Referendum, Maroni: "Abbiamo sperimentato il futuro per l'Italia"

"La proiezione che abbiamo è superiore al 40%. I sì sono tutti superiori al 95%", ha dichiarato Maroni

"Grande soddisfazione. La macchina ha funzionato". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. La Lombardia ha raggiunto il suo obiettivo: circa 3 milioni di Lombardi hanno votato "Sì". "Avevo posto come soglia - ambiziosa, considerato che la Lombardia non è come il Veneto, dove il senso di appartenenza per l'autonomia è molto più forte - la stessa del referendum costituzionale del 2001: con grande soddisfazione questa soglia l'abbiamo ampiamente superata. La proiezione che abbiamo è superiore al 40%.I sì sono tutti superiori al 95%, i no 3%", ha affermato Maroni.

Il voto elettronico

"Il sistema di voto elettronico ha funzionato in piena sicurezza, i paventati attacchi hacker non si sono visti", ha dichiarato il governatore. "Grande soddisfazione per come siamo riusciti a gestire il voto elettronico, una novità assoluta, un sistema complesso. Abbiamo avuto criticità, non lo nascondo, dovute alla novità". "Ho sentito poco fa il ministro Minniti. Preparerò per lui una relazione dettagliata e gli chiederò che venga utilizzato in futuro. Abbiamo sperimentato il futuro per l'Italia", ha continuato Maroni.

I dati

"Milano lo sappiamo ha storicamente l'affluenza più bassa - ha affermato Maroni -. Voglio analizzare i dati quartiere per quartiere per analizzare voglia autonomia di Milano. Sarà un lavoro molto interessante". "In molti comuni, quello per esempio del ministro Martina abbiamo superato il 50% di affluenza".

La trattativa a Roma

"Nonostante i gufi e quelli che invitavano a non andare a votare abbiamo adesso, insieme a Zaia, una forza straordinaria che metteremo sul tavolo a Roma nella trattativa con il governo". "Chiederò all'Anci Lombardia di darmi una delegazione. Se chiedessero a me chi voglio, Gori perchè si è espresso molto. Sala? Ho un buon rapporto con Sala, ma se non è andato a votare, mi pare difficile possa far parte della delegazione", ha dichiarato Maroni parlando della squadra bipartisan che intende portare con sè nella trattativa con il governo nel post referendum.

Commenti

fer 44

Lun, 23/10/2017 - 07:46

Però mi sarei aspettato un po' di più del 40% ! Ci siamo fatti "bagnare il naso" dai vicini Veneti! Poi non lamentiamoci (lamentatevi) se le cose vanno male! Un Lombardo D.O.C.

VittorioMar

Lun, 23/10/2017 - 08:07

..UN PLAUSO AI PRESIDENTI MARONI E ZAIA CHE HANNO SPERIMENTATO CON SUCCESSO IL VOTO ELETTRONICO !!...CON LA SPERANZA CHE VENGA ADATTATO ANCHE PER LE VOTAZIONI AMMINISTRATIVE CHE POLITICHE !!..L'INNOVAZIONE E' SEMPRE GRADITA !!