La lista fascista al 10% fa infuriare la Boldrini

Il 10 per cento raccolto dalla "Lista dei Fasci italiani del lavoro" a Sermide e Felonica ha scatenato la reazione della Boldrini

Il 10 per cento raccolto dalla "Lista dei Fasci italiani del lavoro" a Sermide e Felonica (provincia di Mantova) con fascio littorio nel simbolo agita e non poco la politica italiana. Con 334 voti, la candidata Fiamma Negrini è entrata in Consiglio comunale. Un'affermazione, quella della Negrini, che ha subito suscitato diverse polemiche e reazioni. Una su tutte quella della presidente della Camera, Laura Boldrini che ha scritto al ministro degli Interni, Marco Minniti: "L'ammissione alle elezioni di una lista che si richiama dichiaratamente a nomi e immagini del partito fascista desta forti perplessità sul piano giuridico in quanto - come rilevato, tra gli altri, dall'Anpi - sembra contrastare con le norme costituzionali e legislative che vietano la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del partito fascista. In questo senso - continua Boldrini - ricordo che anche le "Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature", emanate nello scorso mese di maggio dal Ministero dell'Interno, stabiliscono che le commissioni elettorali circondariali ricusano 'i contrassegni in cui siano contenute espressioni, immagini o raffigurazioni che facciano riferimento a ideologie autoritarie (per esempio le parole "fascismo", "nazismo", "nazionalsocialismo" e simili), come tali vietate dalla XII disposizione transitoria della Costituzione". La Boldrini ha poi chiesto l'intervento del Viminale. E così, come riporta Repubblica, il Ministero d'accordo col prefetto di Mantova ha revocato le designazioni dei funzionari componenti della settima sottocommissione elettorale circondariale di Mantova, competente per quel Comune". In realtà la lista era già presente nelle consultazioni del 2002, 2007 e 2012.

Proteste anche da Sinistra Italiana con Nicola Fratoianni: "Rimane incredibile come sia stata ammessa una lista dichiaratamente fascista in questa elezione - dice Nicola Fratoianni, annunciando l'interrogazione parlamentare -. Un fatto vietato espressamente dalla Costituzione della Repubblica e dalle leggi. Come è stato possibile che il Ministero dell'Interno e la Prefettura non abbiamo assunto decisioni nelle settimane scorse? Lo vogliamo sapere. Il ministro Minniti è tanto solerte nell'azione contro poveracci e migranti e quanto mai assente su questi episodi. Vogliamo che sia fatta chiarezza e se qualche funzionario dello Stato ha chiuso un occhio, contravvenendo alle leggi della Repubblica, siano presi provvedimenti urgenti". Infine interviene anche Eleonora Cimbro, di Articolo 1 Mdp: "La lista Fasci Italiani del Lavoro rievoca un passato che si contrappone chiaramente ai principi della Costituzione repubblicana, delle leggi Scelba e Mancino e che ha come propria finalità l'eliminazione delle democrazie per il ritorno di visioni dittatoriali - attacca la deputata di Articolo 1 Mdp Eleonora Cimbro -. Chiediamo al ministro dell'Interno quali iniziative il Governo intende mettere in atto per porre finalmente un argine all'avanzata, anche culturale, di movimenti neonazisti e neofascisti che si pongono apertamente in contrasto con i valori della Repubblica".


Commenti
Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 13/06/2017 - 13:09

Tutti che si riempiono la bocca parlando di Costituzione. Mi dite quali punti della Costituzione sono rispettati? Smettetela di dire sxxxxxxxe, in particolare la saputella Boldricchia.

manfredog

Mar, 13/06/2017 - 13:19

..come rilevato..dall'Anpi'..!! Anpi: 'Associazione Nazionale Politicamente Imbexilli'; infatti la Bold li appoggia.. mg.

MEFEL68

Mar, 13/06/2017 - 13:23

Perchè si indigna la s'ignora Laura (in arte Presidenta)? Non sa, la suddetta s'ignora, che che la democrazia si differenzia dalla dittatura proprio perchè GARANTISCE la libertà di pensiero? Il veto della Costituzione è un po' una forzatura. Se un Popolo libero decidesse di farsi governare da Paperino perchè non dovrebbe poter scegliere in tal senso? Anch'io sono nauseato da questi nostri politicastri, ma finchè il Popolo si ostina a risceglierli, io, con il naso otturato, rispetto la sua scelta. E mi fa specie che la s'ignora è la presidenta di un Parlamento democraticamente eletto. Il detto"TUTTI SONO LIBERI DI PENSARLA COME ME" non mi piace affatto.

Trifus

Mar, 13/06/2017 - 13:24

Di principio sono d'accordo, il partito fascista e nazista e tutto ciò che si richiama a quella situazione tipo fasci littori o come le svastiche sono giustamente proebiti. A quel pseudo partito doveva essere impedito di partecipare alle votazioni. Poi vedo la faccia dell'antifascismo nella sua espressione più forte cioè la Boldrini e mi domando, ma che schifezza di antifascismo abbiamo in questo paese di melma?

fergo

Mar, 13/06/2017 - 13:25

la prima cosa che viene in mente da dire è "brucia la VERA democrazia, vero sinistri? voi vorreste una democrazia, come si diceva una volta, bulgara..."....e poi ilmfacsismo ha fatyo per l'italia un'infinità di cose migliori rispetto a quanto fatto dai sinistri, ricordo solamente la sanità garantita a tutti ed i sindacati, ma questo i sinistri fanno finta di non saperlo....vogliamo parlare delle costruzioni fatte in epoca fascista? dalla stazione centrale a milano a diverse università all'eur....i sinistri quello che costruiscono, si autodemolisce dopo una settimana (viadotto in sicilia se non ricordo male)....con il facsismo si guardava al benessere del paese e del cittadino, con la sinistra si distrugge il paese e si guardano gli interessi di migranti e relative coop che gestiscono milionariamente gli arrivi.....devo andare avanti?

teo44

Mar, 13/06/2017 - 13:25

datemi il link un indirizzo un recapito telefonico datemi qualcosa!!!! ma come ..questi se la fanno già addosso?? e quando c'era il partito comunista leninista? ma piantatela opprimete la nazione italiana e date del fascista agli altri. ci imponete ladri prostitute terroristi spacciatori e date del fascista agli altri mi fate solo schifo

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 13/06/2017 - 13:26

Si capisce solo che i sinistroidi hanno una fottuta paura dei fantasmi.

paco51

Mar, 13/06/2017 - 13:29

ci si calma! Nascono spontanei e poi arrivano e per alcuni ( sempre di più)è un dovere contrapporsi alla costituzione repubblicana!

