Potenza al centrodestra: Guarente in testa al 47%

A Potenza le prime proiezioni danno in testa il candidato di centrodestra, quasi al 47%. Flop per i 5 Stelle: non raggiungono nemmeno il 7%

Il centrodestra si riconferma anche a Potenza, dove Mario Guarente viene dato nelle prime proiezioni Rai al 46,7%.

Al secondo posto c'è Valerio Tramutoli, candidato sindaco della lista civica Basilicata possibile, che raggiunge il25,9%. Soltanto terzo la candidata di centrosinistra, Bianca Andretta, 18,4%, mentre il Movimento 5 Stelle fa flop: Marco Falconeri conquista al momento appena il 6,7% delle preferenze.

Si tratta di dati in contrasto con il resto della Basilicata, dove - per le Europee - il M5S è risultato primo partito con il 29,6%, seguito dalla Lega (23,3%) e dal Pd (17,3%). Forza Italia ha ottenuto il 9,4%, Fratelli d'Italia l'8,3%, +Europa il 3,2% e La Sinistra il 2,6%. Il candidato più votato, in Basilicata, è il leader della Lega, Matteo Salvini, con 16.070 preferenze, seguito dall'europarlamentare uscente Piernicola Pedicini (M5S) con 15.412.

Il centrodestra aveva conquistato già la Regione alle elezioni dello scorso 24 marzo. Allora Vito Bardi - sostenuto da Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia - aveva superato il 42% dei consensi, seguito dal candidato Pd (sotto il 33%). Solo terzo il Movimento 5 Stelle, sotto il 20%.

Commenti

kennedy99

Lun, 27/05/2019 - 16:56

un altra batosta per il caro di maio.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 27/05/2019 - 17:09

Coraggio sinistri,e' dura,lo so,prendetevi un Maalox che i bruciori passano....

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 27/05/2019 - 19:03

Sarà colpa dell'astensione! Mi ricorda tanto un altro che dava la colpa agli astenuti, senza chiedersi PERCHE' si astenessero solo i suoi elettori. Ci sarà un motivo!