Todi / Ruggiano parte secondo ma spera nelle alleanze

A Todi la sfida sarà ancora tra Carlo Rossini, sindaco uscente del centrosinistra, e Antonino Ruggiano, già primo cittadino dal 2007 al 2012, candidato del centrodestra. Una sfida che sulla carta appare complicata, ma non impossibile per Ruggiano, capace di raccogliere il 24 per cento delle preferenze (contro il 39,85 del rivale) al primo turno. E appunto per cercare di recuperare lo scarto, alla vigilia della tornata elettorale di domenica è stata ufficializzato l'apparentamento di Lega Nord Umbria e Casapound-Todi alla candidatura di Ruggiano.

Oltre ai rappresentanti di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lista Civica «Todi per La Famiglia», erano presenti Adriano Ruspolini e Tony Aiello per Lega Nord Umbria e Cristiano Coccanari per Casapound-Todi. Tutti i responsabili dei partiti hanno confermato il sostegno al programma dell'intero centrodestra per cercare la vittoria.