"La mia sinistra sbaglia: la flat tax funziona e aiuterà i più deboli"

L'economista del Pd Nicola Rossi: "La riforma premia i redditi da lavoro e non le rendite"

Obiezioni risibili. La flat tax resta l'unica ricetta in grado fare diventare il sistema fiscale italiano un po' più giusto. A vantaggio di tutti, ma in particolare di chi ha un reddito medio basso. Non solo. Il sistema ad aliquota fissa è in grado di realizzare quello che la sinistra predica da anni ma non realizza: premiare i redditi da lavoro rispetto alla rendite.

Forza Italia e il centrodestra hanno imposto la flat tax come tema cardine della campagna elettorale. Inevitabili, visto il momento, obiezioni e critiche feroci. Che Nicola Rossi, economista, presidente dell'Istituto Bruno Leoni ed ex parlamentare del Pd, bolla come false. A partire da quella secondo la quale la flat tax non è progressiva.

«La combinazione di una quota esente fissa e di una aliquota proporzionale crea una imposta progressiva», spiega. In altre parole: se la quota esente, quindi la no tax area, è fissata a 12mila euro e la aliquota unica al 23 per cento, «fino a 12mila euro di reddito annuo non si pagano tasse, a 13mila euro si paga l'imposta su mille euro. L'imposta netta è di 230 euro, pari al 3%. Se si guadagnano 20mila euro, l'aliquota del 23 per cento si paga su ottomila euro. Sono circa 2.000 euro, pari a una tassazione del 10 per cento. L'aliquota sale fino ad arrivare a un massimo del 25 per cento per i redditi più elevati».

Tra i miti da sfatare, quello che la flat tax sia un regalo per i redditi elevati. «Il vero regalo ai ricchi - spiega Rossi- è il sistema attuale. I ricchi solitamente hanno redditi da capitale, non da lavoro. Per tutte queste fonti di reddito ci sono già oggi aliquote molto vicine a quelle ipotizzate per la flat tax, più basse di quelle che gravano sui redditi. Il sistema attuale è un paradiso per le persone più abbienti, anche perché molte detrazioni, deduzioni, bonus e trattamenti di favore sono utilizzati soprattutto dai ricchi. Dubito che nei quartieri più poveri si utilizzi il bonus giardini, si scarichino le spese per il veterinario o la palestra».

Insomma, la flat tax ci costringe a ripensare l'equità fiscale. «Rende uguale l'aliquota su tutti i redditi, sia da lavoro sia da capitale».

Altra obiezione classica: non è mai stata adottata nei paesi europei. «Poco fondata - assicura Rossi - perché la tendenza è comunque a ridurre le aliquote perché la globalizzazione sta smaterializzando le basi imponibile. Conviene iniziare subito a ragionare su un sistema fiscale diverso». Comunque, «sappiamo già che, ovunque è stata adottata, ha migliorato il rapporto tra contribuenti e fisco».

Le tasse «non si pagano mai volentieri, ma si pagano con meno riluttanza se sono trasparenti. Il nostro sistema attuale è straordinariamente complicato e soprattutto molto opaco. Non so perché devo pagare, ma ho la certezza che per il mio vicino valgano regole diverse dalle mie, per ragioni che non capisco».

Sulle coperture non ci sono dubbi. «Occorre andare con i piedi di piombo vista la situazione delle finanze italiane. La flat tax dovrà essere coperta adeguatamente. Se spunteranno soldi in più in termini di gettito, si potranno ridurre ulteriormente le aliquote».

Sicuramente andranno sforbiciate le tax expenditures, cioè le spese fiscali. Ma non molto, «altrimenti non si riduce la pressione fiscale». Ma servirà anche un'altra spending review. Rossi fa cifre molto simili a quelle calcolate da Forza Italia. Almeno 27 miliardi di revisione della spesa. «Mi limito a rilevare che tra il 2014 e il 2016 la spesa è stata ridotta di 30 miliardi, che purtroppo sono stati buttati in tante piccole cose che non hanno lasciato alcun segno nell'economia». Sarebbe stato meglio ridurre la pressione fiscale di un paio di punti. Se si mettessero in campo tagli alla spesa simili, questa volta destinando le risorse liberate esclusivamente alla flat tax, «riusciremo a consegnare al Paese un sistema più trasparente e più equo, dando ai cittadini il segnale di un cambio di passo».

