Pinotti: "Il militare di leva oggi non è più utile al Paese"

Il ministro della Difesa a Radio24: La leva "ha avuto sua funzione storica ma oggi non più è utile al Paese"

C'è chi dice no sul ritorno al servizio di leva obbligatorio. Ai microfoni di Radio 24 il ministro della Difesa Roberta Pinotti stronca la proposta di Matteo Salvini: la leva "ha avuto sua funzione storica ma oggi non più è utile al Paese. Forse Salvini non ha considerato che cosa deve fare la Difesa e cosa fanno le Forze Armate oggi. Le missioni internazionali necessitano di una grande professionalità, sono impegni militari rilevanti, dove esistono dei rischi e quindi bisogna avere professionisti qualificati. Anche l'impiego dei militari in concorso alle forze di polizia nell'operazione Strade Sicure contro il rischio terrorismo ha bisogno di una preparazione adeguata. È impossibile che la leva, in un tempo limitato, possa dare questo tipo di preparazione. Sarebbe un'operazione molto costosa e non utile alla Difesa italiana".

Il ministro va oltre aggiungendo che "oggi, dal punto di vista della diffusione dei valori, un servizio civile obbligatorio per un tempo giusto, reso congruente con il percorso di studio e di lavoro dei nostri giovani, sarebbe invece una proposta importante per i nostri giovani. Un servizio da svolgere a seconda delle attitudini di ognuno, come lo sta organizzando quest'anno l'associazione nazionale Alpini. Non la naja. Non è quella che serve oggi per difendere il paese e non è la proposta giusta per dare un senso di comunità ai giovani. La naja ha svolto una funzione storica importantissima, ma oggi riorganizzarla non è una proposta utile per il nostro Paese''.

Commenti

manfredog

Ven, 09/02/2018 - 12:15

..doveva per forza dire qualcosa di assolutamente contrario a quello che ha dichiarato Salvini, se no che antifascista è..!? mg.

Giovanmario

Ven, 09/02/2018 - 12:17

appunto!.. non sarà utile al paese ma a lui e a molti altri giovani.. gli farà sicuramente bene..

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 09/02/2018 - 12:18

questo è quello che dice "pinotti" vogliamo conferma anche da "gianni"!

VittorioMar

Ven, 09/02/2018 - 12:36

..OVVIAMENTE NON SI PARLA DI MILITARI DI CARRIERA MA UN PERIODO DI VICINANZA E ISTRUZIONE TRA GIOVANI MOLTO UTILE PER IL SENSO DI "PATRIA"..O E' PROPRIO QUESTO CHE INFASTIDISCE ??

fedeverità

Ven, 09/02/2018 - 12:43

Ma te sai una sega!!!

epc

Ven, 09/02/2018 - 12:47

Alla Pinotti e a tutti i sinistrati ovviamente non piace un esercito popolare (modello svizzero o israeliano): troppa paura di creare una generazione di cittadini/soldati pronti (se non altro idealmente a difendere la propria libertà). Invece preferiscono un"servizio civile" obbligatorio, una specie di lavoro coatto stile Bulgaria dei bei tempi andati, con i cittadini costretti per un anno a fare la maniovalanza gratuita per qualche cooperativa od ONLUS legata alle sinistre. Occhio, Italiani, occhio.....

epc

Ven, 09/02/2018 - 12:47

Alla Pinotti e a tutti i sinistrati ovviamente non piace un esercito popolare (modello svizzero o israeliano): troppa paura di creare una generazione di cittadini/soldati pronti (se non altro idealmente a difendere la propria libertà). Invece preferiscono un"servizio civile" obbligatorio, una specie di lavoro coatto stile Bulgaria dei bei tempi andati, con i cittadini costretti per un anno a fare la maniovalanza gratuita per qualche cooperativa od ONLUS legata alle sinistre. Occhio, Italiani, occhio....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 09/02/2018 - 12:55

e sbaglia ancora: altri 50 mila soldati andranno a votare per il centrodestra: grazie pinotti! :-)

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Ven, 09/02/2018 - 13:04

Pinotti preferisce un servizio civile, che per lui significa che i nostri figli facciano i camerieri nei centri di accoglienza

jaguar

Ven, 09/02/2018 - 13:10

E di grazia, quale sarebbe stata la funzione storica della naja? Insomma è come dare dei fessi a chi ha svolto il servizio militare.

