preoccupa la sinistra che ora teme realmente di perdere una delle proprie roccaforti. "Rischiamo di essere travolti - ha ammesso il capogruppo dem alla Camera, Graziano Delrio, a Repubblica - non si vota per il buon governo della regione, ma su un'onda ideologica che non si ferma con la buona amministrazione".

Nell'ultimo mese, secondo la rilevazione pubblicata sul Resto del Carlino, il Partito democratico ha perso circa cinque punti percentuali, mentre il Movimento 5 Stelle tre punti e mezzo e Liberi e Uguali un punto. Italia Viva ha, invece, "aggregato" il 6% degli elettori. Il saldo per l'alleanza giallorossa di governo è, dunque, negativo. Un meno 3,5% netto. Dopo l'apertura della crisi agostana, la Lega di Matteo Salvini è, invece, tornata sui numeri delle scorse elezioni europee, quando si era attestata a quota 33,2%. Nel giro di trenta giorni, insomma, ha recuperato il 3,2% di voti. Anche Fratelli d'Italia continua a crescere arrivando al 9% con un balzo secco dell'1,5%. E Forza Italia, seppure lontana dagli allori degli scorsi anni, registra una aumento del 2% delle preferenze. In un mese, dunque, il saldo della coalizione del centrodestra balza al più 6,7%. A pesare maggiormente sul calo del consenso, secondo la rilevazione di Noto Sondaggi, può avere influito anche la manovra economica. "Per il 56% del campione preso in esame - si legge - il parere sui provvedimenti contenuti nella legge finanziaria è negativo, per il 33% è positivo e l'11% non ha espresso opinione".

Non è il primo campanello d'allarme che agita la sinistra. Il direttore generale di MG Research, Roberto Baldassari, aveva elaborato per il sito Affaritaliani un altro sondaggio che vedeva il Pd e i suoi alleati nove punti indietro rispetto alla coalizione di centrodestra. Anche con un eventuale accordo con i Cinque Stelle la vittoria non sarebbe affatto scontata. Nelle scorse ore il presidente dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato una lettera a tutti gli eletti dem in Regione: "Sono bombardato dai nostri elettori non dagli altri...". La critica contro il governo, di cui il Pd è uno dei maggiori azionisti, è durissima. "La questione auto aziendali gestita come peggio si potesse e qui dove cresciamo più di tutti e con la disoccupazione al 5% rischia di farci pagare prezzo alto - ha lamentato il governatore dem - anche tassa sulla plastica se non mette alcuni correttivi ed incentivi la paghiamo qui, non altrove".

Lucia Borgonzoni, la fedelissima salviniana candidata del centrodestra alle prossime regionali, ha rinfacciato a Bonaccini che è stato proprio il suo governo "amico" ad aver confezionato una "manovra ammazza-Emilia Romagna". La cosiddetta plastic tax rischia, infatti, di colpire il distretto del biomedicale di Mirandola, mentre il salasso sulle auto aziendali andrà a penalizzare migliaia di lavoratori delle circa 400mila aziende presenti sul territorio. Più in generale, secondo l'esponente leghista, la legge di Bilancio andrà a danneggiare l'ultimo zuccherificio rimasto in Italia, il Coprob di Minerbio, l'intera filiera di settore e il mondo della trasformazione. La nuova tassa sulle cartine e sui filtri, poi, finirà per impattare su 250 aziende e grossisti e oltre un centinaio di rappresentanti che non potranno più vendere questo genere di prodotti poiché dovrà passare tutto dal monopolio di Stato che sarà l'unico titolato a vendere. "Ancora una volta il Pd - è il commento della Borgonzoni - si dimostra nemico di lavoratori, imprese e mondo produttivo. Altro che retorica di Bonaccini: se l'Emilia Romagna cresce è solo per la capacità e la lungimiranza della propria gente, nonostante il freno imposto dal Pd".

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Dom, 03/11/2019 - 11:37

ma poveriniiiiiii,perché farli soffrire come equini azzoppati in modo irreversibile siate ...misericordiosi!!!XD

bernardo47

Dom, 03/11/2019 - 11:38

Sondaggi su commissione?........

Anticomunista75

Dom, 03/11/2019 - 11:38

bene...avanti così e mi raccomando, continuate a far sbarcare colorati di ogni tipo..

