Nella Lampedusa degli sbarchi la democrat Nicolini è solo terza

Al sindaco uscente di Lampedusa non le sono bastati Bergoglio e Obama come sponsor. Paga la politica dell'accoglienza. Il neo sindaco: "Ora cambia tutto"

Cocente sconfitta per Giusi Nicolini a Lampedusa e Linosa. Il sindaco uscente, membro della segreteria del Pd, si è candidata sotto le insegne di una lista civica ed è arrivata solo terza. Non le sono bastati sponsor eccellenti come papa Francesco e l'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama o il premio per la pace datole dall'Unesco, i lampedusani l'hanno bocciata senza diritto di replica. Tanto che il neo sindaco, Salvatore Martello, ha già messo le mani avanti: "Ora sull'accoglienza cambia tutto".

Martello, a capo del suo Movimento Susemuni (Alziamoci), è il nuovo sindaco di Lampedusa e Linosa. Il presidente del Consorzio dei pescatori, che aveva già governato la città negli anni '90 col Pd, ha ottenuto il 40,3%. L'uscente Giusi Nicolini, paladina dei migranti, Premio Unesco, prende solo il 24,28% e arriva terza, dietro a Filippo Mannino, capolista della lista Fare Lampedusa, con il 29,39%. Angela Maraventano, sostenuta da Noi con Salvini, si è fermata al 6%.

La "sindaca", evidentemente, non è riuscita a convincere i propri concittadini della bontà della sua linea "pro migranti" e così, i lampedusani, stanchi dei continui sbarchi (2mila sbarchi negli ultimi due giorni), hanno bocciato il suo operato. Il neoeletto sindaco Martello, invece, sul tema è molto duro: "Adesso sul piano dell’accoglienza, o meglio dell’organizzazione dell’accoglienza, deve cambiare tutto" e avverte: "Le nostre braccia restano aperte, ma vogliamo prima sapere quali sono le regole date: quanti ne possono arrivare, quanto tempo debbono restare, dove debbono stare". Martello, poi, rincara la dose e attacca sul'hotspot di contrada Imbriacola:"Non ne possiamo più di vedere sciamare i migranti ovunque. Debbono dirci se da quel Centro si può entrare o uscire senza problemi. Stabiliamo le regole. Si dica se reti metalliche e poliziotti servono solo per non fare entrare i lampedusani nel Centro accoglienza".

Ultima nota curiosa è stato il black out che, nel corso della notte, ha obbligato a sospendere le operazioni di scrutinio che sono riprese dopo circa venti minuti.

Commenti

TitoPullo

Lun, 12/06/2017 - 11:18

Questi pidioti sono talmente convinti di avere l'esclusiva della verità che non si accorgono nemmeno che la gente di questa invasione di "risorse" ( come le chiamano 'sti storditi!) ne hanno le b.........e piene !! E notare bene che questo accede in un'isola dove la signora in oggetto si parla tutti i giorni con i suoi cittadini!!Questi hanno incitrulliti dalle "paracche" del pinocchio fiorentino che spara balle a tutto spiano!!!

antonio54

Lun, 12/06/2017 - 11:18

Questa è una di quelle campionesse pro-immigrati, naturalmente a spese nostre. Hanno fatto benissimo a punirla... gli sta proprio bene.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Lun, 12/06/2017 - 12:08

Finalmente l'hanno capita pure i lampedusani..........alleluja !

krakatoa

Lun, 12/06/2017 - 12:21

La "pasionaria" trombata, unta dal Signor Renzi ,ma non basta, la gente non ne può più di questi personaggi vagamente gandhiani, accoglionitori di sinistra pro clandestini piaga per l'Italia.

meverix

Lun, 12/06/2017 - 12:53

Prende solo il 24,28???????? Vuol dire che un lampedusano su quattro è un cxxxxxxe...che è molto!

Aristide56

Lun, 12/06/2017 - 13:01

i catto comunisti generosissimi con i nostri soldi;vanno espulsi insieme agli invasori

ORCHIDEABLU

Lun, 12/06/2017 - 13:01

Ma gli stati non bombarderanno mai le navi con gli immigrati perche'non si puo',e ci mancherebbe altro.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/06/2017 - 13:02

Ditegli che adesso è tutto a carico suo, non dello stato, Regione o Comune. Vedete quanti ne accetta. Nemmeno uno. Idem tutti i falsi buonisti. Quanti sono ? A milioni ? Tutti insieme quanti ne ospitano in casa? Nessuno.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 12/06/2017 - 13:03