Commenti

Duka

Mar, 27/02/2018 - 08:33

Certo che funziona anche se non è la scoperta dell'acqua calda. I paesi, anche nostri confinanti, che hanno adottato questo sistema vantano un PIL a due cifre. Alla FlatTax non ci sono alternative e sarà copiata anche dal resto d'Europa.

il sorpasso

Mar, 27/02/2018 - 08:36

Per fortuna che ci sono ancora qualche komunisti onesti che dicono le verità.

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 27/02/2018 - 09:07

INCREDIBILE, UN PIDDINO ( ANCHE SE EX) CHE RAGIONA COL PROPRIO CERVELLO!!!!!!

Giuscali

Mar, 27/02/2018 - 09:11

Finalmente! Qualcuno incomincia a capire.

Romolo48

Mar, 27/02/2018 - 09:15

Con buona pace del BOMBA che preferisce le mance da 80 Euro!!

maxfan74

Mar, 27/02/2018 - 09:35

La politica dovrebbe essere anche confronto tra persone che la pensano diversamente e non solo scontro, che tra l'altro indebolisce solo il Paese Italia. Questo articolo è davvero interessante, perchè finalmente spiega la visione di un economista indipendentemente dalla parte politica a cui appartiene. Tra l'altro tra i nostri parlamentari ci sono molti che non sanno nemmeno argomentare in italiano, figuriamo se capiscono ragionamenti economici e finanziari. Dovrebbero fare tutti dei test di ingresso come nelle università, giusto per tenere fuori dal Parlamento quella ignoranza che uccide questo paese.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 27/02/2018 - 09:51

Un economista del PD che capisce, a differenza dei suoi colleghi.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 27/02/2018 - 09:55

Premetto che non sono un economista ma neanche un Bananas ,come si faccia a dire che la flat tax è progressiva è diabolico. Faccio un esempio anche l'IVA allora è progressiva , se compro una macchina da 10000 euro pago 2200 euro di IVA , se ne compro una da 20000 euro pago 4400 euro di IVA. Quindi miei cari Bananas l'IVA è progressiva ?

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 27/02/2018 - 10:11

quello che trovo strana è che sia di sinistra dopo che ha capito che i suoi compagni non capiscano una mazza di economia e moltissimo per alzare le aliquote

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 27/02/2018 - 10:13

Sig. Rossi grazie per la sua onesta' e soprattutto per il suo senso civico nel farla pubblica. La flat tax e' davvero la prima vera soluzione per salvare l'Italia dalla rovina definitiva e se l'accompagnata da solide misure sulla sicurezza l'Italia tornera' ad essere il Bel Paese che tutti ci hanno sempre invidiato ma che un gruppo di pochi "esterni" vuole far morire. Sicuramente il 4 Marzo gli italiani/e saranno capaci di dimostrare che nessuno ci puo' manipolare ed il paese risorgera' alla faccia di chi vuole deriderci.

Libertà75

Mar, 27/02/2018 - 10:19

spiegato brillantemente, difatti una cosa che non si dice è che le rendite finanziarie vedranno un aumento della tassazione... ma si sa, il pd da sempre è contrario a migliorare la qualità di vita delle persone a basso reddito

cristiani

Mar, 27/02/2018 - 10:33

bravo Rossi, adesso tocca anche a te uscire dalla porta sinistra, quelli non sono piu' di sinistra, le riforme che hanno fatto quando erano all'opposizione erano di destra, adesso sono di sinistra, hanno perso il senso della sinistra, in none della battaglia contro la disuguaglianza hanno ucciso la classe media, l'uguaglianza l'hanno fatto al ribasso, e invece i ricchi sono diventati piu' ricchi (e i cxxxxxxi sempre piu' cxxxxxxi..)