Iacobellig

Dom, 03/11/2019 - 11:38

Il bello deve ancora venire per il PD e M5S. Ne vedremo delle belle. Finalmente!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 03/11/2019 - 11:39

FI-FDI-lega uniti per battere questa sinistra mafiosa! e ci riesce benissimo! state sereni babbei comunisti grulli, come ad esempio XGERICO-TOTONNO58-ERSOLA-ELPIRLON-RICCHIOLINO PORCELLINO-ANDREA SEGAIOLO, LORENZAVANLOLOLOLOLOLOLOLLO LA GRATTACHECCA DI LISBONA-EDO1969-ecc ecc ecc :-)

QuasarX

Dom, 03/11/2019 - 11:43

c'e' una onda ideologica: quella di almeno uno sbarco di clandestini al giorno; piu' ideologica di cosi'

flip

Dom, 03/11/2019 - 11:43

per caso non è che manca uno zero? è più probabili un 50% che un 5%!

savonarola.it

Dom, 03/11/2019 - 11:45

Non illudiamoci. Conosco bene l'Emilia e so che in questa regione il PCI prima e il PD adesso sono una religione. Temo che qui le sinistre vinceranno ancora. La gente si lamenta ma non non cambia. A costo di suicidarsi.

antonio54

Dom, 03/11/2019 - 11:45

Devono sparire per sempre, sono un danno per l'umanità, altro che Il 5%...

xgerico

Dom, 03/11/2019 - 11:46

Haooo ma scopiazzate e scrivete sempre articoli da altre testate?! Ma di vostro niente?

Una-mattina-mi-...

Dom, 03/11/2019 - 11:47

IL TERRORE PIU' GRANDE PER I COMUNISTI NON E' QUELLO DI PERDERE LE ELEZIONI, MA DI CONSTATARE CHE CERTI "PROBLEMI IRRISOLVIBILI" DA 70 ANNI, VENGANO RISOLTI IN 7 MESI DI GOVERNO DI DESTRA, VEDASI FERRARA...

Giorgio5819

Dom, 03/11/2019 - 11:49

Inizia la liberazione...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 03/11/2019 - 11:51

Cominciamo a battere le sinistre poi vedremo. Forza Italia. Shalòm. P.S. Il cuoi dissolvi si è attaccato alle sinistre.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 03/11/2019 - 11:52

L'allarme degli (probabilmente ex) elettori PD in Emilia Romagna sono la riprova che le tasse servono solo a foraggiare i politici a discapito del popolo; le tasse ammazzano il mercato, cioè tolgono il benessere alle persone, bruciano la ricchezza tentando di realizzare l'obiettivo socialista di portare tutti al minimo di sopravvivenza; gli unici esentati da questo sono i politici di sinistra che vivono comunque nel lusso

Luigi Farinelli

Dom, 03/11/2019 - 11:56

Svegliatemi quando il PD raggiungerà quota 4%, tanto non credo che manchi molto se continua con le amene sparate dei suoi dirigenti e con gli insulti e iniziative di "dalli al fassista" dei loro galoppini travestiti da "intellettuali" politicamente corretti, alla Lerner, Vauro, Toscani, Salviano, Gruber, Fazio, Rubio, Scanzi, Littizzetto, Travaglio, Grillo...più parlano e più evidenziano l'inconsistenza delle loro ideologe e scompaiono per sublimazione (passaggio di una sostanza dallo stato solido a quello aeriforme). Così, ho paura che neanche dovrete svegliarmi, poichè a questo ritmo di disfacimento non potrò fare nemmeno una piccola pennichella.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 03/11/2019 - 11:58

Sapesse cosa ne frega agl elettori di sx della tassa sulla plastica. Quelli veramente di sx non si schiodano, nemmeno se li toccano in saccoccia.

neta942

Dom, 03/11/2019 - 11:58

tutte queste microtasse insulse impattano il PD in Emilia Romagna, ben gli sta , cosi imparano a scegliersi i compagni di viaggio e di governo

acam

Dom, 03/11/2019 - 11:59

"Altro che retorica di Bonaccini: se l'Emilia Romagna cresce è solo per la capacità e la lungimiranza della propria gente, nonostante il freno imposto dal Pd"." questo vale per tutte l'italia che é cresciuta dove l'imprenditorialità privata ha trovato terreno fertile. cosa che sostengo da anni l'italia si autoregola e non ha bisogno di politici mezze calzette. una revisione delle leggi savoia borboniche per uno stato moderno farebbe miracoli ma chi la sa fare?

adal46

Dom, 03/11/2019 - 11:59

Tasse, tasse e tasse; nulla incentivi seri. Malversazioni sociali fetide alla Bibbiano e balletti da teatrino di periferia hanno portato a galla la vera natura del PD. Ogni volta che si muovono fanno danni, solo ora si accorgono di aver seminato SALE ovunque?