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 13/06/2017 - 13:31

Qualsiasi cosa, politica, gossip, sport etc etc che fa infuriare la boldrina a me sta bene

vincenzo1956

Mar, 13/06/2017 - 13:31

Comprendo il disagio.Pero' si tratterebbe di porsi una domanda.Come e' possibile che nel 2017 siano presenti,vivi e vegeti,dei movimenti neo-fascisti ? Quali risposte la politica tradizionale NON e' stata in grado di fornire ? In sintesi:anziche' reprimere non sarebbe meglio cercare di riassorbire il fenomeno ?

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 13/06/2017 - 13:38

Quanto sono felice...Radiomaria che sta schiattando di una sana crassa rabbia.Speriamo le venga un colpo.Se poi le tolgono la resistenza sua ragione di vita,ne rimane solo un bidone vuoto rancoroso,bilioso...Se è stata letta la Compagna NON può farci nulla.Siamo in democrazia per cui volente o non volente c'è ed esiste.Se ne faccia una ragione.

Iacobellig

Mar, 13/06/2017 - 13:41

BOLDRINA TACI E VATTENE! PAGATA PER NON CAPIRE NULLA! VERGOGNATI!

Franck Dubosc

Mar, 13/06/2017 - 13:43

Giustissimo. E per equità proibiamo anche l'ammissione a quelle liste che richiamano, come dice la Boldrini, "ideologie autoritarie" come il comunismo, che ha fatto decine di milioni di morti.

Libertà75

Mar, 13/06/2017 - 13:47

vero che le liste di chiaro rimando al fascismo sono incostituzionali, ma è possibile che nessuno abbia proferito parola per 15 anni? ma questi del PD lavorano 1 giorno ogni 15 anni?

agosvac

Mar, 13/06/2017 - 13:53

Vorrei fare presente alla signora boldrini che è molto meglio uno pseudo fascista che una pseudo comunista. I primi hanno a cuore gli interessi dell'Italia, gli altri hanno a cuore gli interessi dei migranti fasulli che vogliono invadere l'Italia e rovinarla!!!

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mar, 13/06/2017 - 13:54

L'Italia si sta svegliando. Dai ragazzi il fatto che la Boldrini si sia arrabbiata significa che la strada è giusta

routier

Mar, 13/06/2017 - 13:56

Per ceri personaggi politici il ragionamento è questo: se gli elettori votano per i partiti che mi sono simpatici allora sono democratici se, al contrario, votano per i miei avversari allora sono brutti, sporchi e cattivi e pure nazi/fascisti, xenofobi, razzisti, leghisti e magari anche al soldo della Cia e del Mossad (che non c'entra nulla ma ci sta sempre bene). E il ridicolo? Appunto, è morto e sepolto!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 13/06/2017 - 13:57

praticamente non è successo niente ! la boldrini è la degna erede di fini .

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Mar, 13/06/2017 - 14:05

Come rode a tutti questi politicanti che qualcuno abbia sottratto loro voti e che quel qualcuno abbia come proprio simbolo, il fascio littorio. Ovviamente la falce ed il martello non sono simboli che richiamano il comunismo killer, quello da decine di mln di morti in tutto il mondo. Ma siamo in Italia...

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 13/06/2017 - 14:06

la boldrini già la vedo...al pari di bertinotti napolitano e altri.. finita la carriera, una ventina di body gard pagati da noi tutti a garanzia del suo benessere e protezione, fin che campa.- l'antifascismo militante i pugni chiusi le indignazioni perbeniste.. sono risultate utili e Convenienti...a loro signori.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/06/2017 - 14:06

PAURA PAURAAAA ÈEEE!!!!

Ritratto di Paper_

Paper_

Mar, 13/06/2017 - 14:14

E perché si infuria la Boldrini? Ha vinto un partito fascista in terra notoriamente rossa ed è merito anche della PresidentA. Più che altro viene da chiedersi i politici ci fanno o ci sono?

OttavioM.

Mar, 13/06/2017 - 14:16

Immagino lo sconcerto,questi hanno preso il 10%,l'estrema sinistra il 10% non lo vede manco con il binocolo.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 13/06/2017 - 14:16

grande. complimenti.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 13/06/2017 - 14:22

La signora Boldrini è ignorante qualcuno le dica che il fascio littorio è presente nello stemma di ben tre comuni italiani, Battaglia Terme (Padova), Majano (Udine), Isorella (Brescia), nonché nello stemma della Repubblica francese, del Senato degli USa e dello stato del Colorado (USA).

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 13/06/2017 - 14:23

Magari subito dopo mettere fuori legge la Lega, poi Forza Italia e così via. Certo, con un partito unico non ci sono rotture di zebedei. Ti piace vincere facile, Fratoià, aha aha...

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Mar, 13/06/2017 - 14:24

IPOCRITI , IL BUE CHE DA DEL CORNUTO ALL'ASINO ! INVECE IL LERCIUME AUTORITARIO DEI REGIMI COMUNISTI VA BENISSIMO ?