DRAGONI

Ven, 09/02/2018 - 13:11

Non sarebbe stato utile avere delle FF.AA arruolate regionalmente, non volontarie e addestrate alla "controguerriglia interna" per dare la caccia ad esempio al così detto russo che poi fu arrestato in Spagna?

Ernestinho

Ven, 09/02/2018 - 13:12

Quello che ho detto io un paio di giorni fa!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 09/02/2018 - 13:17

Su una cosa la ministra ha ragione: la proposta di ripristinare la naja è una sciocchezza; quella di istituire un servizio civile, però, è una sciocchezza doppia, perché sarebbe pure incostituzionale. Alla Pinotti è mai venuto in mente che un servizio civile obbligatorio - a differenza della leva, consentita dall'art.52 della carta - sarebbe una specie di lavoro forzato, quindi vietato dalla costituzione?

Maura S.

Ven, 09/02/2018 - 13:18

Pinotti la ministrA della difesa........ Un governo da ammirare!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di adl

adl

Ven, 09/02/2018 - 13:21

Posto che il problema non è il servizio di leva ma la Nato, organizzazione ad uso e consumo dell'imperialismo neocon U.S.A., funzionale solo al vecchio ORDINE MONDIALE UNIPOLARE, cum vassallaggio UE e suoi camerieri gentili e servizievoli conti o contesse che siano, sul servizio di leva obbligatorio ritengo abbia ragione. Credo di capire dove voglia arrivare però parlando di servizio civile obbligatorio, ossia al servizio in favore dei migranti, che le coop. fanno dovendo remunerare il lavoro, che farebbero utilizzando i servitori di stato di leva non retribuiti, risparmiando ed incrementando gli utili a tassazione agevolata.

alberto_his

Ven, 09/02/2018 - 13:23

Campi di lavoro per tutti

antonmessina

Ven, 09/02/2018 - 13:25

parola di una che ha fatto si e no il liceo :D

ginobernard

Ven, 09/02/2018 - 13:25

fare il militare non è un gioco per ragazzi. Ci vuole estrema professionalità e preparazione. Ed il processo di selezione è fondamentale. Meglio non improvvisare.

CALISESI MAURO

Ven, 09/02/2018 - 13:26

La ministra ha capito poco.. oppure ci fa. Mandare in giro per il mondo militari molto professionali ( e lo sono ) per coprire gli interessi degli altri ( usa , francia ed ancora ) spendendo un botto di soldi nostri ( e non della ministra penso.. ) non e' un buon affare. La leva al contrario creava gente con piu' disciplina e senso di appartenenza. Si sa tuttavia che la sinistra non vuole gente sveglia.... piu' rincogli..i sono piu' e' felice... piace a loro avere una gioventu senza attributi e che le bevono tutte. La differenza fra dittatura o vera forte democrazia e questa pseudo democrazia sta nel fatto che i primi creano cittadini per la potenza della nazione e civilta' i secondi sotto comando devono creare degli schiavi. Se in Italia fossero vivi i nostri nonni, questa casta di incap..i sarebbe spazzata via in un attimo.

RolfSteiner

Ven, 09/02/2018 - 13:33

Neanche la sinistra e' utile al Paese.

carpa1

Ven, 09/02/2018 - 13:40

Ma che volete che capisca questa nullità! Fra un paio di mesi avrà finito di ragliare.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 09/02/2018 - 13:50

povera donna, in meno di due minuti ho letto castronerie incredibili, d'altronde è donna di sinistra, non brillerà mai per intelligenza.

Tarantasio

Ven, 09/02/2018 - 13:51

certo, non è più utile nemmeno il paese...