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 03/11/2019 - 12:03

sono morti che camminano..umbria. calabria e poi l'Emilia e poi il Governo. neppure più cammineranno. la vendetta è un piatto che va mangiato freddo. è lentamente.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 03/11/2019 - 12:04

Imodium, imodium ..

maxfan74

Dom, 03/11/2019 - 12:04

Mazzate per il PD, mazzate per il M5S, mazzate per il governo, credo che siano sull'orlo del baratro, ci vorrebbero dei tecnici per salvarli, li possono trovare all'interno dello stesso Governo, e poi buon fallimento a tutti. Un ciaone ed alle prossime regionali. Ci fate attendere il voto ma quando voteremo vedremo la vostra faccia triste in televisione e noi ci faremo delle grosse risate.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/11/2019 - 12:06

I Grillini se la sono cercata. Spariranno insieme ai PiDioti. Il Bibitaro e il Grillo vituperante si sono suicidati.

maxfan74

Dom, 03/11/2019 - 12:06

Viviamo solo per votare Matteo Salvini e siamo in tanti e lo capiranno anche in Europa, ha ragione Trump dovremmo uscire dall'unione Europea credo non sia niente di impossibile.

agosvac

Dom, 03/11/2019 - 12:07

I provvedimenti di questo Governo, "leggermente" balordo, non ammazzano solo l'Emilia Romagna ma tutta l'Italia e gli italiani,

Luigi Farinelli

Dom, 03/11/2019 - 12:08

Non ce la fanno proprio!! La reazione alla evidente sublimazione del partito? Ma naturalmente è molto lucida, come al solito: "Perdiamo su un'onda ideologica che non si ferma con la buona amministrazione". Mai ammettere che sono superati, che con l'ideologia non si risolvono i problemi dei cittadini ma li si aggravano, che buona amministrazione non significa solo aumento di tasse per accontentare l'Ue della Merkel, che il tempo deve essere usato per risolvere problemi, non perso per insultare Salvini e i partiti che ce l'hanno coi "progressisti" politicamente corretti, servi del Pensiero Unico e dell'Europa. Moriranno urlando: "Allarmi, arrivano i fassisti"! Non temano, al loro funerale una lunga processione sfoggiante l'allegria che si riscontra fra i partecipanti ai Gay Pride, canterà per loro "Bella ciao"!

agosvac

Dom, 03/11/2019 - 12:10

Egregio bernardo47( H.11,38), i sondaggi sono TUTTI su commissione. Peccato che anche quelli commissionati dal PD dicono le stesse cose di quelli commissionati dai 5 stelle e da altre forze politiche.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 03/11/2019 - 12:13

Ma hanno le bende agli occhi o ci fanno? La manovra economica è fatta solo di tasse,gli sbarchi clandestini continuano indisturbati con le ONG e coi barchini fantasmi,la magistratura premia i delinquenti e condanna le forze dell'ordine...mi fermo qui;potrei continuare ancora! Datevi una regolata che sarà meglio per voi altrimenti la mannaia delle votazioni regionali calerà per voi inesorabilmente.

Fjr

Dom, 03/11/2019 - 12:15

Gli emiliani ne usciranno con le ossa rotte ma in piedi il PD se continua con questa strategia ,completamente sdraiati ma d’altronde da sempre è così sono come Re Mida al contrario tutto quello che toccano diventa m...da

roseg

Dom, 03/11/2019 - 12:19

LA COLPA è DELL'IDIOTA vauro OGNI VOLTA CHE COMPARE IN TV IL pd PERDE L'UNO per cento.

giancristi

Dom, 03/11/2019 - 12:20

PD e 5s si rifiutano ottusamente di capire quale futuro li attende. Estinzione o irrilevanza politica. Una alleanza non è possibile, come si è visto in Umbria. Ma il PD, da solo, non ha nessuna possibilità di superare il centrodestra. Bonaccini può recitare il "De Profundis". Inoltre Salvini ha cominciato a battere a tappeto tutta la regione: parlare con la gente, interessarsi dei loro problemi, dare loro l'impressione di contare qualcosa.

roseg

Dom, 03/11/2019 - 12:22

FORZA KOMPAGNI CONTINUATE A CANTARE bella ciao E bandiera rossa ahahahahahahahahahahh!!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 03/11/2019 - 12:24