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Mar, 13/06/2017 - 14:29

In Sicilia una ventina di anni fa furono presentate senza problemi liste col Fascio alle comunali di Palermo e alle Regionali ( a Catania e a Palermo). Qualcuno dica e quei ingorganti i di sinistra che strillano che Il Fascio nel simbolo presentato a Sermide non è quello del PNF ma quello degli antichi romani. Fasci simili sono usati in Francia, Svizzera e USA. Bravo Claudio Negrini.

vinvince

Mar, 13/06/2017 - 14:30

La solita storia dei fascisti per nascondere le responsabilità di chi sta distruggendo questo paese ma soprattutto di chi li continua a votare !!!

IL_CORVO

Mar, 13/06/2017 - 14:42

La storia si ripete sempre,io spero con tutto il cuore che ritorni uno come "Benny",la lista nera e' ricca e pronta,quando sara' il momento pagheranno tutto e saranno costretti a inginocchiarsi di fronte all'Opera Omnia.....

27Adriano

Mar, 13/06/2017 - 14:47

Spero che finalmente abbiano un abbondante e sinistro travaso di bile la presidenta e i colleghi sinistrosi!

beowulfagate

Mar, 13/06/2017 - 14:51

Compagni,vi rode,eh? Zitti e a cuccia,perchè questo è solo l'antipasto.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 13/06/2017 - 14:53

Vorrei sapere se taluni rappresentanti del popolo italiano eletti dal sedicente popolo italiano siano delle anime candide o abbiamo impunemente tradito lo spirito della vigente Costituzione della Repubblica Italiana.

salvatorepolenc...

Mar, 13/06/2017 - 15:00

Viva la libertà se ne faccia una ragione.

T-800

Mar, 13/06/2017 - 15:04

@trifus: ebbene no a mio parere sono ingiustamente proibiti, in quanto il comunismo di morti ne ha fatti molti di più eppure non è proibito alcun simbolo che fa riferimento a tale ideologia. Si dirà che il comunismo a differenza del fascismo in Italia non ha ucciso nessuno... bugia colossale in quanto i morti fatti dai comunisti sul finire della guerra e per anni dopo (senza contare poi brigate rosse e terroristi di sinistra) sono tanti quanti quelli fatti in 20 anni dal fascismo, se non di più.

blackindustry

Mar, 13/06/2017 - 15:07

Beh che dire, a sinistra sono coerenti, il Fascismo va contro i principi della democrazia, infatti il Fascismo ci fece forti, fieri, rispettati, pensava agli italiani e mandava a quel paese i paesi europei che andavano contro i nostri interessi. Invece questa lista fascista va contro i valori della democrazia che ci ha resi deboli, avviliti, dileggiati anche dall'ultimo degli staterelli, pensa agli stranieri, e ubbidisce agli ordini della UE che ci vuole morti. Bella la democrazia... presto eliminare la lista fascista, sia mai che magari il popolo si renda conto che quella Via sia la soluzione.

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 13/06/2017 - 15:10

va detto che stanno regalando il nostro paese agli immigrati..costringendoci ad una accoglienza forzata. stanno dilapidando intere nostre risorse in loro favore.. e ci impongono di armarci per difenderci fin nelle nostre camere da letto. dobbiamo sopportare tacendo, le loro scorribande.. illegalita e soprusi.. fascismo o non fascismo... questo è comunque Peggio.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/06/2017 - 15:22

Con la falce e martello, invece, andava benissimo?

Dordolio

Mar, 13/06/2017 - 15:25

Ah ah.... Se si presentavano anche qui da me li votavo subito. Se poi sapevo che la Boldrini si arrabbiava così tanto gli facevo pure propaganda politica. Sapere comunque che la Boldrini ha avuto un travaso di bile rende il mio pomeriggio più sereno.

gneo58

Mar, 13/06/2017 - 15:26

scommetto che se si fossero chiamati "amici di marte" e si fossero presentati con una bandiera blu e viola non sarebbe andata bene lo stesso, il problema non e' il colore o il simbolo o altro, il problema e' la testa e quella........

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 13/06/2017 - 15:32

se utilizziamo il termine "fascismo" nella forzatura correntemente imposta dai politicamente corretti, come ideologia unidirezionale che condanna e proibisce tutti gli altri modi di pensare, allora NESSUN (S)GOVERNO e` mai stato piu` fascista del presente, ammantandosi di velleita` democraticistiche per TRADIRE NELLA SOSTANZA l'esercizio vero della Democrazia. Nessuna meraviglia quindi, se, da un lato si riscoprono modi gia` utilizzati di aggregazione, e dall'altro ci si straccia le vesti tentando di demonizzare l'avversario attribuendogli comportamenti negativi, comportamenti peraltro considerati del tutto normali se a compierli sono "quelli giusti". Di questo passo, sempre piu` gente si sentira` in dovere di fare IL CONTRARIO di quanto stigmatizzato dalle maledette mosche cocchiere, fino al punto che sara` molto piu` semplice perseguire chi la pensa come essi desiderano che non un intero Paese che riscopre la SUA LIBERTA` DI PENSIERO.

Ritratto di sailor61

sailor61

Mar, 13/06/2017 - 15:33

rosica perchè lei con tutti i suoi discorsi e la sua supponenza non riuscirebbe mai a prendere nemmeno il 2% dei voti, nemmeno nel suo condominio!!! e poi essere paladini del comunismo, noto credo pacifista, democratico e a tutela dei bambini.....

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 13/06/2017 - 15:34

Lauretta non ha capito che quelli come lei, i sinistrati cioè, hanno detto e fatto troppe stupidaggini e la gente non li vuole più....

hornblower

Mar, 13/06/2017 - 15:36

La XII^ disposizione transitoria della Costituzione stabilisce: "È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del partito fascista". Quindi non vieta la riorganizzazione di uno nuovo partito fascista. La legge 20 giugno 1952 n.645 sanziona "chiunque fa propaganda per la costituzione di una associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità» di riorganizzazione del disciolto partito fascista, e "chiunque pubblicamente esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche". Quindi non sanziona chi usa simboli del fascismo.

acam

Mar, 13/06/2017 - 15:37

se lei si ritira i fascisti non avranno più motivo di presentarsi. à tutto cosi semplice!