Giorgio5819

Ven, 09/02/2018 - 13:53

Niente di più inutile di una donna in un ministero così importante, se poi è anche sinistra... pensi alla lista della spesa e alle camicette da stirare.

franco.miscia

Ven, 09/02/2018 - 13:53

Mah, non sono totalmente d'accordo con la Pinotti. Certo, se si tratta di farsi paracadutare in Afghanistan per dare la caccia ai Talebani, magari no. Ma se si tratta di svolgere servizi che non comportino l'essere "combat ready" (e ce ne sono tanti) perchè no? Si libererebbero tanti militari in spe da quelle incombenze e si rinsalderebbe il legame tra i giovani e le FF.AA.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 09/02/2018 - 14:07

Pinotti. Laureata, professoressa, sposata e due volte mamma, comunista, va bene, del resto siamo in democrazia, ma Ministro della Difesa NOOO! Strutturalmente e culturalmente inidonea al delicato incarico e verosimilmente mal vista da chi la "deve" stare a sentire. Ce ne accorgiamo anche noi, solo sentendola cianciare in televisione. Uno dei tanti errori, tipicamente renziani, da non ripetere. Comunque a marzo ci penseranno gli elettori, cioè noi.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 09/02/2018 - 14:19

Ma cosa ne sa la pinotti del servizio di leva ? NON è UNA MILITARE NON HA FATTO LA LEVA NON E' MAI STATA IN GUERRA E SI PRONUNCIA? Il servizio militare in Italia serve e come se serve ...e attenzione serve agli italiani non hai paesi esteri come il niger.........ma quando ci facciamo furbi?

challant

Ven, 09/02/2018 - 14:34

L'abolizione della leva obbligatoria ha sancito la definitiva borbonizzazione dell'Italia. Infatti nei territori del Ducato di Savoia la leva venne resa obbligatoria da Emanuele Filiberto a metà '500. Ciò contribuì a creare un potentissimo spirito patriottico e una solida tradizione militare, esemplificata - tra l'altro - dalla fondazione della più antica Accademia Militare del mondo, quella di Torino (ora di Modena). I Borboni, invece, come la Pinotti preferivano un esercito professionista. E pur essendo l'esercito professionista Borbonico il più numeroso (e caro) d'Italia, non riuscì a opporsi a 1.000 sia pur eroici dilettanti con la camicia rossa. Dopo l'Unità, l'imposizione della leva obbligatoria anche alle popolazioni meridionali fu accolta malissimo e fu causa di molte adesioni al brigantaggio. Con l'abolizione della leva e la creazione di un esercito professionista la borbonizzazione dello Stato si è completata.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 09/02/2018 - 14:37

antonmessina ma no, anche lei parla correttamente il russo come la Merkel.

giovanni951

Ven, 09/02/2018 - 14:38

forse non é utile al paese ( non credo sia così) ma sarebbe utile per quei tanti giovani che sono debosciati, molli e viziati.

Trinky

Ven, 09/02/2018 - 14:40

Non ce ne frega niente di quello che dice la prossima ex ministra della difesa....ci spieghi invece perchè i nostri militari fanno la guardia all'uranio francese in africa...

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 09/02/2018 - 14:48

La Pinotti colta in flagrante, cerca di difendersi sotto l'ala degli Alpini..i quali , non e' la prima volta, si lamentano con il Governo e non solo: PREGHIERA DEGLI ALPINI .."Censurata la preghiera degli alpini per non offendere gli immigrati"..Gli alpini contro la decisione del vescovo: "Solo malafede o un certo pacifismo ideologico possono portare a pensare che gli alpini coltivino sentimenti di aggressione o di intolleranza. Gli alpini non hanno armi e la cultura che li ispira è quella di una fratellanza che non ha confini. È amaro constatare che proprio all'interno della comunità cristiana possano crescere muri, che finiscono per incidere nella serenità di rapporti, usando pretestuosamente il Vangelo della pace come una clava per rompere armonie consolidate"....... Governo cattocomunista del bengodi gli immigrati sono alloggiati in Hotel 4 stelle con piscina WI FI, Sky e bonus vari e si lamentano con arroganza e prepotenza.Allora Pinotti, che dici adesso?