IL PD IN EMILIA ROMAGNA HA PRESO IL POSTO DEL PASSATOR CORTESE;É DAL PASSATOR CORTESE É PASSATO AD ESSERE IL "TASSATOR CORTESE"CHE INVECE DI ESSERE AMATO DAL POPOLO;VIENE ODIATO DAL POPOLO!BRAVO PD QUESTA É LA STRADA PER FARTI SCOMPARIRE DAL;EMILIA ROMAGNA!.

lelim

Dom, 03/11/2019 - 12:27

Questo governo ha stilato una manovra fiscale con solo "pochi" miliardi di nuove tasse approfittando di uno SPREAD "amichevolmente" basso!!! Le motivazioni che fino a ieri adducevano i ben informati per giustificare il rialzo dello spread, con il governo Giallo-Verde, erano: Litigiosità fra i due partiti ... incertezza del futuro per gli italiani ... mancanza di univocità nelle decisioni che venivano dichiarate e portate a termine .... !!! E alla luce di quanto capita oggi cosa è cambiato? Litigiosità, Incertezza eccetera sono anche in questo "NUOVO" governo-conte ... e allora CHI MANOVRA LO SPREAD??? Saranno mica davvero le congiunzioni astrali ???

Pigi

Dom, 03/11/2019 - 12:34

Delirio: "non si vota per il buon governo della regione, ma su un'onda ideologica che non si ferma con la buona amministrazione". Perché, favorire l'arrivo di centinaia di migliaia di sbandati o delinquanti che stanno sfigurando e rendendo invivibili le nostre città, sarebbe "buona amministrazione"? Evidentemente il vostro concetto non coincide con quello che hanno in mente gran parte degli italiani, quindi toglietevi dai piedi.

Albius50

Dom, 03/11/2019 - 12:46

Poi ci mettiamo pure la legge che vogliono fare a PARMA contro i FASSISTI (ovvero Salvini)

hectorre

Dom, 03/11/2019 - 12:53

bernardo47....sondaggi come quelli dell’umbria, realistici e confermati dalle urne...anzi no, erano un tantino farlocchi, ovviamente a favore di pd e 5s....davano le due coalizioni quasi alla pari, con un leggero vantaggio del cdx!!....si, 20 punti!!!!!...ahahahahahah.....rassegnati e prendi una buona scorta di maalox, a gennaio un’altra regione rossa cambierà finalmente colore!!!

jav2

Dom, 03/11/2019 - 12:55

delrio, che da sindaco di reggio emilia faceva campagna elettorale a cutro e da ministro delle infrastrutture non vigilava sui controlli che avrebbero dovuto fare i Benetton, farebbe meglio a stare zitto

magnum357

Dom, 03/11/2019 - 12:56

Giusto, continuate pure cosi'a distruggere l'Italia e andrete alla svelta verso l'auto-estinzione , grazie !!!!!!

ginobernard

Dom, 03/11/2019 - 12:57

tra tante brutte notizie finalmente una arrapante incomincio sommessamente a godere erano tempi che non mi eccita o tanto devono ridursi a quattro amici in parrocchia

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 03/11/2019 - 13:04

Se uno mi calpesta i piedi,non può pretendere che gli dica grazie,magari si prende un vfc. Questo ragionamento,più che normale, è però valido solo per la gente normale e di buonsenso. Non per i KOMMUNISTI,che ne sono sprovvisti,e continuano ad andare dritti per la loro strada,incuranti della vox populi e convinti di essere nel giusto. Anche se vengono regolarmente smentiti da sonore MAZZATE ELETTORALI. Lasciamoli fare,ci semplificano l'arduo compito della loro estinzione.

ST6

Dom, 03/11/2019 - 13:13

Ma lasciando da parte politica e partiti: qual'è la ricetta di Salvini? Niente va mai bene, daccordo, e le alternative domani mattina quali sarebbero? Uscire dalla UE? Niente tasse per gli italiani? Le SOLUZIONI dove sono? QUALI sono?