L’immigrazione è un business, l’accoglienza una truffa. Il tutto mascherato da operazione umanitaria. L’hanno capito anche i polpi della Sirte. Chi continua a negare l’evidenza, o è in malafede o è idiota. In verità c’è anche una terza possibilità che racchiude le due ipotesi precedenti in offerta speciale, combinazione risparmio “prendi due, paghi uno”: essere cattocomunisti.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 12/06/2017 - 13:07

Dimenticavo la terza possibilità; il business. Quindi il precedente commento è così modificato: "L’immigrazione è un business, l’accoglienza una truffa. Il tutto mascherato da operazione umanitaria. L’hanno capito anche i polpi della Sirte. Chi continua a negare l’evidenza, o è in malafede o è idiota, oppure ci guadagna. In verità c’è anche una quarta possibilità che racchiude le tre ipotesi precedenti in offerta speciale, combinazione risparmio “prendi tre, paghi uno”: essere cattocomunisti.

Ritratto di adl

adl

Lun, 12/06/2017 - 13:16

NON BISOGNA FARE LE EQUAZIONI. Gli Ueiani autoerotomani zerovirgolati, nonostante i vari sforzi profusi e le ripetizioni serali, per imparare a fare le divisioni, non sanno far di conto quando si tratta di dividere. Diciamo che Nicolini, e tutto il business dell'ACCOGLIENZA SINE DIE, o a BABBO MORTO tanto paga l'italico Pantalone, per il prosieguo hanno bisogno di fare i conti con gli elettori che a differenza degli UEIANI E DEGLI ANTIITALIANI d'Italia, LORO SOCI, le divisioni le sanno fare. I lampedusani BENCHE' siculi HANNO fatto loro il motto partenopeo: ACCA' NISCIUNO E' FESSO !!!!!!! Gli ueiani e gli antiitaliani d'Italia non masticano il napoletano ??????!!!!!!

agosvac

Lun, 12/06/2017 - 13:24

La maggior parte dei politici, specie di sinistra, non riescono a rendersi conto di quanto siano distanti dalla volontà e dai desideri dei cittadini che dovrebbero rappresentare. Non riescono a capire che c'è una gran differenza tra "accoglienza indiscriminata" e sopravvivenza di chi è ben oltre i limiti della povertà.Gli italiani non ne possono più di questa accoglienza, vogliono che i soldini , almeno quelli che ci sono, siano utilizzati per gli italiani stessi non per i migranti fasulli, tra cui si nascondono anche un bel numero di potenziali terroristi.

giancristi

Lun, 12/06/2017 - 13:27

Non le è servita la visita di Bergoglio, né la sponsorizzazione dei "giornaloni". La popolarità di questa "pasinaria" è una balla. I suoi concittadini non la sopportavano più e non l'hanno votata. Lampedusa era un paradiso turistico. L'arrivo dei clandestini, accolti in pompa magna, le ha creato una pessima fama!

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 12/06/2017 - 13:30

peccato però che i manzi invasori restano sempre e comunque a nostre spese!

scala A int. 7

Lun, 12/06/2017 - 13:32

Non Durera'....ci pensera' la magistratura .....cosi' si fanno fuori in Italia i politici non uniformati

maurizio50

Lun, 12/06/2017 - 13:32

Tutti i Sindaci che agiscono contro l'interesse dei loro concittadini Italiani, vadano a fare il Sindaco nei territori a Sud della Libia. Lì di Africani ne troveranno a iosa e potranno svolgere la loro attività di buonisti senza se e senza ma, E NON A SPESE DEGLI ITALIANI!!!!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 12/06/2017 - 13:34

Tranquilli,a Lampedusa cambierà poco,visto che il nuovo sindaco,aveva già governato sotto il simbolo pd!!Quindi come disse il Gattopardo:cambiare tutt per non cambiare nulla!!!

Giorgio Colomba

Lun, 12/06/2017 - 13:36

A fare accoglienza con le terga altrui mentre le proprie sono comodamente assise sullo scranno municipale, prima o poi si paga pegno.

Blueray

Lun, 12/06/2017 - 13:50

Sai cosa gliene frega ai Lampedusani del premio Unesco, del papa e di Obama a fronte dell'invasione forzata che hanno subìto. Hanno votato giusto. Ora DEVE cambiare tutto e non solo a Lampedusa.

Jon

Lun, 12/06/2017 - 14:03

Ma dev'essere un Sindaco a decidere l'accoglienza??? Roba da Pazzi..!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 12/06/2017 - 14:06

Dovrebbe subito scrivere una lettera al "popy" , epiteto che tanto piaceva al grande DARIO FO quando parlava di loro...

defrag

Lun, 12/06/2017 - 14:06

"Il presidente del Consorzio dei pescatori, che aveva già governato la città negli anni '90 col Pd"...Forse col Pds, il Pd l'hanno fondato nel 2007. Vabbè che tanto son sempre loro...