Pinozzo

Mar, 13/06/2017 - 15:38

Normalmente direi un bel macchissenefrega, questa poveretta ha preso trecento voti in un paesino di seimila anime, lasciamola vivere in pace.. pero' no, e' giusto stroncarla: la blatta fascista va schiacciata quando e' piccola senno' cresce e si riproduce.

arkangel72

Mar, 13/06/2017 - 16:01

Se avessero costituito un partito di ispirazione islamica l'avrebbero accolto a braccia aperte!! La Boldrini cita la XII disposizione transitoria della costituzione... ma di transitoria in Italia c'è solo lei!!! Le idee non si possono cancellare, il reato d'opinione è di ispirazione stalinista!!!

Giorgio Colomba

Mar, 13/06/2017 - 16:10

Per fare dispetto a "madamin" Boldrini (come la soprannominò l'indimenticato Paolo Granzotto) voterei anche il cavallo di Caligola.

Fjr

Mar, 13/06/2017 - 16:13

10% caspita che botta

jaguar

Mar, 13/06/2017 - 16:20

Meno male che la lista ha raccolto solo il 10%, se avesse vinto cosa avrebbe fatto la Boldrini? Poi diciamolo, vista la foto della ragazza, la signora avrà avuto un attacco di invidia.

Marleg

Mar, 13/06/2017 - 16:34

hanno paura delle ombre ! pero ci siamo!

Santippe

Mar, 13/06/2017 - 16:35

Chiediamo al ministro dell'Interno quali iniziative il Governo intende mettere in atto per porre finalmente un argine all'avanzata, anche culturale, di movimenti neonazisti e neofascisti che si pongono apertamente in contrasto con i valori della Repubblica". Santippe. "Chiediamo al ministro dell'Interno quali iniziative il Governo intende mettere in atto per porre finalmente un argine all'avanzata, anche culturale, di movimenti neonazisti e neofascisti che si pongono apertamente in contrasto con i valori della Repubblica". E ALLA SHARIA DEI MAOMETTANI NESSUN ARGINE?

Blueray

Mar, 13/06/2017 - 16:41

Più sono di sinistra e più sono ignoranti e presuntuosi. Vedono a senso unico. I "fasces lictorii" erano, nell'Antica Roma, le armi portate dai littori, che consistevano in un fascio di bastoni di legno legati con strisce di cuoio. Divennero in seguito un simbolo del potere e dell'autorità maggiore, "l'imperium", e assunsero la tipica forma di fascio cilindrico di verghe di betulla bianca legate assieme da nastri rossi di cuoio (fasces), simboli di sovranità e unione, al quale talvolta era infissa un'ascia di bronzo. Boldrini, una ripassatina alla storia no eh?

mariod6

Mar, 13/06/2017 - 16:51

L'eliminazione della democrazia è lo scopo del PCI sotto tutte le sue svariate forme e sigle. Non esiste nessuna forza politica più assolutista e repressiva del comunismo. Vedere cosa succede in Venezuela, Birmania, Nord Corea, Cambogia, tanto per citarne alcuni. In Italia poi abbiamo l'assolutismo dei centri sociali, dell'ANPI, e compagni.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 13/06/2017 - 17:00

c'e' poco da infurarsi, un giorno ci riprenderemo il potere e rifaremo l'Italia Grande !

Pitocco

Mar, 13/06/2017 - 17:00

Socialmente in 20 anni il fascismo ha fatto più cose che 70 di lercia ed immonda democrazia, alimentata da grassatori, parassiti, sfruttatori e imbecilli come la suddetta che dovrebbe stare a casa, accudire il marito e dedicarsi alle faccende domestiche, ma forse non è nemmeno capace di tenere in mano un mestolo o un manico di scopa...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 13/06/2017 - 17:00

Il Cantone di San Gallo in Svizzera ha come simbolo il fascio littorio che fa mostra di se su tutte le auto di quel Cantone e nessuno si scandalizza. Fasci littori fanno pure mostra di se a Wahington nel monumento a Lincoln che siede in una poltrona che ha due fasci littori come supporto. Basta andare in Internet per accertarsene.

TitoPullo

Mar, 13/06/2017 - 17:11

Paura ehh, kompagna !

GGuerrieri

Mar, 13/06/2017 - 17:19

Come già detto in altre occasioni, sono favorevole alla messa al bando di tutti quei movimenti, associazioni e partiti politici, culturali e religiosi che nelle idee propagandate e nelle azioni pratiche mettono in discussione la natura di democrazia e stato di diritto della Repubblica. Quindi nel "calderone" continuano a mancare clamorosamente gli adepti dell'ideologia marxista-leninista, al di là del nome usato al momento, nonché la nuova minaccia islamica... A tal fine occorrerà mettere mano alla Costituzione, e rivedere profondamente le leggi Mancino e Scelba. Spero che il centro-destra + lega se ne renda finalmente conto.

Luci60

Mar, 13/06/2017 - 17:32

ci vorrebbe il 30% in italia pero'

fabioerre64

Mar, 13/06/2017 - 17:38

La costituzione oltre che essere obsoleta e redatta dai comunisti fa schifo! Se alla Boldrini rode il fegato io sono felice!

PEPPINO255

Mar, 13/06/2017 - 17:47

Perché si infuria? Non è contenta del 10% ?!?!

liberoromano

Mar, 13/06/2017 - 17:47

Ma la consigliera comunale dei fasci è quella della fotografia? Appena scesa dal cubo della discoteca?