ST6

Dom, 03/11/2019 - 13:16

mortimermouse: "FI-FDI-lega uniti" si ms uniti su vosa? Le SOLUZIONI quali sono? Niente tasse? Niente UE? Quando hai detto No a tutto, cosa resta? Cosa farebbe fi+fdi+lega ADESSO, quali passi di Giverno concreti attuerebbe? FATTI non chiacchiere: quali i FATTI?

cgf

Dom, 03/11/2019 - 13:17

Bonaccini comincia ad avere strizza. Avanti così, magari con la Lega in regione faremo chiarezza non solo di Bibbiano, ma anche di tutti i fondi proterremoto, SMS compresi, di cui si sa veramente poco.

achilledalessio

Dom, 03/11/2019 - 13:17

Una Nazione che si TASSA nella speranza di diventare prospera è come un uomo con i piedi nel secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico. W.Churchill (meditate con onestà intellettuale signori del Palazzo, sia della destra che della sinistra)

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 03/11/2019 - 13:20

Dopo 74 anni, sarà questa la volta buona in cui, i cocciuti emiliani, daranno forfait ai pidioti seminatori d'odio, prestissimo raccoglitori di tempesta-tsunami???

achilledalessio

Dom, 03/11/2019 - 13:23

Una Nazione che si TASSA nella speranza di diventare prospera è come un uomo con i piedi nel secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico ... W.Churchill (meditate Signori del Palazzo sia di destra che di sinistra)

killkoms

Dom, 03/11/2019 - 13:23

sbarazzatevi dei pusillanimi!

Delafia

Dom, 03/11/2019 - 13:24

Se il PD perde il 5 % , forza italia del fu cavaliere come è messo ?

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Dom, 03/11/2019 - 13:24

LURIDI VERMI KOMUNISTI.... vi voglio vedere strisciare come non avete mai fatto, calpestati soprattutto da coloro che vi hanno votato fino a ieri.

steacanessa

Dom, 03/11/2019 - 13:30

Speriamo che la luce arrivi nei crani dei sinistri e li faccia diventare esseri pensanti.

ginobernard

Dom, 03/11/2019 - 13:34

un saluto a tutte le stamicchia e malcom Douglas voglio ridere quando piangerete

Robdx

Dom, 03/11/2019 - 13:35

Bernardo47 l’ignoranza come può constatare alla lunga non paga

Destra Delusa

Dom, 03/11/2019 - 13:36

Un eventuale vittoria di Salvini-Meloni è irrilevante perché rappresentano una Destra non di Governo, una Destra radicale che non può governare il Paese ora e nel futuro. Non è una Destra moderna, seria, colta, civile, intelligente, europeista ma nazionalista e sovranista e soprattutto anti-economica. Inoltre i suoi seguaci non rappresentano la spina dorsale del Paese ma, da una parte un gruppazzo di piccoli evasori fiscali impauriti e dall'altra nostalgici con idee autarchiche e ormai obsolete. La fine di FI ha purtroppo spostato l'asse verso estremismi che sono dannosi per la nostra economia e il nostro buon vivere civile.

hectorre

Dom, 03/11/2019 - 13:36

così poco???????.......difficile debellare un’ideologia farlocca che per anni è stata tramandata di padre in figlio, la bandiera e il partito prima di tutto!!!....in Umbria, nonostante lo scandalo che ha coinvolto la giunta pd, i democratici hanno raggiunto il 22%!!!!!!!....assurdo

ST6

Dom, 03/11/2019 - 13:36

mortimermouse: "FI-FDI-lega uniti" si ms uniti su vosa? Le SOLUZIONI quali sono? Niente tasse? Niente UE? Quando hai detto No a tutto, cosa resta? Cosa farebbe fi+fdi+lega ADESSO, quali passi di Giverno concreti attuerebbe? FATTI non chiacchiere: quali i FATTI?

antoniopochesci

Dom, 03/11/2019 - 13:43

Finchè il PD e dintorni ormai identificato con il PALAZZO, l'establishment,le lobby mediatiche,i giornaloni,la finanza, la magistratura,le partecipate,insomma con tutto il POTERE, non avrà la forza - restando al campo mediatico - di sbolognare i maitre à penser che imperversano e pontificano IPOCRITAMENTE in TV e nei salotti, è destinato a sparire dalla scena. Persistere nell'ossessione e negli insulti contro Salvini ( "ubriacone", "Papeete","affogatore di bambini" ecc ) è come voler fermare una piena con lo scolapasta. Non è più possibile, la frittata è fatta: gran parte degli elettori sono scappati. Ce lo vedete Zingaretti, la Gruber, la Boldrini, Franceschini o qualche penna dei giornaloni immergersi nelle strade di Tor Sapienza, Torre Maura e via Torreggiando, un tempo loro feudi?

savonarola.it

Dom, 03/11/2019 - 13:52

Vedo troppo entusiasmo fra gli amici di destra. Mi ripeto: in Emilia-in Romagna meno ma mica tanto-votare PD è quasi un dogma. Se veramente le destre riusciranno ad espugnare l'Emilia sarò il primo ad esultare. Perché vorrà dire che le sinistre sono davvero morte. Ma mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo preso.

