Papa Francesco: "La Lagarde nuovo capo dello Ior"

Papa Francesco pensa ad un rinnovo della board dello Ior.

Il pontefice ne ha parlato ieri con i giornalisti a bordo del volo per Ginevra.

Il Papa di fatto vorrebbe una presenza femminile maggiore nella governance dello Ior e così ha lanciato l'idea di una possibile donna capodicastero. E sempre secondo il Pontefice sarebbe una buona idea poter chiamare alla guida dello Ior una donna come la responsabile del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde: «Siamo in trattative», ha affermato sul volo per Ginevra il Papa scherzando (forse non poi così tanto) con i cronisti.

Il Papa in seguito è stato accolto all'aeroporto di Ginevra dal presidente della Confederazione elvetica, Alain Berset.

Ad attendere il Papa anche due ex Guardie Svizzere Pontifice in divisa e due bimbi con gli abiti tradizionali che hanno offerto al Pontefice un mazzo di fiori. Subito dopo il Papa ha mandato un saluto alla Federazione delle Chiese Evangeliche svizzere Gottfried Locher.

Infine si è recato nel Pavillon Vip per un incontro privato con Berset.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/06/2018 - 22:26

Basta ridurre i 35 Euro per mantenere un lazzarone migrante a 15 euri e vedi come come abbassa la cresta il Bergoglione.

Altoviti

Ven, 22/06/2018 - 22:50

Una fedele di Sarkozy non oivrebbe mettere piede sullo Stivale, è stata anche indagata nell'affare Tapie dove come minimo ha gestito i soldi pubblici con grande liberalità, non augura niente di tanto buono per i soldi del Vaticano.

Altoviti

Ven, 22/06/2018 - 22:50

Una fedele di Sarkozy non dovrebbe mettere piede sullo Stivale, è stata anche indagata nell'affare Tapie dove come minimo ha gestito i soldi pubblici con grande liberalità, non augura niente di tanto buono per i soldi del Vaticano.