titina

Mar, 27/02/2018 - 10:37

me non sembra per niente giusto. di fronte a un centinaio di euro in più non posso scaricare le spese mediche che purtoppo ci sono, visto che i tempi di attesa per una visita/ una gastroscopia/ una colonscopia ecc sono molto lunghi. Chi guadagna molto risparmierà parecchi. Ci vorrebbero almeno due/tre scaglioni irpef

michettone

Mar, 27/02/2018 - 10:38

...è inutile girarci intorno, quando una persona, anche di sinistra, E' ONESTA, dice la Verità! Questo, è quanto dovremmo dire tutti! Che si appartenga a sinistra, come a destra, dovremmo dire sempre la Verità, per il bene dell'Italia e degli Italiani! Plaudo quindi al rappresentante economista del partito democratico ed auspico che anche tra il POPOLO ITALIANO DI CENTRODESTRA, sia SEMPRE così: LA VERITA' NIENTE ALTRO CHE LA VERITA' E NON COME AFFERMA RENZI E SOLE VARIE, SEMPRE! 5 GG. ALL'ALBA

faman

Mar, 27/02/2018 - 10:41

io non sono mai stato pregiudizialmente contrario alla flat tax, sarebbe una novità, sono solo perplesso, però sono possibilista. Il mio timore, che ho già espresso in altri commenti, conoscendo gli italiani, è che chi evade continuerà a farlo (non tutti), e approfitterà della flat tax per pagare meno su quello che già dichiara. Dai discorsi di Berlusconi sembra che con la flat tax si risolvano immediatamente tutti i problemi, ammesso che funzioni, occorrerà comunque parecchuio tempo per apprezzarne i benefici.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 27/02/2018 - 10:50

BLASFEMO. Ma Come si permette questo signore a contraddire lo stenterello di rignano e i suoi ciambellani nonchè elettori che già alla dichiarzione di B. lo deridevano perche' raccontava barzellette???????????? Adesso lo espelleranno.

Ritratto di adl

adl

Mar, 27/02/2018 - 10:59

Se dipendesse da me gli proporrei l'incarico di ministro delle finanze o almeno la carica di sottosegretario. Su una cosa il prof. Rossi, sbaglia. Non è che la sua sinistra "sbaglia", sbaglia chi crede che la sinistra esista. La SINISTRA e la UE FARLOCCA con il dumping fiscale tra stati autorizzato, con la globalizzazione con i back sides altrui, con i GIGANTI DEL WEB che pagano meno tasse dei contribuenti minimi, con le delocalizzazioni delle imprese fra stati UE, sono una CONTRADDIZION CHE NOL CONSENTE.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 27/02/2018 - 11:04

Certo che funziona,è già stata sperimentata ed applicata in molti paesi europei,l'unico inonveniente per i disonesti è che le tasse le devono pagarle tutti, non come adesso che le pagano solo i fessi.I sinistri quando una cosa funzione non la vogliono forse perchè non ci possono impastarsi le mani.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 27/02/2018 - 11:07

-----sarebbe utile però---facendo un buon servizio pubblico ---prendere un economista qualificato che sia di parere opposto e che ci spieghi perchè---perchè è solo dal confronto di due idee opposte che ognuno di noi si crea una opinione---io col pallottoliere ho fatto alcuni calcoletti e si rientra solo con una aliquota intorno al 26/27 per cento--il 15 per cento paventato da salvini è una boiata pazzesca ---quella del 23 per cento di berlusconi è un pò stretta come soluzione --avvantaggerebbe chi prende dai 70/80 mila euri l'anno a salire---ovviamente tutte le detrazioni che ci sono ora spariranno --anche quelle relative alle ristrutturazioni che indubbiamente hanno mosso l'economia--swag