ST6

Dom, 03/11/2019 - 13:55

Sergio Sanguineti: fossi emiliano, non cambierei la mia amministrazione numero uno in Italia con quella dei condannati ladri alla Formigoni. Che tra l'altro sono sempre stati sotto nella classifica nazionale - fatti.

ST6

Dom, 03/11/2019 - 13:59

achilledalessio: Ah, Churchill. Era inglese, ed in Inghilterra il corrispettivo dei leghisti li massacravano senza pietà. Non ti dico i serenissimi che fine avrebbero fatto quel giorno lì in piazza San Marco. W i paesi che si difendono anzitutto dai parassiti nemici domestici.

buonaparte

Dom, 03/11/2019 - 14:00

se vincerà il centro destra in emilia romagna credo che molti dei superstiti troveranno il coraggio di parlare di quelle decine di migliaia di assassini fatti dai partigiani rossi cantando o bella ciao e bandiera rossa alla fine della guerra. vendette vere e proprie per mille motivi tra i primi non quelli di punire dei fascisti,ma impossessarsi degli averi di questa gente o vendicare gelosie amorose o ecc. INCITO AL CORAGGIO I PARENTI ED I SOPRAVVISSUTI DEI PARENTI DI QUESTE STRAGI NASCOSTE PER 74 ANNI.

bernardo47

Dom, 03/11/2019 - 14:00

Sondaggi farlocchi.

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 03/11/2019 - 14:03

@ST6 13:33 lasci perdere.- i comunisti e la sinistra al potere lasciano macerie e disastri ovunque prendono il potere.- con libere elezioni mai. con la forza quasi sempre. con la forza dei NUMERI.. attualmente qui in ITALIA.- quali fatti lei chiede..? Libere elezioni e LIBERTA'. ecco i fatti.

Tenedotante

Dom, 03/11/2019 - 14:18

Lega, Berlusca e Fratelli vari aspettino a vendere la pelle dell'orso: il comunista emiliano-romagnolo è testa di caro ragazzo nel senso etimologico, di chi neppure di fronte all'evidenza è disposto a modificare la propria opinione. E anche quelli che non avessero la forma mentale, per sentimentalismo, o senso di colpa, difficilmente cambieranno il voto.

Ritratto di ager

ager

Dom, 03/11/2019 - 14:22

Contento degli ottimi sondaggi, ma certo di una cosa abbiamo appena iniziato, è vero L'Emilia-Romagna sarà il voto che determinerà la durata del governo delle poltrone, proprio per questo e perchè si va al cuore della cassaforte finanziaria della sinistra, la lotta politica sarà durissima, non escludendo per nulla interventi ad hoc della magistratura. Pertanto si chiede che in sede di candidature si valutino, nel CDX, solo posizioni che non abbiano la minima ombra qualche collegamento con casi tipo Aemilia. Sono orgogliosamente emiliano (anche e mi vergogno profondamente d'essere concittadino di Prodi nato nel mio stesso paese ed appartenente alla provincia nella quale è esploso il caso Bibbiano) e dopo 65 anni (a mia età) di anticomunismo nella terra più rossa d'Italia, intravedo la possibilità d'una vittoria, ma non facciamoci irretire dai sondaggi, dobbiamo lavorare più forti e decisi che mai.

ST6

Dom, 03/11/2019 - 14:29

acam: bravo ben detto. Un Salvini alla guida dell'Italia, e neanche quelli di noi molto dotati e fuori parametro, e che riescono sempre e ovunque _nonostante_ la politica italiana, potranno arginarne la deriva. È fallimento annunciato peggio che adesso. Personalmente non mi preoccupo, ma tanti altri che mi circondano e che non sono nella mia posizione si avviano verso il peggio e mi chiedon sempre più aiuto per emigrare con le loro ottime competenze che non tollerano più essere al servizio di questa gentaglia.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 03/11/2019 - 14:33

Destra Delusa Dom, 03/11/2019 - 13:36 Ma lei si rende conto di quello che pensa e poi riporta per iscritto? Secondo lei un governo Salvini/meloni non può prendere piede in Italia perché gli elettori di tali correnti sono(riporto le sue parole):"... Non è una Destra moderna, seria, colta, civile, intelligente, europeista ma nazionalista e sovranista e soprattutto anti-economica. Inoltre i suoi seguaci non rappresentano la spina dorsale del Paese ma, da una parte un gruppazzo di piccoli evasori fiscali impauriti e dall'altra nostalgici con idee autarchiche e ormai obsolete". Dopo quanto scritto dovrei prenderla sul serio? Ma lei,come tutti i dem e le correnti demagoghe, siete un pericolo per le società;mi creda,il problema non è della destra ma vostra...