INGVDI

Mar, 13/06/2017 - 17:49

Mentre i simboli del comunismo che ricordano la più criminale delle ideologie vanno bene per la compagna Boldrini e i compagni dell'ampi.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 13/06/2017 - 17:56

IL FASCIO LITTORIO È CULTURA CLASSICA ROMANA!! È PAZZESCO CHE VENGA CANCELLATO O VIETATO UN SIMBOLO PREESISTENTE AL FASCISMO DI SECOLI, COME LO STESSO SALUTO ROMANO! IL FASCIO LITTORIO LO HANNO IN FRANCIA!!! IN MOLTI SIMBOLI VERGOGNA IGNORANTE!!

baronemanfredri...

Mar, 13/06/2017 - 17:56

BOLDRINI TI RICORDO IL PIAVE MORMORO' NON PASSA LO STRANIERO E NEL 2017 IL PIAVE ANCORA UNA VOLTA MORMORA NON PASSA IL CLANDESTINO

Pinozzo

Mar, 13/06/2017 - 17:57

Mi fano morire dal ridere tutti quelli che cercano di arrampicarsi sugli specchi spiegando che i fasci erano un simbolo romano, che in svizzera e in no so quale comune di tremila anime c'e' gia' il simbolo del fascio. E' evidente che questa qui si sta ispirando al fascio simbolo del partito fascista, se lo negate o siete disonesti o siete rincitrulliti.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 13/06/2017 - 17:58

@arkangel72, il reato di opinione era presente nel codice penale del 1930 di ispirazione fascista (c.d. codice Rocco) per quanto riguarda soprattutto i delitti contro la personalità dello Stato (istigazione, vilipendio, ecc.), ma anche l’istigazione a delinquere, l’apologia, l’incitamento alla disobbedienza della legge e l’incitamento all’odio tra le diverse classi sociali. Questi reati di opinione erano già presenti nel codice Zanardelli del 1889. Ma le vere origini si trovano nel diritto romano antico, nel cosiddetto crimen majestatis contro la personalità dello Stato. Lo stalinismo non c'entra nulla.

bozzolik

Mar, 13/06/2017 - 17:59

e le bandiere rosse con falce e martello non fanno vomitare la boldrini e compagni? perchè sono SINISTROIDI E NON AGGIUNGO ALTRO PER EDUCAZIONE

Rudy

Mar, 13/06/2017 - 17:59

Evidentemente è come il gioco dell'oca: una volta percorso tutte le caselle si torna daccapo. Dei fascisti si può pensare quello che si vuole, ma che il disastro di oggi sia imputabile agli eredi dei loro nemici è fuori discussione. A mali estremi, estremi rimedi. Nemmeno i veti post-bellici sembrano funzionare più. Comunque, Mussolini è morto da più di settant'anni e regimi come il fascismo non si possono realizzare senza un'autorità come la sua. Però è comunque una buona notizia. Significa che molti hanno finalmente capito che la guerra l'abbiamo perduta e siamo sotto occupazione da quasi un secolo. Meglio tardi che mai.

antipifferaio

Mar, 13/06/2017 - 18:06

Avrei votato per lei certamente...e poi il simbolo mi piace!!!

paolo1944

Mar, 13/06/2017 - 18:13

E se continua così tra una decina d'anni torna la svastica in Germania.. E noi come allora legati al carro .

gianrico45

Mar, 13/06/2017 - 18:23

Quello è il fascio dei lavoratori che usò la sinistra siciliana all'inizio del secolo.La Boldrini dovrebbe andare a ripetizione di storia della politica

paolonardi

Mar, 13/06/2017 - 18:27

Fra le ideologie autoritarie il presidente (italiano corretto) della Camera dimentica quella a lei piy' cara: il comunismo che ha fatto piu' molte piu' vittime del nazi-fascismo

Trifus

Mar, 13/06/2017 - 18:31

T-800 15:04. Nella costituzione è fatto espresso divieto di rifondare il partito fascista. La costituzione si può cambiare, però io non toglierei il divieto di rifondare il partito fascista, semmai metterei il divieto anche al partito comunista perché sono d’accordo con lei. Però per quanto riguarda i comunisti italiani non cambierebbe nulla hanno già cambiato pelle. Prima fascisti, Napolitano, Dario Fo tanto per non fare nomi, poi comunisti e adesso “democratici”, infatti adesso non ti danno più del fascista, ma del populista temono che uno li apostrofi come comunisti, quello che sono. Inoltre il saluto romano mi da fastidio, mi ricorda l’olocausto come mi da fastidio il saluto con il pugno chiuso, del resto la differenza è minima si parte con la mano aperta e la si chiude e il risultato forse è anche peggio. Si può essere di destra senza prendere come riferimento certi simboli. Con cordialità

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 13/06/2017 - 18:36

E il fatto di avere un presidente della camera "mononeuronico", non sembra contrastare con le norme costituzionali e legislative? Dovrebbe assai.

bobots1

Mar, 13/06/2017 - 19:08

Ormai l'anti fascismo è più pericoloso e discriminatorio del fascismo. Non ci lasciano ad andare a votare per mandare a casa la Boldrini, persona a cui va la mia più profonda disistima. Vuole le "a" per le donne e difende la religione musulmana. Combatte il fascismo e lei stessa è più pericolosa essendo comunista.

linea56

Mar, 13/06/2017 - 19:11

Questa magnifica creatura spero possa rappresentare al piu' presto un'Italia piena di capacita' volonta' efficienza;a ca..re la presidente della camera da letto, gli inutile dell'anpi e tutte le risorse che ci invadono giorno x giorno. Grande FIAMMA Giuseppe

Giancarlo milite

Mar, 13/06/2017 - 19:20

La Boldrini ha anche ricordato come “le Istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidature, emanate nello scorso mese di maggio dal Dipartimento per gli affari interni e territoriali – Direzione Centrale dei servizi elettorali del ministero dell’Interno, stabiliscono che le commissioni elettorali circondariali ricusano ‘i contrassegni in cui siano contenute espressioni, immagini o raffigurazioni che facciano riferimento a ideologie autoritarie, per esempio le parole ‘fascismo’, nazismo’, ‘nazionalsocialismo’ e simili”. Ovviamente FALCE e MARTELLO sono simboli di pace come ben sanno i milioni di morti in ogni parte del mondo a causa di delle ideologie COMUNISTA e SOCIALISTA

bruco52

Mar, 13/06/2017 - 19:23

quanto scandalo e quanta indignazione per una manifestazione di vera democrazia, ma tanto sostegno e soddisfazione per il quarto governo golpista, come nella migliore tradizione comunista, al governo senza il consenso dei cittadini....ipocriti in camicia rossa....

