La gaffe dell'Europarlamento: così cambia i connotati a Salvini

Sul laissez passer di Massimiliano Salini (Ncd) spunta la foto del leader leghista. Con tanto di timbro dell'Europarlamento

Non c'è che dire: tra Salini e Salvini c'è un po' di assonanza. Ma questo non giustifica l'Europarlamento che ha confuso Massimiliano Salini, eurodeputato di Soresina (in provincia di Crema) che siede tra i banchi del Nuovo centrodestra, e Matteo Salvini, anche lui eurodeputato ma leader della Lega Nord. Una gaffe come tante, ma che fa sorridere se fatta dagli quroburocrati che passano la giornata a dirci quanto devono essere lunghe le zucchine che coltiviamo o che diametro devono avere le nostre pere.

Non solo tra i due partiti non corre buon sangue, ma i due giovanotti (entrambi classe '73) sono anche abbastanza diversi. Non per i dipendenti dell'Europarlamento che hanno messo la foto di Salvini sul laissez passer (il lasciapassare per gli uffici del parlamento di Strasburgo) di Salini.

Commenti
Ritratto di pascariello

pascariello

Ven, 01/05/2015 - 01:04

Chissà che uso ne fanno sti burocrati del m@nga delle zucchine di cui si preoccupano così tanto ?