ST6

Dom, 03/11/2019 - 14:36

Una-mattina-mi-son-svegliato: eh già, per 70 anni rom nomadi e sinti non avevano avuto la casa PRIMA DEGLI ITALIANI terremotati e/o bisognosi; adesso a Ferrara hanno risolto questo annoso problema. E tu sei contento - questo importa.

killkoms

Dom, 03/11/2019 - 14:42

se lo dice de li rio!

Malacappa

Dom, 03/11/2019 - 14:52

Chiaro non li vuole piu' nessuno come non vogliamo invasori l'Italia agli italiani e basta

vinvince

Dom, 03/11/2019 - 14:55

Speriamo molto di più !!!

Malacappa

Dom, 03/11/2019 - 14:55

savonarola.it 11.45 hai perfettamente ragione, pero' c'e' un limite a tutto

ilrompiballe

Dom, 03/11/2019 - 15:00

Destra Delusa : sarò forse un po' corto, per cui non capisco che cosa ci sia di "destra" nel Suo modo di ragionare. Fossi in Lei cambierei il nick in "Sinistra Incazzata".

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 03/11/2019 - 15:01

ai babbei comunisti grulli vi mando dei bacioni con sorriso :-)

baronemanfredri...

Dom, 03/11/2019 - 15:11

BERNARDO DIMENTICA CHE PRIMA DELLE ELEZIONI QUANDO HA SEMPRE STRAVINTO IL CENTRO DESTRA E LA LEGA SONO STATI PUNTUALMENTE VERIFICATI I PRONOSTICI I CONSIGLI SONO DI ANDARE DALL'EPATOLOGO.

ginobernard

Dom, 03/11/2019 - 15:20

speriamo che gli emiliani si sveglino una buona volta

acam

Dom, 03/11/2019 - 15:25

vorrei sbagliarmi ma votare salvini for presidente é una martellata sulle palle, salvini sta bene agli interi e a fare l'imbonitore, siccome le persone intelligenti si riconoscono dall'autostima dovrebbe lasciar perdere, fare il capo politico e lasciare a qualcuno che abbia un po di diplomazia e conoscenze economiche a guidare il paese che quando la politica non ficca il naso va da solo va avanti molto molto meglio. l'ho detto poco fa che e lo ribadisco salvini dovrebbe mettere l'orgoglio da parte e provare ad ingraziarsi draghi come presidente del consiglio, ha dato esempio di saper tener testa a tutti i più grandi paesi mondiali. il motto dovrebbe essere "la lega chiama mario per l'italia" chissà se si mette una mano sulla coscienza silvio potrebbe anche aiutare nell'opera di persuasione.

bernardo47

Dom, 03/11/2019 - 15:46

Sondaggi a pagamento e insufflati?....occhio....

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 03/11/2019 - 16:04

#ST6: Fatti, appunto!... E sono proprio i misFATTI (di 75 anni di cattocomunismo) l'evidente risultato di questa pidiota e preannunciata disfatta. Circa Formigoni, poi, non vedo relazione alcuna con quanto io ho scritto, sia perché - non lombardo - non ne ho mai condiviso una virgola sia perché io son ben oltre la tanto esecrata destra salviniana, consapevole che, allo stato di attuale sfascio, anche per voi emiliani serve un poderoso bastone, Basti considerare lo “scandalo Bibbiano", punta dell'iceberg della più sporca e retriva melassa bolscevica, serpeggiante nelle cosiddette "democratiche" istituzioni di questa repubblica delle banane.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 03/11/2019 - 16:27

Mi sovviene che non hanno da ringraziare nessuno per il guazzabuglio in cui si trovano ... anche i governi passati hanno dato del loro e se lo ritrovano simil filtro di lavatrice intasato e con tutte le conseguenze intuibili.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Dom, 03/11/2019 - 17:09

Il governo di sinistra, come tutti i precedenti governi di sinistra non è capace di fare una manovra semplice ma complica perfino le cose facili classico dei comunistoidi.

corto lirazza

Dom, 03/11/2019 - 17:14

Il povero presidente faccia-da-maiale, pur sottoposto a dura dieta con evidente calo ponderale, teme di veder sprecata questa sua fatica, visto che era stato addirittura indagato per eccessi di pranzi in ristoranti di lusso. Cosa che poi naturalmente, è finita in nulla.

oracolodidelfo

Dom, 03/11/2019 - 17:26

acam 15,25 - Draghi ha dimostrato di saper tener testa a tutti i più grandi Paesi mondiali? Come no? Digiti, su qualsiasi motore di ricerca: Draghi, Prodi, Cossiga, Britannia 1992....Chissà perchè non pubblicano mai il mio commento quando contiene questo invito........