Ritratto di Flex

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/06/2017 - 19:32

questa gente che strepita per un fascista è veramente stupida! per la falce e martello non hanno mai protestato! per questo simbolo, è intervenuta pure boldrini! la stessa che ha mancato di rispetto le forze armate e la polizia che la protegge! fate soltanto schifo!

Gianni11

Mar, 13/06/2017 - 19:32

La sinistra nemica dell'Italia paghera'. Non solo per loro la guerra non e' mai finita.

Ettore41

Mar, 13/06/2017 - 19:40

Evviva la Democrazia. Cara Boldrina, dove sta scritto che un Fascio Littorio e' un simbolo fascista? Per me era il simbolo che svettava alla testa degli esrciti di Roma in marcia.

Folgore33

Mar, 13/06/2017 - 19:41

Ma perchè il vecchio M.S.I. non era un rigurgito fascista diretto da elementi fascisti che al fascismo si richiamavano? Perchè allora è stato tollerato tanto da diventarne parte del Governo dopo i ripetuti cambi di nome? Dove era allora il Presidente della Camera Boldrini?

Anonimo (non verificato)

hornblower

Mar, 13/06/2017 - 19:48

La XII^ disposizione transitoria della Costituzione stabilisce: "È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del «DISCIOLTO» partito fascista". Quindi non vieta la riorganizzazione di uno nuovo partito fascista. La legge 20 giugno 1952 n.645 sanziona "chiunque fa propaganda per la costituzione di una associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità» di riorganizzazione del disciolto partito fascista, e "chiunque pubblicamente esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche". Quindi non sanziona chi usa simboli del fascismo.

Anonimo (non verificato)

Giorgio5819

Mar, 13/06/2017 - 20:15

Le parole della boldrini valgono quanto una scoreggia nel vento...

Anonimo (non verificato)

edo1969

Mar, 13/06/2017 - 20:17

Vedendo le foto della candidata - non me ne voglia ma mi viene da pensare che l'hanno votata per la sua manifesta straordinaria bellezza più che per le idee. Ad ogni modo se è riuscita a far infuriare l'oca ottusa che presiede la nostra camera è già un merito in sè! quindi... viva la Fiamma :-)

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 13/06/2017 - 20:23

Beh....se ha fatto infuriare la boldrini,di converso ha fatto gongolare il sottoscritto. AMEN.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 13/06/2017 - 20:43

Boldrona.....ciappa e porta a casa ....ahahahahahah

federik

Mar, 13/06/2017 - 20:54

La Boldrina non è una donna.....

gianrico45

Mar, 13/06/2017 - 21:08

la signora Boldrini dovrebbe sapere che negli USA, il fascio littorio è presente sia al senato che al Campidoglio.

giosafat

Mar, 13/06/2017 - 21:11

Tutti con un bel travaso di bile: Dio benedica il partito che l'ha provocato.

Tarantasio

Mar, 13/06/2017 - 21:17

BOLDRINOVA se han votato fascio tu hai le tue responsabilità...

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 13/06/2017 - 21:22

Perché siamo ancora in democrazia?

pilandi

Mar, 13/06/2017 - 21:26

Fin quando in italia sarà vietata la ricostruzione del partito fascista, questi sono fuorilegge. Punto. Se non vi sta bene cambiate nazione, stupidi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/06/2017 - 21:33

@liberopensiero77 - ma tutta quella pappardella che hai scritto vale anche per il comunismo? Perchè sembra che sia stata la piaga peggiore. Ah, no, per il comunismo non vale, anzi lo acclamate. Diversamente democratici?

angelovf

Mar, 13/06/2017 - 21:39

Comunque sia, signora Boldrini, non ti affaticare la storia non si cancella, figuriamoci se tu fossi sta in quel ventennio, chi poteva essere più fascista di te? Nessuno, visto che ancora oggi hai atteggiamenti di dittatore,Mussolini penso, era più modesto di te.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Mar, 13/06/2017 - 21:42

Questa monachella mistico-farisea,ai tempi del Duce,avrebbe fatto la fila sotto Palazzo Venezia...........

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Mar, 13/06/2017 - 22:11

Se la signora continua così tra un po' di tempo sarà una lista da 70,0% perché di questi signori anonimi non né possiamo più

ziobeppe1951

Mar, 13/06/2017 - 22:15

Pirlandi...non hai capito una mazza..qui non si sta ricostruendo niente, si sta parlando del simbolo che come qualcuno ti ha fatto osservare, il fascio littorio ..negli USA è presente sia al Senato che al Campidoglio non certo nella tua amata Nazione della korea del Nord

Garombo

Mar, 13/06/2017 - 22:52

La Boldrini fa schifo ma anche questi fascisti.

Garombo

Mar, 13/06/2017 - 22:53

Ha ragione pilandi... ci si attacca alla legge solo quando fa comodo?

ILpiciul

Mar, 13/06/2017 - 22:55

Se si incazza la presidentessa, io me la godo. Per la gioia, aprirò una bottiglia di champagne. Viva gli italiani, sempre.

