Grillino choc sul Sì di Bocelli: "Avrà letto la riforma o si fida ciecamente?"

Il grillino Andrea Tosatto su Facebook: "Bocelli vota sì. Avrà letto la riforma o si fida ciecamente?". Dopo le polemiche rimuove il post

Nelle ultime ore di campagna referendaria il Movimento 5 Stelle dà il peggio di sé. Così, mentre a Livorno la pagina Facebook dal Movimento 5 Stelle si vanta della piazza piena di Torino "che dice No", salvo poi pubblicare uno scatto della piazza di Renzi per il Sì, Andrea Tosatto se la prende con Andrea Bocelli. "Bocelli vota sì - scrive su Facebook - avrà letto la riforma o di Renzi si fida ciecamente?". Un post vergognoso che, dopo aver scatenato a non finire, ha spinto il grillino a tornare sui propri passi e cancellarlo.

Una gaffe dietro l'altra. Tutte targate Cinque Stelle. Pochi giorni fa Giuliano Parodi, primo cittadino a Suvereto, piccolo Comune della provincia di Livorno, aveva affidato ai social network un post altrettanto vergognoso. "Alex Zanardi vota Sì - aveva scritto - peccato lo facevo più in gamba". Oggi il bis. L'autore, questa volta, è Andrea Tosatto, candidato del Movimento 5 Stelle nel 2013 nella circoscrizione estera per il Senato e autore della "sigla" del Tg a Cinque Stelle. Se l'è presa con Bocelli. "Bocelli vota sì - ha scritto su Facebook - avrà letto la riforma o di Renzi si fida ciecamente?". Il post ha scatenato una selva di polemiche e di critiche. Tanto che, alla fine, Tosatto ha deciso di rimuovere il commento.

Come fa notare l'Huffington Post, la campagna elettorale sul referendum "sembra scatenare il cattivo gusto e le offese in rete". E in questo i grillini sono sempre i numeri uno.

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 03/12/2016 - 18:12

I grillini sono la parte ignobile della politica, la volgarità eletta a sistema di cui vanno pure orgogliosi. La bestia che ha deriso Boccelli, se tanto mi da tanto, ce lo ritroveremo in Parlamento, se già non c'è. Ma come disse Mussolini quando gli fecero notare l'ottuso e feroce antisemitismo di Preziosi "in ogni casa ci vuole anche il gabinetto". E dunque anche i grillini hanno il loro posto nella politica.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 03/12/2016 - 18:24

Beh,la battuta,in effetti,è un po' infelice....poteva dire la stessa cosa senza riferimenti alla sua menomazione.

LeoLibero

Sab, 03/12/2016 - 19:01

Beh, solo chi non è informato sui progressi della tecnica può trovare inopportuna quella domanda; perché oggi anche un non vedente come Bocelli può "leggere" qualsiasi testo informatizzato. Ho un amico nelle sue stesse condizioni col quale scambio regolarmente messaggi email. Il suo computer legge e gli dice a voce i miei e scrive a me quelli che lui gli detta.

Ritratto di gianpaolo.barsi

gianpaolo.barsi

Sab, 03/12/2016 - 19:06

Le battute infelici che tanti, politici e non, di qualsiasi parte, non riescono a trattenere, alimentano soltanto disprezzo e la convinzione che la cosa migliore sia non votare e lasciare la politica agli estimatori dell'umorismo nero e del cattivo gusto. Che non sia giusto così?

tomasmac1

Sab, 03/12/2016 - 19:08

L odio dei grillini non ha limiti,ricordo ancora cosa disse Grillo della Montalcini,una donna che aveva già 95 anni e con un solo neurone copriva tutto il cervello di Grillo.

sparviero51

Sab, 03/12/2016 - 19:20

QUESTA AMEBA E ' PIÙ INFELICE CHE COLPEVOLE !!!

laura bianchi

Sab, 03/12/2016 - 19:54

beh la battuta e infelice e poteva risparmiarsela,(parere personale) io a prescindere dai vari "vip" sono per il NOOOO! Forse non cambierà la situazione siamo nelle mani di Mattarella, che è tutto dire.Ma na botta a chi non sa più che ore sono,(vasco) mi rallegra.

mstntn

Sab, 03/12/2016 - 19:57

Fatto è che i grandi italiani, le persone eccezionali, votano si. Imparate gente,imparate, siete ancora in tempo a non rimanere paralizzati con De Mita e Razzi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 03/12/2016 - 23:40

Il risentito doveva essere in primis il signor Bocelli non terzi che si stracciano le vesti da apparire dei portatori d'acqua. Se il signor Bocelli agirà di persona, ovviamente il suo legale, nulla da eccepire è nel suo diritto ma che terzi si ergano a fare la morale per interposta persona ... puzza di opportunismo manicheo il farisaico politicamente corretto.

vottorio

Dom, 04/12/2016 - 03:16

la battuta è pesante perché tocca una disgrazia fisica del cantante, ma nessuno può impedire di pensare che il soggetto in questione sia un conformista e trovi conveniente schierarsi con la corrente del "politically correct" seguendo le orme di Benigni e altri venduti come lui.

diwa130

Dom, 04/12/2016 - 04:19

Ma che geni che ci sono nel M5S, proprio dei campioni di stile ed educazione. Ma poi , ognuno ha il diritto di votare come vuole e merita lo stesso rispetto. Inutile sciacquarsi la bocca sulla costituzione e la sua "difesa' se poi non si e' capita o si rispetta la prima parte.