MEFEL68

Mar, 27/02/2018 - 11:23

Quando i politici faranno diventare l'Italia un "paradiso fiscale", sicuramente l'economia ripartirà. Finora lo Stato ha solo cercato di arraffare più denaro possibile senza dare nulla in cambio. In altre parole, noi Italiani non paghiamo le tasse, ma il PIZZO allo stato.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 27/02/2018 - 11:26

A Rossi va riconosciuta coerenza ed onestà, oltre che conoscenza di questa materia. Del resto basta vedere chi sono gli scaglioni che pagano le tasse: circa 39 mln di persone da 0 a 50mila euro, 1,5 mln da 50 a 100mila euro, oltre poco meno di 500mila persone. Evidente che la flat tax aiuterà le classi più deboli e agirà come proporzionalità sui guadagni annuali. Ma la fissazione di certa sx è spremere il solito odiato ceto medio che costituisce l'asse portante della nostra economia. Se il ceto media sparirà, la globalizzazione che tanto piace alla sx farà la sua parte e metterà in riga anche quelli che la prediligono.

Ritratto di wciano

wciano

Mar, 27/02/2018 - 11:26

Ho partita iva con regime forfettario. Fatti due conti la flat tax conviene persino a me.

belli_capelli

Mar, 27/02/2018 - 11:27

@marino.birocco: Se si prendesse la briga di leggere l'articolo capirebbe perchè la flat tax diventa progressiva: c'è una no tax area (soglia sotto la quale non vengono applicate imposte) di 12.000 Euro. Il che vuol dire che se ho un reddito di 12000 euro l'aliquota è 0% se ho un reddito di 15.000 applico il 23% su 2000 = 460 euro aliquota marginale 3,07% se ho un reddito di 40.000 Euro l'aliquota marginale sarà così composta: 40000-12000= 28000 x 23%= 6440 (imposta) Aliquota marginale 16,1% Le è chiaro l'esempietto?!?

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 27/02/2018 - 11:46

@elkid, a lei dovrebbero dare il premio Nobel di Economia e quello della Saccenza! E di che ristrutturazioni che hanno mosso l'economia parla. La gente che con sacrificio si e' fatta una casa sempre tassata non ha soldi per ristrutturare (i rimborsi con i vari bonus avvengono in 5/10 anni) e ce ne sarebbe davvero bisogno anche per un tema di consumo/ambiente. Soprattutto al Nord sono in molti che passano l'inverno tra 2/3 stanze riscaldate perche' non ce la fanno, specialmente le persone anziane, se non aiutati dai figli che anche loro fanno i salti mortali per tirare avanti. Faccia un salto alla realta'!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mar, 27/02/2018 - 11:49

Finalmente (specie perché è "dell'altra parte") uno che evidenzia come già da oggi le rendite tipiche dei "ricchi", e cioè rendite immobiliari e da capitale, siano assoggettate ad aliquote fisse, ed in alcuni casi agevolate (rendimento dei titoli di stato, locazioni a canone concordato). Gli unici redditi oggi soggetti ad aliquote progressive sono quelli da lavoro (dipendente o autonomo che sia), che possono anche essere riferiti a persone che guadagnano molto (più sale il reddito, minore è il numero di persone che lo percepisce), ma che in stragrande maggioranza riguardano operai ed impiegati.

Rossana Rossi

Mar, 27/02/2018 - 11:52

L'eccezione che conferma la regola. Un rosso che sa ragionare di fronte a branchi di capre rosse che capiscono una mazza di economia, compreso quegli abusivi che ci governano. Ricordatevelo quando andrete a votare........

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 27/02/2018 - 11:56

elkid 11:07 scrive : "io col pallottoliere ho fatto alcuni calcoletti" - - - Faccia revisionare il suo pallottoliere, manca qualche pallina.

