Matteo in tv sconfitto 18-15

Berlusconi batte Renzi 18,4 a 15,5. Non sono le percentuali di voto per Forza Italia e Pd ma quelle degli ascolti fatti registrare dalle puntate di Domenica live in onda su Canale 5 che hanno avuto come protagonisti i due leader a quindici giorni di distanza. Nonostante il «traino» di Loredana Lecciso (con gli sviluppi della relazione che la lega ad Al Bano e che sembrebbe giunta al termine), il colloquio con Barbara D'Urso del segretario Pd è stato seguito domenica scorsa da due milioni e 739mila utenti tv facendo fermare la colonnina dello share al di sotto del 16%. E il «traino» Lecciso aveva superato il 24%. Due domeniche prima il Cavaliere, invece, era stato seguito invece da oltre tre milioni di spettatori di Canale 5.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 30/01/2018 - 20:33

Non li ho ascoltati entrambi. Berlusconi perché mi pareva di sapere quello che avrebbe detto. Matteo Renzi perché mi fa venire un giramento di colombi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 30/01/2018 - 20:57

Se avete ancora dubbi.... aspettate il 4 marzo :-)

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 31/01/2018 - 08:25

dobbiamo essere contenti che qualcuno ancora ascolti questo moccioso! ogni volta che parla perde qualche suo fedelissimo e cio è un bene per tutti noi: lasciatelo dunque parlare tutti i giorni: il risultato sara dunque ottimale e anche se l' emerito dovesse tentare un altro colpo di stato sara sicuramente facile smascherare questi saccenti golpisti: anche i liberi ed uguali devono oramai farci comodo: anche loro, con il loro 5% ed il due percento della lorenzin ci permettono di lasciare renzi al palo con al massimo un globale 25%: questo è il risultato dei tradimenti , delle parole mancate e del fallimnento di reali proposte economiche!