Mr Blonde

Mer, 14/06/2017 - 00:21

Al solito si confronta fascismo con comunismo dove quest'ultimo non e' presente da nessuna parte mentre il primo pare di si; e inoltre, ma la marea di ignorantti tifosi di politica non puo' arrivarci, essere anntifascisti non significa essere comunisti, lo era de gasperi lo era churchill...

Una-mattina-mi-...

Mer, 14/06/2017 - 00:24

MI INFURIO ANCH'IO PER IL PRIVILEGIO DEMOCRATICO CONCESSO AD UN SOLO PAESINO

unz

Mer, 14/06/2017 - 00:31

l'anomalia è chi si richiama al conunismo senza cergogna e nella legalità solo perche l'assassino Stalin ha vinto la guerra. L'avesse pwrsa come l'assassino Hitler il conunisno sarebbe vietato. Il fascismo fu un altra storia. Il tenpo passa i doxumenti stanno uscendo, gli ebrei di tutto il mondo dicono la verità....

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 14/06/2017 - 03:45

Zecche, preparate i bagagli...traditori...

seccatissimo

Mer, 14/06/2017 - 03:47

Fino a quando non vengono proibiti i sistemi e le modalità comuniste e dei sinistrorsi in genere, di prevaricare la libertà altrui, anche della parola, del pensiero e delle opinioni, non vedo che male possa fare un movimento di quattro gatti nostalgico, nelle parole, di tempi che furono ! Evidentemente la situazione generale è talmente scaduta ed imbarbarita che c'è gente che si attacca a tutto, nella vana speranza di migliorarla !

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 14/06/2017 - 05:40

Chissà che in una società allo sfascio a qualcuno vengano i sensi di colpa a sentire parlare di fascio.

antonmessina

Mer, 14/06/2017 - 06:26

eh.. la democrazia questa sconosciuta per boldra e soci !!

Tipperary

Mer, 14/06/2017 - 06:33

Al di la' di come ognuno di noi la pensi, quella lista non doveva essere ammessa. Proprio per risparmiarci la lezioncina del fratoianni di turno.

apostata

Mer, 14/06/2017 - 06:47

dopo la pubblicità gratuita raddoppierà i voti non per nostalgia fascista ma per l'antipatia della boldrini

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 14/06/2017 - 06:53

Il fascio littorio, oltre ad essere simbolo tipicamente romano, è adottato orgogliosamente e con chiaro riferimento alle radici culturali romane, da Spagna (guardia civil), Francia (stemma ufficiale della nazione e quindi ovunque), USA (moneta da dieci centesimi, senato, casa bianca, ecc.), Svizzera (stemma del Cantone San Gallo), Ecuador, Camerun, ecc.. La boldrini chiuda coerentemente tutte queste pericolose ambasciate fasciste anti-costituzionali. Faccio invece fatica a trovare negli stemmi delle nazioni "normali" la falce ed il martello che invece non turbano la boldrini, nonostante grondino sangue di centinaia di milioni di vittime colpevoli solo di pensarla diversamente.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 14/06/2017 - 06:58

Per il resto, ammesso e non concesso che la kostituzione e le sue disposizioni TRANSITORIE (per quanti secoli ancora?) valgano qualcosa (se non depurate dall'ideologia marxista), hornblower ha già detto tutto.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 14/06/2017 - 07:15

A Roma se dice " AHO' MA CHE TE RODE ? Orko boja ragazzi come je rode.lol lol lol lol

ILpiciul

Mer, 14/06/2017 - 07:34

Cimbro, c'è differenza tra dittatura militare o finanziaria? A me, che sono contro ogni forma di dittatura, sono insopportabili entrambe e mentre voi, anime belle, strepitate contro il fascismo cosa state facendo per la prepotenza finanziaria in atto che distrugge lla vita delle persone? Non posso pensare che siate a libro paga dei prepotenti.

claudioarmc

Mer, 14/06/2017 - 07:38

Boldrini nervosa? Molto bene!

Trinky

Mer, 14/06/2017 - 07:42

Questa perchè non si indigna quando i nostalgici dell'ANPI cantano bella ciao e salutano col pugno chiuso?

alby118

Mer, 14/06/2017 - 07:45

Spiace che non ci sia anche a livello nazionale.

Happy1937

Mer, 14/06/2017 - 07:47

E`la riprova che la Boldrini è rimasta all'epoca staliniana. Peccato non abbia vissuto a Mosca a quei tempi; avrebbe potuto finire in un bel Gulag e non sarebbe qui a romperci le scatole.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 14/06/2017 - 07:58

Un Paese democratico per davvero lascerebbe completa libertà di espressione a tutti, senza aver paure delle idee e delle parole. Un Paese democratico per davvero avrebbe già cancellato le famose NORME TRANSITORIE che assomigliano alle convergenze parallele. Buffona.

nikolname

Mer, 14/06/2017 - 08:08

Per equità dovrebbe essere vietato partecipare alle elezioni anche ai comunisti, visto che il comunismo/stalinismo si è reso responsabile della morte di milioni di persone. In cosa differisce dal fascismo?