Scirocco

Ven, 09/02/2018 - 14:57

La Pinotti,come del resto i suoi colleghi di partito, non ha capito che il ritorno alla Leva serve per raddrizzare la schiena alla gran parte dei giovani mollaccioni italiani che grazie alle mancanze della scuola e delle famiglie non hanno più educazione, senso della patria e dell'onore. Per loro basta avere una bella una riga di tatuaggi ed un Ipad ultimo grido, poi farsi una sbronza o qualche pasticca ed andare in giro a fare danni,per non parlare poi delle femmine che forse su certi aspetti sono anche peggio. Quindi ben venga la leva obbligatoria per maschi e femmine e magari bella tosta come in Israele.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 09/02/2018 - 15:04

Quousque tandem, Pinotti, abutere patientia nostra? Sarà ricordata come il peggior ministro della difesa nella storia. Del resto non è solo colpa sua, dato che l'artefice della grossa fesseria è stato Renzi, che ha collocato in quel ruolo una donna laureata in lettere, insegnante alle scuole superiori, sostanzialmente positiva, ma estranea al settore su cui doveva "governare". Da lei solo chiacchiere e gravi errori, contrari agli interessi nazionali. Piuttosto Renzi avrebbe potuto mettere Pinotti alla pubblica istruzione, invece di mortificare insegnanti qualificati, laureati o diplomati che fossero, imponendo al Ministero della Pubblica Istruzione una sindacalista con la terza media, forse idonea solo per il Ministero dell'Ignoranza.

Triatec

Ven, 09/02/2018 - 15:09

Io non so, e non riesco a sapere, dove la Pinotti abbia svolto il servizio militare ma, se lei è uscita terrorizzata da questa esperienza, non significa che tale servizio debba essere considerato inutile.

lento

Ven, 09/02/2018 - 15:37

Per la signora la leva militare non e' utile ! Cazxo ne sa di Amor di Patria la signora comunista! La leva Militare ha fatto Uomo milioni di Italiani Forse questo gli rode dentro !

giovanni235

Ven, 09/02/2018 - 15:39

Sapete perché la patetica Pinotta ha detto così? Semplice:l'idea non e stata sua.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 09/02/2018 - 15:43

Sarà sempre più utile il servizio militare, che te come capo della difesa!

fergo01

Ven, 09/02/2018 - 15:44

giusto, meglio tutti kulata (cittadina al confine tra bulgaria e grecia quindi non censurabile)

emigrante48

Ven, 09/02/2018 - 15:44

Ma che ci frega di quello che dice Pinotto in gonnella, tanto fra 60 giorni questa incapace sará a fare la calza a casa!!

antipifferaio

Ven, 09/02/2018 - 15:46

Me cosa ne capisce Gianni&Pinotta del servizio di Leva???...Ma per favore...evitateci questo strazio!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 09/02/2018 - 16:01

Al contrario all'hotel Rigopiano sotto la neve, si é constatata la inutilitá totale dei "firmaioli". Del resto certe fatiche, tra cui il combattimento, si fanno meglio a vent'anni.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Ven, 09/02/2018 - 16:07

La ministra non ci arriva...anzi i comunisti non vogliono forze armate. Il mio periodo di leva è stato duro all'inizio,poi mi sono sentito parte della mia compagnia e orgoglioso di aver servito nella Brigata Paracadutisti Folgore.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 09/02/2018 - 16:08

Chi è veramente inutile in questo paese è proprio la Pinotti.

Lapecheronza

Ven, 09/02/2018 - 16:08

Le funzioni del soldato, erano, un tempo, a difesa della Patria, dei confini, dal nemico. Qualche decennio fa i paracadutisti di leva, andavano in Libano a combattere. Il sodato di leva 2.0 lo chiami di protezione civile, lo chiami persona che accorre in difesa del territorio in caso d’inondazioni, terremoti o altre calamità naturali, la chiami sicurezza nelle strade per prevenire la microcriminalità, lo chiami soccorso in mare, lo chiami pompiere, lo chiame assistente di polizia urbana, chiami le sue mansioni come meglio desidera…fosse anche solo per imparare a rispettare una gerarchia, farsi il letto in modo decente e saper pulire una camerata e arrivare in orario.

il sorpasso

Ven, 09/02/2018 - 16:10

Non avevo dubbi su cosa avrebbe detto la Pinotti!