SpellStone

Dom, 03/11/2019 - 17:33

visto il risultato in umbria i sondaggi sembrano addirittura sottostimare la crescita del polo Sovranista Lega-FDI piu' FI e Toti. Prima gli Italiani, gli Umbri, gli Emiliani, ecc..

Yossi0

Dom, 03/11/2019 - 17:35

a costoro bisogna riconoscere il merito di autodistruggersi un merito che riconosciuto ai pdioti e ai seguaci dello pseudocomico

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 03/11/2019 - 17:40

@Sergio Sanguineti - egregia risposta. Mi trovi pienamente d'accordo. Inutile di rispondere agli idioti comunisti, dicono solo balle e negano semepr l'evidenza. Altrimenti non sarebbero comunisti.

cgf

Dom, 03/11/2019 - 20:48

@bernardo47 i sondaggisti secondo lei lavorano per gloria? ovvio che fanno i sondaggi per conto di uno specifico committente. non so cosa voglia dire 47, ma se riferito all'età o la nascita, beato lei che ha vissuto così fino ad oggi, però sarebbe meglio aprire gl'occhi e non credere che i coccodrilli volano solo perché lo ha detto il PCI

uberalles

Dom, 03/11/2019 - 22:32

bernardo47 farlocco, come i sondaggi. I kompagni hanno sempre vissuto nella prepotenza, chi non era con loro era, e lo è tuttora, un nemico. Chi non è komunista è un fascista. Le foibe sono un'invenzione dei fascisti. I komunisti sono a favore degli ebrei morti nei lager, ma non apprezzano quelli morti nei gulag staliniani, inoltre tifano per gli hezbollah ed i palestinesi che vorrebbero cancellare Israele. Il muro di Berlino serviva a fermare i contrabbandieri- In URSS si stava bene quando c'erano la falce e martello. Pol Pot era un santo....Servono altri esempi, kompagno bernardo47?

Ritratto di saggezza

saggezza

Dom, 03/11/2019 - 22:56

Sospenderanno la plastic tax e la rimetteranno dopo le elezioni. Di maio dovrà pazientare solo qualche mese. Sono maestri in questo. Per la Ocean Viking hanno aspettato le elezioni in Umbria, sperando che potesse influire sui voti ma non è servito ugualmente e dopo il responso elettorale i 151 li hanno fatti sbarcare a Pozzallo. Ma non hanno capito che ormai il popolo li ha sgamati e non incantano più nessuno.

Destra Delusa

Dom, 03/11/2019 - 23:00

X acam - Concordo pienamente X giùalnord - Grazie per l'eco. A proposito, di demagogico non c'è nulla nei mie parole, è solo un grido accorato di un uomo di destra moderato. X ilrompiballe - Nel mio modo di ragionare c'è la vera destra moderata, non un radicalismo becero e non adatto a governare i tempi futuri.

Antonio Chichierchia

Lun, 04/11/2019 - 00:10

A parte Quota cento che se la potevano risparmiare , gli unici orizzonti concreti e credibili li disegna la Lega forte del suo elettorato costituito da gente operosa. Dal Nord sono sempre partite le rivoluzioni positive per il Paese ...nonostante il Vaticano.

ex d.c.

Lun, 04/11/2019 - 01:28

Se il M5S non si allea con il PD può davvero vincere il CD. Purtroppo se continuano a prevalere Lega e FDI manca la parte moderata senza la quale non andranno lontano

unosolo

Lun, 04/11/2019 - 07:17

solo i vecchi voteranno PD gli altri lavorano e sanno come li ha ridotti negli anni il PCI con tutti i cambi nome che hanno fatto per rinascere , i giovani restano al di sopra e alle elezioni voteranno secondo la loro coscienza e intelligenza non per ricordi degli avi ,,,

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 04/11/2019 - 08:26

e sono ancora pochi!! con le loro politiche dell'accoglienza....ma chi li ha votati per essere al governo??