VittorioMar

Mar, 27/02/2018 - 11:57

...POTEVA DIRLO PRIMA AI SUOI AMICI....O NO ?

carpa1

Mar, 27/02/2018 - 12:03

E' inutile dare la biada agli asini: resteranno sempre asini. Come tale Marino Birocco che non riesce a capire che la progressività è garantita da un'aliquota esente alla base, cosa che non esiste nel caso dell'IVA che NON E' UNA FLAT TAX bensì una FAT TAX.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 27/02/2018 - 12:12

--ripeto --tentar non nuoce---con buona pace dei commercialisti che moriranno di fame-(poichè anche gli zappatori destricoli saranno in grado di compilarsi la dichiarazione da soli-lol)--certo è che l'italia non è l'america --la reattività al nuovo metodo porterà via anni ---il sommerso e l'evasore inizialmente sarà titubante---si rischia di rimanere scoperti e con poca liquidità nei primi anni--la soluzione dunque sarà o tagliare i servizi oppure aumentare l'aliquota per farla scendere dopo---swag

steacanessa

Mar, 27/02/2018 - 12:25

Rimane un mistero del libero arbitrio il fatto che uno in grado di ragionare sia sinistro.

Yossi0

Mar, 27/02/2018 - 12:34

Non posso crederci, una persona di sinistra onesta; incredibile !!!!! Desse una lezioncina al pinocchietto nostrano il quale continua ad elargire mancette per acquistare voti

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 27/02/2018 - 12:41

marino.birocco 09:55 – Ecco uno che ha capito tutto (alias, un beato klinz), per di più disquisendo sull'IVA mentre la Flat-Tax o Tassa-Piatta è strutturata diversamente. – Bocciato, ripeta la classe. – (2° invio)--

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 27/02/2018 - 12:41

elkid 11:07 scrive : "io col pallottoliere ho fatto alcuni calcoletti" - - - Faccia revisionare il suo pallottoliere, manca qualche pallina. – (2° invio)--

agosvac

Mar, 27/02/2018 - 12:54

Tutto questo, detto da un uomo di sinistra che di più non si può, dovrebbe fare pensare tutti quelli di sinistra!!! E se, oltre la flat tax si mettesse mano pure all'IVA allora sì che le cose potrebbero ricominciare a funzionare!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 27/02/2018 - 12:54

buttatelo fuori dalla sinistra, è un fassistaaaaa!!!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 27/02/2018 - 12:55

Un comunista insolito codesto Rossi. Remare controcorrente gli procurerà ostracismo, se non odio politico, da parte dei suoi.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 27/02/2018 - 13:08

elkid 12:12 – Secondo me, questo tizio scribacchia simili idiozie (per esempio, che i commercialisti moriranno di fame) giusto per scassare le sfere altrui e/o per raggiungere l'orgasmo cerebrale specie in contemporanea assunzione di sostanze particolari.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 27/02/2018 - 13:19

La malafede della sinistra è presto dimostrata. Ricorderete tutti Monti e l'austerity. Tranquillamente il nostro eroe spalmò i provvedimenti sul popolo continuando ad aumentare il debito con spese dissennate tendenti a favorire gli amici da parte del governo e riducendo il popolo a una massa di cenciosi. Poi gli eredi hanno anche aumentato le spese governative per salvare vite. Come diceva tronfio il buffone. Unico paese al mondo a stipendiare i clandestini. Ripeto anche io sono stato emigrante e nessuno mi ha mai dato NULLA che non avessi guadagnato con il mio lavoro. Quanti miliardi sono stati buttati via in nome dell'accoglienza????????? Mao Li Ce Linyi Shandong China

faman

Mar, 27/02/2018 - 13:58

al di la degli ironici e stupidi commenti, io che sono di sinistra moderata, come già ho commentato, sono possibilista, non sono un economista e lascerei la valutazione a chi è più esperto, ma, in un caso io inizierei gradualmente riducendo le aliquote a due. Una più bassa per i redditi medio bassi, ed un'altra, comunque molto più bassa delle attuali, per i redditi più alti.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 27/02/2018 - 14:04