@ollel63

Ven, 09/02/2018 - 16:22

dite a questo pinotto che egli è il più inutile in assoluto in questa Italia gonfia di melma sinistra

Giacinto49

Ven, 09/02/2018 - 16:23

Caro Ministro Lei parla di cose che non conosce. Per parlare di senso di comunità, o amor di Patria che dir si voglia (senza contare che la disciplina è forse la materia più urgente da doversi inculcare ai giovani) occorre aver provato di persona. Se il vostro scopo ultimo è quello di formare degli invertebrati, il ragionamento non fa una grinza. E notoriamente gli invertebrati votano a sinistra.

michettone

Ven, 09/02/2018 - 16:40

....CLAP, CLAP, CLAP, ricevuta la sua dose di applausi pregni di pomodoro,la signora,che qualcuno ha voluto ergere a capo del ministero della Difesa,è servita! Ora,torni a fare la calzetta! Queste panzanate, alla messaapostodiqualsiasinullafacenteposizionata sono di chi voleva le FF.AA. proprio come sono ora?! Ma chi l'autorizza a sproloquiare di fattibilità, necessità, utilitarismo, capacità e quant'altro in un ambito,che non sa nemmeno dove si comincia nè come si finisce.... Il condominio di un fabbricato, non potrebbe ospitarla, figuriamoci il MINISTERO DELLA DIFESA....La naja SERVE ai ragazzi per costruirsi un carattere oggi inesistente. Si debbono formare ed imparare ad obbedire,prima di operare e dirigere e debbono far parte della mobilitazione, perchè, ci girino intorno quanto vogliono, questi comunisti, ma prima o poi una guerra scoppierà, Ah se scoppierà e senza formazione, saremo presi a schiaffi da chiunque....

Zizzigo

Ven, 09/02/2018 - 16:42

Lo conferma anche Pina, una dei due piccioni, simpatizzanti per il M5S, che soggiornano sul mio davanzale. E io dovrei fidarmi ciecamente della sua esperienza nel campo della difesa militare del Paese?

sakai389

Ven, 09/02/2018 - 16:47

Si, ha ragione la Pinotti, il servizio di leva è inutile......esattamente come la sua presenza al Ministero della Difesa...solo da ridere !!!!

nonna.mi

Ven, 09/02/2018 - 16:48

Io oggi posso scrivere con un certo Diritto su questo argomento,perché mio figlio,a suo tempo (non remoto) ha fatto regolarmente il Servizio Militare di Leva! L'odierno Ministro della Difesa la signora Pinotti, può dire ciò che vuole,ma cancellare, per inutilità quella Legge Italiana,è stato un Errore profondo per i nostri giovani;indubbiamente c'erano dei sacrifici di disciplina da sopportare, ma c'era anche la possibilità di conoscere cosa vuol dire vivere adattandosi alle difficoltà della Vita e conoscere il valore ,o meno,degli altri tutti ragazzi per una unione anche di vera Amicizia e solidarietà reciproca. Sostengo che era una buona occasione per essere migliori per la nostra gioventù...Myriam

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 09/02/2018 - 16:51

Nel contesto attuale di un appiattimento dei valori, anche queste prese di posizioni servono per mantenere un profilo basso e servile verso coloro che COMANDANO l'Italia = gli USA che ci forniscono "la protezione" propria e quella della NATO (che in ITALIA abbiamo in casa in oltre 100 basi militari operative). Ma un servizio militare FATTO BENE servirebbe eccome per la crescita di un giovane individuo maschio, basterebbero solo pochi mesi intensivi di apprendimento alla disciplina, alla tecnica dell'uso delle armi e all'autodifesa personale -non un anno dilatato come lo era una volta, sciupato per lo più da servizi inutili e quasi grotteschi- e questo SERVIREBBE SOPRATUTTO PER UN PAESE SANO e SERIO. Ma che parlo a fare ? Ora gli orientamenti sono per accettare il multiculturalismo etnico e il "diverso", in un Paese che non vede più crescite perchè i suoi abitanti non hanno risorse, e quelle poche sono da devolvere ai nxxxi invasori.

cabass

Ven, 09/02/2018 - 17:10

La Pinotti non è mai stata utile al Paese.

