Regionali in Piemonte, exit poll: il centrodestra è primo al 45%

Secondo i primi exit poll il candidato di centrodestra Alberto Cirio è primo con una forchetta che oscilla tra il 45 e il 49%. Sergio Chiamparino, per il centrosinistra, segue con il 36 e il 40,5%

Il centrodestra si sarebbe aggiudicato il Piemonte. Secondo gli exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, il candidato di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia alla presidenza della Regione, Alberto Cirio, è dato primo con una forchetta che oscilla tra il 45 e il 49%.

Segue, staccato, Sergio Chiamparino, candidato del centrosinistra nonché governatore uscente, con un risultato tra il 36 e il 40,5%.

Male il Movimento 5 Stelle, che ha presentato Giorgio Bertola: il candidato grillino fermerebbe tra il 12 e il 16% dei voti. A chiudere, Valter Boero per il Popolo per la Famiglia, tra lo zero e l'uno per cento dei consensi.

"Per me non sono una sorpresa gli exit poll del Piemonte. Sul territorio si percepiva la forza di Cirio. Questa presunta remuntada di Chiamparino non la capisco proprio", così il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari, nel corso della trasmissione Porta a Porta. A Molinari ha fatto eco Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera dei deputati: "Gli exit poll sul voto regionale in Piemonte sono netti a tal punto da indurre ad abbandonare ogni prudenza sull'esito del voto. Invece restiamo prudenti in attesa dei conteggi finali. Rilevo però che la vittoria di Alberto Cirio è la vittoria dei piemontesi che vogliono la Tav, chiedono sviluppo e crescita, infrastrutture più moderne e meno burocrazia".

Secondo i dati del Viminale, l'affluenza definitiva alle elezioni regionali del Piemonte alle ore 23:00 è del 64,30. Nella scorsa tornata elettorale era arrivata al 67,14%.

Commenti

Algenor

Lun, 27/05/2019 - 00:04

Vedrete che si attiverà "la giustizia" per riportare la sinistra al potere.

Reip

Lun, 27/05/2019 - 00:10

Altra batosta per la sinistra infame! Ma di comunisti in Italia ce ne sono ancora? Ma il PD dov’e’?? Ma c’e’ qualche regione di sinistra? Zingaretti cosa dice e di Maio cosa ci racconta? Solo malox per la sinistra infame!

Popi46

Lun, 27/05/2019 - 06:21

I grillini al governo sono riusciti in ciò che pareva impossibile, far vincere il cdx in Piemonte!... Complimenti

Duka

Lun, 27/05/2019 - 07:25

Ora il NORD ha fatto il pieno e che sia il NORD al completo a guidare questo paese . Basta con imbroglioni e truffatori ritornino a vendere noccioline; altro non sanno fare.

corivorivo

Lun, 27/05/2019 - 07:31

buon ultimo il Piemonte è arrivato al traguardo...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 27/05/2019 - 07:54

Tanto non cambierà nulla. Le tasse saranno le stesse se non aumentate, gli sprechi pure, gli stipendi degli amministratori, manco a parlarne, il bollo auto sempre lì, il degrado nessuno che ce lo leva. Io ho tentato, ma penso che ho perso solo del tempo, andare a votare.Bravi voi che avete la casa al mare o in montagna che non ve ne fregato più di tanto.

kyser

Lun, 27/05/2019 - 08:45

Rilevo però che la vittoria di Alberto Cirio è la vittoria dei piemontesi che vogliono la Tav Io o votato per Cirio ma sulla Tav è un altro discorso. E come me altri. Personalmente sono neutro su argomento Tav, seppur le azioni dei no Tav mi fanno preferire i si Tav, l'argomento è complesso e non va affrontato in base a chi vince la regione. Vincesse il Chiampa allora potrebbero dire la stessa cosa...

Ritratto di 98NARE

98NARE

Lun, 27/05/2019 - 09:50

ROSSI DM GO HOME !!!!!