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 14/06/2017 - 08:14

Questa STREGA, è più fascista lei dei fascisti!!!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 14/06/2017 - 08:19

Non è infuriandosi, che si ferma il fascismo, "MA LAVORANDO PER IL BENE DEL PAESE ED AIUTANDO LA POPOLAZIONE A STARE ALLA PARI DEGLI ALTRI PAESI DOVE LA VERA DEMOCRAZIA GOVERNA,(NON LA MASSONERIA, NE LA DITTATURA BANCARIA, DA LEI STESSA ASSECONDATA)"!!!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mer, 14/06/2017 - 08:29

E fa benissimo. Infatti quelli che hanno ammesso la lista, sono stati rimossi. Fascisti sparite dall'universo bastardi fuori dalla storia.

giuseppecorbato47

Mer, 14/06/2017 - 08:32

che coraggio presidenti Boldrina parla proprio lei che a chiesto ed ottenuto di essere chiamata presidenta,imbeve di come dovrebbe essere presidente, cosa sta cercando eviti di mettere sempre lo zampino piuttosto si porti a casa un po' di emigrati poverini, cosi nn si sa mai che la troviamo impiccata da uno di loro viva l'tali viva li italiani che nn ci siamo più nn più presepi, ne crocefissi poi avremo 6 moglie la legge deve essere uguali per tutti o no?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 14/06/2017 - 09:23

@Leonida55, la "pappardella", come la chiami tu, era un tentativo di spiegare le origini dei reati di opinione, la cui origine risale ai tempi dell'antica Roma. In tempi moderni, i reati di opinione, in particolare contro lo Stato democratico, valgono per tutti quei movimenti estremistici che lo vogliono sovvertire, anche soltanto a parole (istigazione, vilipendio, apologia di reato, ecc.), siano essi anarchici, o di estrema destra, o di estrema sinistra (come ad es. le brigate rosse). Tutto ciò dovrebbe essere chiaro ed evidente, solo uno come te può pensare che studiare le origini storiche del reato di opinione significhi difendere il comunismo. Diversamente intelligente?

GGuerrieri

Mer, 14/06/2017 - 10:26

liberopensiero77. La questione dei reati di opinione è fondamentale e quindi è essenziale discuterne seriamente. Secondo me è però la violenza contro persone e cose che va sempre condannata e sanzionata fermamente. Ma mi sembra invece che per esempio lo squadrismo rosso armato dei cosiddetti centri sociali, antagonisti, no global, ecc., venga sempre trattato con i guanti... Sui reati di opinione, che hanno una logica in regimi autoritari e/o totalitari, bisogna invece riflettere sulla loro compatibilità con una democrazia, e quindi sulla loro pericolosità per la stessa. A mio avviso il problema è che sono dei reati per così dire "sartoriali". Cioè a seconda di chi è chiamato a giudicare, possono essere cuciti addosso ad ogni persona. E ciò stride con il fatto che un reato penale dovrebbe essere imputato con certezza a colui che lo ha commesso.

Mr Blonde

Mer, 14/06/2017 - 10:26

nikolname da cosa differisce? in nulla, anzi è peggio. Però come sopra scritto mentre voi chiamate comunisti tutto ciò che non è comunista, dalla marckel in giù per intenderci, il resto del mondo chiama fascisti solo quelli che lo sono veramente. Come del resto, specularmente, i centri sociali e i vari antagonisti definiscono fascisti dai renziani in poi

billyserrano

Mer, 14/06/2017 - 11:22

Questa tipa deve parlare anche a sproposito per farsi notare, altrimenti nessuno si occupa di lei.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 14/06/2017 - 11:46

@GGuerrieri, che la violenza contro persone e cose vada sempre sanzionata è scontato. Ma esistono anche i semplici reati di opinione, che comprendono gran parte dei delitti contro la personalità dello Stato, in particolare i reati di propaganda e apologia sovversiva, nonché di vilipendio della Repubblica e delle istituzioni (p. es. artt. 278, 290, 291, 292, del cod. pen.). I reati di opinione sono tipici di una concezione autoritaria dello Stato, ed infatti hanno trovato la loro espressione più compiuta nel codice Rocco. Dopo la Costituzione del 1948, questi reati sono stati ridimensionati (l. n. 85 del 2006), perché confliggenti con la libertà di espressione. Tuttavia alcuni esistono ancora, e la Costituzione non tratta allo stesso modo l'apologia del fascismo e l'apologia del comunismo, risentendo del periodo storico e della composizione dell'Assemblea che la scrisse.

arkangel72

Mer, 14/06/2017 - 13:35

@liberopensiero77 e GGuerrieri: grazie per i vostri interventi, costruttivi e ben scritti. Sarebbe interessante approfondire l'argomento anche presso gli stati ex comunisti dell'Est Europeo, URSS in particolare, ai quali mi riferivo e ai quali sembra si ispirino ancora oggi certi esponenti della sinistra italiana.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 14/06/2017 - 14:43

@arkangel72, sono lieto che abbia apprezzato gli interventi, che infatti avevano intenti costruttivi, e non polemici. Riguardo i reati di opinione nei Paesi comunisti, tenga presente che da loro l'ideologia marxista ha dato una grossa impronta al diritto penale. Per i marxisti l'individuo si risolve nell'interesse della classe sociale di appartenenza (cioè, il proletariato), e, una volta che arriva al potere con la rivoluzione, e nasce lo Stato comunista, quest'ultimo diventa l'unico difensore delle "conquiste" rivoluzionarie e degli interessi dei cittadini. Per i giuristi sovietici, attentare (anche solo a parole) contro lo Stato, significava attentare contro gli interessi del popolo. Da qui, le sanzioni penali. Su internet non mi pare ci sia molto al riguardo, può vedere però degli utili cenni nell’articolo “La libertà in Unione sovietica”, di Stefano De Luca, sul sito instoria.it. Saluti cordiali.

ennio78

Mer, 14/06/2017 - 18:55

Speriamo che il presidente Boldrini non si accorga che sul simbolo del senato USA ci sono addirittura due fasci littori !!

gianrico45

Mer, 14/06/2017 - 23:09

Comunque prima di parlare ha aspettato i risultati.Questa la dice lunga.

Piero52

Lun, 10/07/2017 - 07:12

E' normale che faccia infuriare la Boldrini. Se dovesse avanzare un partito come questo non si infurierebbe solo lei, perché arriverebbe chi mette cervello ai politici attuali, ovvero il tanto atteso giorno del giudizio!!!

maria angela gobbi

Mar, 26/09/2017 - 01:11

Pinozzo studia la storia,soprattutto quella dei lavoratori:I Fasci del Lavoro sorsero in Sicilia,PRIMA del Fascismo