@ marino.birocco LA MATEMATICA NON E' UN'OPINIONE. RILEGGI CON CALMA L'ARTICOLO DOVE L'ECONOMISTA SPIEGA IL PERKE' è PROGRESSIVA. PER I REDDITI PIù BASSI L'ESENZIONE AI PRIMI 12.000 EURO COMPORTA UNA FLAT TAX PIù BASSA IN PERCENTUALE MENTRE PER I REDDITI PIU' ALTI COMPORTA UNA FLAT TAX CHE IN PERCENTUALE E' PIU' ALTA E QUESTO PUR TASSANDO SEMPRE AL 23 % I REDDITITI CHE SUPERANO I 12.000. SE VUOI CHIEDI MAGARI A QUALCUNO CHE NE CAPISCE UN PO DI PIU' DI MATEMATICA. L'IMPOSTA E' PROGRESSIVA NELLA SUA RISULTANTE ED E' PIU' ALTA PER I REDDITI MAGGIORI. INOLTRE COMPORTERA' CHE LE RENDITE FINANZIARIE (OGGI TASSATE MOLTO MENO) SIANO TASSATE COME I REDDITI DA LAVORO E DA ATTIVITA' PRODUTTIVE.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 27/02/2018 - 14:26

SE LA FLATAX FUNZIONA IN 60 PAESI!PERCHE QUESTA NON DOVREBBE FUNZIONARE IN ITALIA?!BERLUSCONI É UN IMPRENDITORE DI PRIM;ORDINE CHE SA COME FUNZIONA IL SISTEMA INDUSTRIALE ED ECONOMICO!MENTRE TUTTO IL PD NON CAPISCE UNA BEATA MAZZA DI ECONOMIA MA SOLO DI COME RIEMPIRSI LE PROPRIE TASCHE!É QUESTO SI VEDE DA COME É RIDOTTA L;ITALIA!É IO CHE DA OPERAIO PAGO IL 23% DEL MIO SALARIO DI TASSE HO UN GUADAGNO MENSILE DI 2200 EURO NETTO AL MESE SENZA STAORDINARI!MENTRE CHI FÁ IL MIO STESSO LAVORO IN ITALIA NON GUADAGNA NEMMENO 1500 EURO ED IO NON PENSO CHE QUESTO SIA GIUSTO!É QUESTO RAGIONAMENTO UNO LO PUO FARE CON PERSONE INTELLIGENTI!MA MAI CON UN MONOREUNIZZATO ALLA elpirl!.

igiulp

Mar, 27/02/2018 - 14:28

Intanto diamo a Cesare quel che è di Cesare. La flax tax non è stata iniziativa di Forza Italia bensì della Lega che da tempo immemore ha iniziato a portare avanti la questione contro lo scetticismo di tutti. Appena oggi ho sentito il parere contrario di un esponente di sinistra, per cui, proporrei una tavola rotonda dove a parlare fossero i pochi favorevoli (di sinistra) ed i pochi contrari (di centrodestra). Chissà che non si arrivi ad una definizione comune.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 27/02/2018 - 14:50

-abj14--calmati--anche tu riuscirai a fare la dichiarazione dei redditi da solo--basta solo questo a te per farti accettare la flat--di altro non ti devi occupare---pena mal di testa atroci a gogò---col neurone che gira vorticosamente senza acchiappare--manco il vicodin ti allevierebbe---

diwa130

Mar, 27/02/2018 - 14:55

Quella che lei descrive non e' la flat tax, ma un sistema di aliquote proporzionale simile a quello attuale. Allora non e' la "flat tax". E' solo un sistema rimodulato simile a quello ideato da Trump in USA. E quello e'dimostrato,favorisce i redditi più' alti.Io abito in USA e pagherò'più' tasse federali ed avrò meno deduzioni.La salvezza e' arrivata dallo Stato di NY ,che ha vanificato molti dei provvedimenti federali, sborsando un sacco di soldi. Lo Stato ha intentato causa contro la Federazione, vediamo come va a finire. Questa scappatoia in Italia non c'e' quindi i redditi più' alti avranno un bel regalo che potranno reinvestire , non certo nel lavoro, che rende di meno, ma nella speculazione finanziaria, dove l'aliquota e' ancora più' bassa del 23%. Non raccontate fandonie alla gente. Purtroppo l'ignoranza in materia economica e fiscale della gente , fa molto comodo a politici da quattro soldi che proteggono solo interessi corporativi mascherandosi da populisti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 27/02/2018 - 15:01