AndyFay

Lun, 12/06/2017 - 14:07

La gestione della sinistra in pochi anni ha rovinato il paese. Sarà difficile per la destra risollevare l'economia del paese, perchè troppo compromessa e anche perché è difficile anche per la destra formare una governo fatto da politici veramente capaci. Vedremo, ma la sinistra e i grillini mai più.

vince50

Lun, 12/06/2017 - 14:08

Il buonismo non esiste.Si finge di esserlo per interessi più o meno occulti,oppure lo si è da sconsiderati.

Tarantasio

Lun, 12/06/2017 - 14:09

e uno... raccolga i suoi stracci, spenga la luce, chiuda la porta bene... di questi tempi non si sa mai, e non dimentichi di pagare i danni...

il sorpasso

Lun, 12/06/2017 - 14:12

Ovviamente i suoi concittadini ne hanno le palle piene dell'invasione che dura da anni e spero che anche un'altra parte d'Italia si svegli!!!

unz

Lun, 12/06/2017 - 14:13

solo terza? mi pare pure troppo

Sceitan

Lun, 12/06/2017 - 14:19

Sempre fumo negli occhi per i pirla. Anche il nuovo eletto sempre dalla stessa discarica arriva. Questi capiranno solo quando saranno "unti" dai cittadini, appena escono di casa.

FRATERRA

Lun, 12/06/2017 - 14:20

Ha fatto entrare tutti alla grande,ora lei esce alla spicciola....

Razdecaz

Lun, 12/06/2017 - 14:21

Cara sindaca giusi nicolini, quanti clandestini ospita a casa sua? Vorrei proprio saperlo.

tormalinaner

Lun, 12/06/2017 - 14:28

Per forza, faceva la star buonista sulla pelle dei suoi abitanti! Hanno fatto bene a bocciarla, speriamo che sparisca presto.

anfo

Lun, 12/06/2017 - 14:34

Trinariciuta vittima del buonismo ipocrita!Pontalti docet.

istituto

Lun, 12/06/2017 - 14:38

Sì, ma chi è stato eletto Sindaco, negli anni 90 ha Governato CON IL PD anche se non era nel gruppo PD ma in un'altra lista.....Ed allora ci risiamo.....Non cambia niente......Contenti loro......

Paolobbb

Lun, 12/06/2017 - 14:58

...tuttavia la sinistra continua ad essere votata un molti comuni e regioni,specialmente quelle rosse (quei komunisti che tanto dicono di non riconoscere e contestare il PD ma che però poi lo votano,tali e quali al m5s che dicono di kombattere tutti per non kombattere nessuno)...finchè ci saranno utili idioti italici che si ostineranno a votare sinistra nonostante i loro folli disastri,spacciati per buonismo,siano sotto gli occhi di tutti non cambierà mai nulla!!!

accanove

Lun, 12/06/2017 - 15:00

in tempi non sospetti qualcuno disse che i PDioti sarebbero "caduti" sugli immigrati perchè le "convenienze" su di essi si limitavano ad un ristretto giro di aziende ad essi (PD) collegate, vedremo gli sviluppi

acam

Lun, 12/06/2017 - 15:07

da un lato Lampedusa potrebbe ospitare

salvatorepolenc...

Lun, 12/06/2017 - 15:13

Una rossa in meno più immigrati più voti a destfavore e così sia

honhil

Lun, 12/06/2017 - 15:13

Alla Nicolini, adesso che i suoi concittadini l’hanno sonoramente bastonata, non resta che riflettere e meditare su quei tanti riconoscimenti nazionali e internazionali di cui è stata omaggiata dal circo mediatico del multiculturalismo. E chissà che non riuscirà finalmente a capire la dicotomia tra la sua carica di primo cittadino e il suo attivismo a favore di un’invasione chiamata accoglienza.

moichiodi

Lun, 12/06/2017 - 15:22

Basta il termine "buonista" che serve a fare solo gargarismi, è tutto è spiegato? Il vincitore non è di centro sinistra e già stato sindaco?

angelovf

Lun, 12/06/2017 - 15:26

Tutto fanno carriera con i migranti, la signora buonista ha perso perché i suoi paesani hanno capito che è un arrivista.

elio2

Lun, 12/06/2017 - 15:29

Anche i compagni con la testa più dura, (gli idioti certificati dal Comintern) cominciano a capire che non possono continuare, contro il proprio interesse, a votare dei decerebrati che di interesse si fanno solo il loro.

claudioarmc

Lun, 12/06/2017 - 16:09

FUORI DALLE BALLE

ilbarzo

Lun, 12/06/2017 - 16:10

Il buonismo paga ancora per poco più,ed i cattocomunisti alla Renzi e alla Boschi autori di questo stillicidio se ne stanno già rendendo conto.