Sceitan

Ven, 09/02/2018 - 17:13

Certo, molto meglio un esercito di mercenari, pagati da noi naturalmente, ma agli ordini di Americani e ora anche Francesi. Parli di cio' che conosce. Di Rolex d'oro ad esempio.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 09/02/2018 - 17:43

Noto che le argomentazioni delle Pinotti riproducono sostanzialmente quelle che l'allora Ministro della difesa Carlo Scognamiglio (Forza Italia), nel 2000, addusse per accompagnare il disegno di legge che portò all'emanazione della legge 14 novembre 2000 n. 331, che riformò il servizio di leva, il quale venne successivamente sospeso dal 1° gennaio 2005 (Governo Berlusconi II). Spiace constatare che i validi argomenti dell'allora Ministro Scognamiglio, che all'epoca incontrarono un consenso trasversale destra/sinistra, adesso siano considerati di sinistra o addirittura "comunisti", dai soliti faziosi che qui commentano.

moshe

Ven, 09/02/2018 - 17:48

Pinotti ..... grande esperta di problemi militari ..... ah ah ah ah !

jonny$xx

Ven, 09/02/2018 - 17:51

A qualcosa a breve serviranno, altrimenti i salvataggi in mare chi li fa? Al momento,vengono utilizzati i B.F. volontaria ma non bastano per pattugliare strade siti importanti e musei.

Fjr

Ven, 09/02/2018 - 17:58

La naja è utile la Pinotti no

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/02/2018 - 17:58

Quindi se qualcuno ci invadesse, ci arrendiamo subito. Vale anche qui la legge che se uno si difendesse dal nemico, è passibile di carcere con dovuto risarcimento all'aggressore? Di notte non vale? Vorremmo chiarimenti.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 09/02/2018 - 18:01

".....bisogna avere professionisti qualificati....." E infatti se guardiamo certi ministri e ministre che abbiamo, quelli/e si che sono qualificati/e a cominciare da quella dell'istruzione con tutte le lauree che ha e con la perfetta padronanza della lingua italiana!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 09/02/2018 - 18:01

Gianni e pinotta alla difesa, un nome una garanzia. Se i regazzotti pappemoli facessero almeno sei mesi di naia potrebbe solo fargli bene.

Klotz1960

Ven, 09/02/2018 - 18:01

Ma certo, siamo sotto una invasione - pacifica, ma sempre invasione e' - con sbarchi, mezzo milione di immigrati, espulsioni non effettuate per mancanza di controlli, etc etc etc. In tale contesto emergenziale, e' veramente dura affermare che il servizio di leva sarebbe inutile.

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Ven, 09/02/2018 - 18:34

Fino al 2005 il Ns esercito era strutturato per la leva, quindi la truppa era formata da giovani e i professionisti erano tutti ufficiali e sottufficiali. Dal 2005 ci ritroviamo un esercito praticamente senza truppa, abbiamo mantenuto la pletora di ufficiali e sottufficiali, sempre più anziani, ed abbiamo un manipolo di volontari in ferma breve o prolungata. Se non ripristiniamo la leva, almeno ribilanciamo il rapporto fra truppa e gradi superiori. Oggi sono più i comandanti che i comandati.

ilbelga

Ven, 09/02/2018 - 18:35

sicuramente per le missioni all'estero ci vuole professionalità, ma io credo che per formare la gioventù di oggi sei mesi di "naja" farebbero soltanto bene a quei bamboccioni, che non sanno rispettare i maestri, che insxxtano gli anziani, che abusano delle minorenni, che non rispettano le leggi (si ubriacano e gettano le bottiglie nei parchi), che si mettono in cinque o sei per picchiare un ragazzo con disabilità e mi fermo qui perché non voglio generalizzare. io sono arrivato dal Belgio e mi hanno dato un calcio in cxxo a far il militare