RIPROVOOO!!! Anche se le scrivi 2 volte e te le pubblicano pure, le tue sono solo STUPIDATE Elpirl 11e07 e 12e12!!!lol lol.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 27/02/2018 - 15:10

Il mio reddito da pensione di 50 mila €uroo LORDI, e un reddito da RICCHI!!!!!Ora mi vengono trattenuti di IRPEF e addizionale 20 mila €uroo anno, quindi il 40% (arrotondato) con la FLAT-TAX mi verrebbe trattenuto il 23% su 38 mila che sono 8.800 €uroo. Quindi ben 11.200 €uroo in meno. Quanti sono gli Italiani lavoratori o pensionati che si trovano nella mia stessa situazione??? Qualche MILIONE, moltiplicateli per 10 mila €uroo in piu da spendere all'anno e fatevene una ragione. AMEN.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 27/02/2018 - 15:57

elkid 14:50 – Senta piccolo insetto noioso, tedioso e fastidioso : 1) Come cacchio presento/presenterò i miei documenti non sono cacchi suoi. - 2) Il "TU" lo riservi a quelli della sua cerchia intima.

Giuscali

Mar, 27/02/2018 - 15:57

Ricordatevi che Berlusconi, nel 94, non poté approvare la Sua proposta fiscale, quella a due aliquote, perché Casini e fini glielo impedirono. L'errore di Berlusconi è stato quello di non riconoscere i serpenti e di fidarsi di "ESSI". oggi è con la Meloni e Salvini e loro sono favorevoli alla Flat tax. Ma Fitto e Lupi...? Faranno i guastatori? Speriamo bene

baio57

Mar, 27/02/2018 - 16:03

Con una tassazione più equa non è che "forse" ritorneranno ad investire in Italia ANCHE le aziende straniere ? Forse ? (p.s.) ovvio che la domanda è rivolta al commentatore sinistrato .... Ci arriverà ? Non ci arriva, non ci arriva proprio .

diwa130

Mar, 27/02/2018 - 16:05

@pasquale.esposito - La flat tax non esiste in nessun paese. Nessuno può' permettersi una misura cosi' sciocca. Pensi lei guadagna 1000 euro e le prendono il 230 euro. Un'altro ne guadagna 100mila e ne tolgono 23mila. Ora mentre lei con 770 euro non ci campa, l'altro con 77000 ci sta benissimo. In più' con l perdita di gettito dovuta alle aliquote proporzionali, la scuola e la sanità' se la deve pagare da solo. Nessun paese al mondo ha un sistema fiscale del genere, neppure i paesi arabi, che hanno introdotto da poco un sistema fiscale hanno implementato la flat tax. Tutti i sistemi fiscali sono proporzionali, oppure colpiscono i consumi. La flat tax e' pura propaganda ed infatti se ascolta attentamente Berlusconi, ha parlato di rimodulazione del sistema fiscale. Si può' fare un sistema proporzionale con agevolazioni e deduzioni, alla fine il sistema che risulta non e' con un unica aliquota.

leopard73

Mar, 27/02/2018 - 16:19

Se la tua SINISTRA non capisce perche la voti!! Prova a cambiare voto che forse l'Italia andrà meglio.