Norbertino

Lun, 12/06/2017 - 16:16

Neosindaco? Ma col 40% non si va al ballottaggio?

Giorgio1952

Lun, 12/06/2017 - 16:24

Ieri ho scritto in risposta a persilvio46 : "secondo lei l'odio politico giustifica la scelta di non votare un candidato, persona per bene, onesta e capace solo perché' e' di un altro partito? Questi sono gli italiani peggiori che ci siano, quelli che si meritano leaders comici, siano essi genovesi o lombardi". Ecco calza a pennello per la Signora Nicolini, che è una bella persona solare, l’ho sentita parlare in tv diverse volte con toni pacati, invece Curridori chi? La irride “Non le sono bastati sponsor eccellenti come papa Francesco e l'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama o il premio per la pace datole dall'Unesco”; le faccio una domanda Curridori, giornalista freelance, lei quali titoli può vantare nel suo CV? il neo sindaco invece ha già messo le mani avanti: "Ora sull'accoglienza cambia tutto". Nota curiosa un black out che ha fatto sospendere lo scrutinio e riprese dopo circa venti minuti, chissà che non siano avvenuti brogli nel frattempo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/06/2017 - 16:29

Ottimo discorso di questo sindaco. Tema plausibile ed accettabile in toto. Purchè i parrucconi di Roma lo permettano e almeno lo ascoltino, perchè è il volere della popolazione locale.

giseppe48

Lun, 12/06/2017 - 16:33

Non ha avuto naso

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 12/06/2017 - 16:38

E adesso è tempo di mettersi a lavorare per davvero, altro che impegno sul sociale con addebito agli italiani. Mai trombatura fu più meritata.

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 12/06/2017 - 18:06

se il pupo toscano riesce a tornare in parlamento, per ringraziare questa signora le offrirà una comoda poltrona in parlamento, magari vicino alla sua amica sboldri

baronemanfredri...

Lun, 12/06/2017 - 18:18

LA SIGNORA CON QUEL NASO HA AVUTO MOLTO FIUTO NEL VINCERE LE ELEZIONI LA SIGNORA SI CHE SE NE INTENDE. E POI MI LAMENTO DEL MIO NASO C'E' PEGGIO.

baronemanfredri...

Lun, 12/06/2017 - 18:19

ALLA SIGNORA ELETTE I MIEI COMPLIMENTI E PER QUESTI LE DICO MA VADA A SPAZZOLARE IL MARE.

FRATERRA

Lun, 12/06/2017 - 18:19

Forse e ripeto forse dopo che si sarà ripresa dalla tranvata, riflettendo arriverà alla conclusione che è stata usata, per sporchi interessi economici e che è una emerita ixxxxxxxe......e ripeto forse.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 12/06/2017 - 18:29

COME SI ELEGGE IL SINDACO. Comuni con meno di 15 mila abitanti - In questi Comuni si vota con un sistema maggioritario a turno unico: viene eletto chi ottiene il maggior numero di voti (maggioranza relativa). Diventa sindaco chi ha ottenuto il maggior numero di voti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 12/06/2017 - 19:18

anche a Lampedusa uno su quattro guadagna con i migranti.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 12/06/2017 - 19:23

Bene, abbiamo finito con la pagliacciata dell'eroina di Lampedusa. Anche i "compagni" del Pd del suo paese l'hanno mollata. Ma può sperare: tra non molto sarà votata dai simpatici clandestini e falsi profughi regolarizzati.

Marcolux

Lun, 12/06/2017 - 19:24

facciaccia da comunista! Brutta e odiosa!

claudioarmc

Lun, 12/06/2017 - 19:28

Gli elettori hanno detto: FUORI DALLE BALLE!

enzolitti

Lun, 12/06/2017 - 20:13

FINALMENTE! Non se ne poteva più!

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Lun, 12/06/2017 - 20:43

Un'ulteriore dimostrazione che Bergoglio porta pure sfiga. Pubblicare prego

Marcello.508

Mar, 13/06/2017 - 05:32

Giano - Ben detto.

vinnynewyork256

Mar, 13/06/2017 - 06:27

BYE BYE.. OBAMA?? gran aiuto.. sono italo americano, fiewro di Trump.. vedrà, ora anche li, nella mia SIcilia, qualcosa succederaà. basta Mafia, basta buonismo.. BASTA INCAPACITA'.. BYE BYE loser!

routier

Mar, 13/06/2017 - 07:05

Era ovvio che benché amministrative, in queste elezioni, l'accoglienza dei clandestini negro/magrebini avrebbe avuto un ruolo primario ed a Lampedusa se ne sono accorti per primi. (gli altri lo capiranno al secondo turno)