Ritratto di mario bonelli

mario bonelli

Dom, 04/12/2016 - 08:02

Sorvoliamo sul particolare che ti "innalzi" al livello dei "grandi italiani, persone eccezionali" -parole tue- se votano SI o non hanno letto il testo della riforma oppure non sono poi tanto eccezionali. Al più, sono ominicchi. Come te.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 04/12/2016 - 08:02

Battuta un po pesante ma appropriata. Poteva evitare di fare pubblicità ad una eventuale sua decisione. Dal momento in cui esce allo scoperto si deve beccare anche questo tipo di battute.

Ritratto di viwalitaglia

viwalitaglia

Dom, 04/12/2016 - 08:11

che domande, ha letto la riforma

Ritratto di mario bonelli

mario bonelli

Dom, 04/12/2016 - 08:14

Bene, amici. Oggi è il giorno in cui si andrà a votare. Si separerà il grano dalla pula e scopriremo finalmente se gli italiani hanno ancora qualche speranza di togliersi di dosso il fango che sta per sommergerli oppure esiste ancora la possibilità di invertire la rotta attuale che finirà, inevitabilmente, sugli scogli. E non dimentichiamoci che, sempre oggi, un altro voto importante, quello austriaco, ci dirà se, finalmente, l'Europa si sta svegliando dal sonno. Buon voto!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Dom, 04/12/2016 - 09:14

Grillo, questa se la poteva proprio risparmiare ! E' per questi atteggiamenti arroganti,sprezzanti per tutto ciò che non è nel loro pensiero che bisogna avere paura dei grillini.

pier1960

Dom, 04/12/2016 - 10:10

se i grillini sono la parte ignobile della politica ti invito a informarti su cosa sono stati capaci di fare in questi mille giorni renzi e la sua banda...fino a prova contraria i grillini hanno rinunciato a diversi milioni di euro restituendoli alla collettività, mentre renzi con un semplice si alla legge, avrebbe potuto ridurre i compensi ai parlamentanri, e invace ha affossato la proposta.....

pier1960

Dom, 04/12/2016 - 10:14

scatenatevi per una battuta infelice e non vedete dove ci sta portando la casta al governo che si ingrassa sui poveri italiani, con stipendi (quando ci sono) bloccati, lavoro a rischio, e più di mille parlamentari, centinaia di migliaia tra preti cardinali vescovi suore frati oltre ad un flusso ininterrotto di clandestini da mantenere in eterno: questo è governare il paese? chiedetelo ai clienti di banca etruria....

Papocchia

Dom, 04/12/2016 - 10:30

In risposta a mstntn delle 19,57 Se i grandi italiani e le persone eccellenti votano si, forse non hanno capito una mazza oppure, non sono importanti e tanto meno eccellenti.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 04/12/2016 - 10:41

E sarebbero queste le battute per il NO ? Vergognatevi buffoni. Questo è anche un buon motivoper votare SI.

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Dom, 04/12/2016 - 10:58

Sig. Tosatto , forse è stato un lapsus quello che ha detto e non voleva , ma non ha fatto certo bella figura. Soltanto chi ha conosciuto di persona il Maestro può capire quale uomo sia , ho avuto questa fortuna e parlando con lui un pomeriggio di tre anni fa' nella sua abitazione ho capito il fascino che lo rende vincente , non soltanto la voce meravigliosa ma la sua personalità conquista , affascina ascoltarlo ,ogni sua parola è appropriata e fa capire. Sono apolitico e non entro nel merito del Si o No , ma il minimo che dovresti fare è chiedere scusa , sperando , ripeto , sia stato un errore non voluto. Giuliano Lodola.

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Dom, 04/12/2016 - 11:11

E' l'ignoranza che rende felice l'uomo di oggi, che, se conoscesse le sue costituzioni e i relativi reali rischi congeniti, si preoccuperebbe più della sua che dell'altrui disgrazia.

cicero08

Dom, 04/12/2016 - 11:18

ecco con quale tipologia di idioti si ritrova chi vorrebbe avversare il premier di oggi. Meditate gente, meditate...

agosvac

Dom, 04/12/2016 - 12:22

Una battuta di pessimo gusto! D'altra parte non è che da certi grillini ci si potrebbe aspettare di meglio!!!

titina

Dom, 04/12/2016 - 15:53

Secondo me il grillino non ha letto il decreto o, se l'ha letto, non lo ho ha capito.

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 04/12/2016 - 19:47

Effettivamente, non si capisce perché Boccelli abbia sentito iul dovere di dichiarare il suo sì. Cose voleva ottennere con questa dichiarazione ? Convincerci ? Oppure ha la sua "convenienza" ?