Marcello.508

Ven, 09/02/2018 - 18:40

Credo che un periodo breve di naja - max 6 mesi - possa essere utile a liberare maggiori risorse per le attività di controllo del territorio e fuori dall'Italia di militari in ferma permanente, ad es. peacekeeping. Militari in ferma breve con particolari specializzazioni da destinare al controllo delle infrastrutture, la loro manutenzione, la loro sorveglianza, tutte quelle attività complementari alla vita di caserma di personale non di "prima linea", oltre un addestramento specifico all'uso delle armi che non deve mai mancare. Oltretutto costerebbero meno che non l'impiego di personale civile di cui si potrebbe usufruire in numero ancor più limitato. Ma so che questo non verrà mai fatto perché il budget di per sé e già scarso, ergo..

ilbelga

Ven, 09/02/2018 - 18:40

segue: (Pesaro il car, poi Roma alla S.L.E.E) e ringrazio sempre il buon Dio che mi ha permesso di fare questa esperienza. ho veramente conosciuto il paese Italia e soprattutto gli italiani, e poi stare sull'attenti e stare zitto a volte non fa male, anzi è una formazione che giova all'individuo e lo fa anche maturare (anche se a volte ti verrebbe

DemetraAtenaAngerona

Ven, 09/02/2018 - 18:41

@liberopensiero77...complimenti per la ricostruzione e precisione dei fatti, il suo ragionamento non fa una grinza...con tutte le atomiche i matti che le hanno in custodia o che le avranno bene sarebbe dedicare le risorse a costruire pacifiche convivenze tra i popoli e nei popoli stessi e smetterla di continuare a sottolineare le differenze e i pericoli degli "altri". Il denaro per la leva sia usato piuttosto per il Piano Marshall Africa...proposto dallo stesso Berlusconi che ha espresso la sua contrarietà al ripristino della leva obbligatoria. Evviva!***Demetra una sola Terra una sola Umanità.

DemetraAtenaAngerona

Ven, 09/02/2018 - 18:45

@liberopensiero77...complimenti per la ricostruzione e precisione dei fatti, il suo ragionamento non fa una grinza...con tutte le atomiche e i matti che le hanno in custodia o che le avranno in custodia, bene sarebbe invece oltre che ad eliminate le atomiche, dedicare le risorse a costruire pacifiche convivenze tra i popoli e nei popoli stessi e smetterla di continuare a sottolineare le differenze e i pericoli degli "altri". Il denaro per la leva sia usato piuttosto per il Piano Marshall Africa...proposto dallo stesso Berlusconi che ha espresso la sua contrarietà al ripristino della leva obbligatoria. Evviva!***Demetra una sola Terra una sola Umanità.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 09/02/2018 - 18:45

non vedete che donne politiche del PD avete? Tutte intelligenti come la Merkel tutte laureate dottoresse parlano tutte il russo ecc, lo vedete si? come governano l'Italia...hanno portato l'Italia prima in Europa...

INGVDI

Ven, 09/02/2018 - 18:46

Povera ministrA, povero cervello.

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Ven, 09/02/2018 - 18:46

Madame Pinotti dovrebbe prendere come esempio Istraele dove uomini e donne fanno il servizio militare obbligatorio per non parlare della Guardia Nazionale americana.Riservisti composta di membri della National Guard militia degli Stati Uniti d'America o di unità militari che l'ordinamento federale USA riconosce in servizio attivo o inattivo per la nazione.Tutto cio' in Italia sarebbe un assurdità.

swiller

Ven, 09/02/2018 - 18:48

La Pinotti non lo è mai stata parassita incompetente.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 09/02/2018 - 18:49

Non deve essere utile al paese! Deve servire ai giovani per fare capire che nella vita ci sono le "gerarchie" e che vanno rispettate. Anche la disciplina è un fondamento da imparare ed accettare. Anche le ingiustizie servono a formare il carattere. Forse con il servizio di leva anche molti giovani potrebbero imparare un mestiere.