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 16:24

ahime' diceva benissimo l'ottimo Filip Daverio in TV giorni fa relativamente alla flat tax evocata dal cavaliere. QUI IN ITALIA, CON "IL SISTEMA ITALIA" l'idea della flat tax e'assolutamente improponibile ! Questo e'il paese di pulcinella, dove il termine PRODUTTIVITÀ e'sconosciuto a vantaggio della demenziale filosofia socialista del tutto a tutti. Qui, ci sono milioni di lavoratori CHE NON PRODUCONO NULLA (AL CONTRARIO DELLA RICCA GERMANIA che pure non la applica) e dei paesi dove la flat tax funziona eccome ! Direi che da noi,sarebbe opportuno, prima cambiare le assurde regole create ad arte per fannulloni e vagabondi e poi pensare alla flat tax.

DRAGONI

Mar, 27/02/2018 - 16:34

I SINISTRI FIGURI TEMONO L'INTRODUZIONE DELLA FLAT TAX PERCHE' HANNO LA CERTEZZA CHE LA RELATIVA APPLICAZIONE COMPORTERA' UNA SPENDING REVIEW CHE METTERA' FINE AI LORO FARAONICI SPRECHI DI DANARO PUBBLICO PER GODERE DI PRIVILEGI MEDIOVALI A SPESE DI DISOCCUPATI, POVERI E DELLE GIOVANI FUTURE GENERAZIONI!IL MEGA E MEGALOMANE AEREO FATTO ACQUISIRE DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DALL'ATTUALE SEGRETARIO RENZI DEL PD QUANDO ERA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E' AL RIGUARDO UN LAMPANTE E INDISCUTIBILE ESEMPIO!!!

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 16:36

MARINO BIROCCO, BANANONE ! che razza di discorsi fai Kompagno ! Ma chi se ne frega se la flat tax e'o meno progressiva ! L'importante e'che funzioni ! Il dramma e'che, come ho gia' avuto modo di dire, la flat tax non e' applicabile in un paese di pulcinella qual'e'l'italia e proprio per colpa di voialtri bolscevichi che lo avete reso praticamente improduttivo, ovvero, con una produttivita' quasi nulla !

baio57

Mar, 27/02/2018 - 16:37

@ diwa130 ( 16.05) "...pensi lei guadagna 1000 euro ,le prendono 230 euro ..." Mi scusi diwa130, ma lei non c'ha capito una beata m-a-z-z-a !

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 16:50

DRAGONI, infatti, per esempio, ti sei chiesto perche' personaggi come il nostro simpatico clown qui ELPIRL vede la flat tax come il fumo negli occhi ? Proprio perche', nel caso, parassiti, vagabondi e mantenuti come lui, dopo, DEVONO DAVVERO CERCARSI UN LAVORO VERO !

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 17:22

HERNANDO 45, io ti aguro lunga vita ma tempo che gli italiani che sono in pensione con un reddito di 50.000 euro (SII PUR LORDI), non sono milioni, some affermi: non solo, ma temo che giorno dopo giorno, questa categoria di fortunati, sia destinata a diminuire rapidissimamente fino a scomparire nel breve giro di qualche anno ! Forse dimentichi che l'epoca del contributivo e' definitivamente finita ...

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 17:51

HERNANDO45 scusa: e'finita l'epoca del RETRIBUTIVO!!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 28/02/2018 - 13:21

diwa 130 - Per la verità so che la flat tax è applicata in Russia, Irlanda, Estonia, Lituania, Lettonia, Serbia, Ucraina, Slovacchia, Georgia, Romania.. Tra l'altro ci sono imprese che si trasferiscono con rapidità laddove le condizioni, soprattutto fiscali, si presentano più convenienti. La flat tax con le sue semplificate modalità attuative e le ridotte aliquote d’imposta può essere un interessante elemento di "richiamo in patria" anche per le nostre imprese.

pz

Gio, 01/03/2018 - 19:14

Per chi fosse interessato ad approfondire la questione, mi permetto di segnalare questo pezzo sulla "flat tax"... http://www.ilmerito.org/8-nel-merito/403-la-teoria-della-tassa-piatta-la-rivoluzione-copernicana-della-fiscalita-di-paolo-zanotto-2