Ritratto di Evam

Evam

Ven, 09/02/2018 - 18:56

La super-arma oggi invece si chiama accondiscendenza?

gianni59

Ven, 09/02/2018 - 19:12

giovinap...come lei chiede glielo confermo anch'io. Gente non preparata a situazioni estreme (io durante la naja ho sparato 2 volte!) sarebbero un problema più che una soluzione

caren

Ven, 09/02/2018 - 19:17

Sono parzialmente d'accordo con Salvini. Ma al posto della leva militare, farei svolgere ai ragazzi dieci o dodici mesi di leva sociale otto ore al giorno, ricominciando ad insegnare loro, l'educazione civica, il senso del sacrificio e del lavoro, il rispetto verso gli altri, e disintossicazione dai telefonini, per tutte le otto ore della durata.

Anticomunista75

Ven, 09/02/2018 - 19:18

già, il militare di leva non è più utile, meglio educare i nostri giovani al gender, ad indossare il tutù se per caso si svegliano la mattina e si sentono femmine...vero? un altra sinistroide dannosa ...che qualcuno faccia sparire anche questa demente, vi prego.

qohelet51

Ven, 09/02/2018 - 19:36

La signora è la dimostrazione vivente di come in certi posti la politica metta soggetti assolutamente incopetenti. Oggi più di ieri ci sarebbe bisogno di un servizio di leva impostato sul modello svizzero. Un periodo senz'altro più breve ma ad addestramento intensivo e con richiami periodici. Considerato che lo status militare comporta disagi superiori a quelli che comporta il servizio civile, chi serve la Patria in divisa dovrà anche avere una retribuzione maggiore. Purtroppo il concetto Patria non fa parte del lessico dei rinnegati che vogliono cedere la sovranità, che per la costituzione appartiene al popolo, ad enti sovrannazionali privi di mandato elettivo.

19gig50

Ven, 09/02/2018 - 20:03

E' vero sono più utili gli scarafaggi dei centri sociali dove si insegna a delinquere.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 09/02/2018 - 20:10

La pinotti pensa di continuare a fare la ministra della difesa anche dopo la sconfitta del 4 marzo.

Antenna54

Ven, 09/02/2018 - 20:21

La "minestrina" non si rende conto che poche decine di migliaia di "specialisti" non bastano in caso di conflitto. Meglio comunque mandarli all'estero per le missioni internazionali, utili più che altro per gli stipendi interessanti.

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 10/02/2018 - 03:28

Anche lei è INUTILE come Ministro e come Persona.

claudioarmc

Sab, 10/02/2018 - 04:41

Credo che per il paese più che altro sia inutile la Pinotti

Duka

Sab, 10/02/2018 - 08:37

Pinotti occupati dei gioielli e rolex che hai intascato e lascia perdere il molto che non capisci.

ampar

Sab, 10/02/2018 - 08:47

se Salvini avesse detto che il servizio militare non serve più questa avrebbe detto che bisognerebbe ripristinarlo

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Sab, 10/02/2018 - 09:05

Personalmente ritengo che l'amor di Patria, se non ce l'hai 'di fabbrica', difficilmente ti verrà inculcato obbligandoti all'alzabandiera sotto la neve o costringendoti ad aspettare, nel piazzale della caserma, che le foglie cadano dagli alberi per poterle raccogliere. Detto ciò, personalmente sostengo l'utilità assoluta della disciplina, della conoscenza di coetanei delle altre regioni e dello stringere legami con questi, dell'ordine che devi mantenere alla tua persona, all'armadietto, alla branda. Oltre alla conoscenza delle armi, dell'autodifesa, delle regole della convivenza e delle gerarchie. Il tutto in un periodo estremamente significativo, la fine dell'adolescenza e l'inizio della maturità. Se tutto ciò è inutile, qualcuno mi spieghi l'utilità di certi politici.

rudyger

Sab, 10/02/2018 - 09:15

purtroppo questi incapaci andranno fra un mese a casa con una bella pensione ! occorre subito una legge ma no nei 100 giorni. ma una legge che li arresti tutti.

rudyger

Sab, 10/02/2018 - 09:22

guardateli, ridono sempre. iene ridenti.

rudyger

Sab, 10/02/2018 - 09:30

tutti gli Stati hanno il proprio esercito, addestrato. Noi abbiamo i guardiani del pretorio sparsi in tutto il mondo, pagati a contratto. bell'esercito di franceschiello.