San Giovanni Valdarno, l'ex sindaco di centrosinistra torna a fare l'operaio

Dopo dieci anni alla guida del comune in provincia di Arezzo il sindaco uscente Maurizio Viligiardi torna a fare l'operaio: "Stanco della politica, non c'erano spazi per me"

Dopo aver consegnato fascia tricolore e chiavi del municipio alla candidata di Pd e Leu Valentina Vada, il sindaco uscente di San Giovanni Valdarno, Maurizio Viligiardi torna al suo lavoro di operaio.

Oggi dopo, un’esperienza decennale da sindacalista della Cgil e altrettanti anni alla guida del comune di 17mila abitanti in provincia di Arezzo, varcherà di nuovo i cancelli della Polynt, la fabbrica di polimeri in cui ha lavorato una vita, per coordinare i servizi dello stabilimento.

Per lui, racconta a Repubblica, “non c’erano spazi”. In più fare il sindaco, confessa allo stesso quotidiano, “significa non avere mai un sabato o una domenica libera, significa a volte andare alle riunioni anche la sera dopocena”. “Io sono sposato, ho un figlio di 25 anni con una disabilità – ha proseguito Viligiardi - sento di voler in questa fase della vita dedicarmi di più alla famiglia”.

Tra i rimpianti dell’ex sindaco renziano c’è quello di non aver potuto portare la cittadina all’interno della Citta metropolitana di Firenze e di non aver completato la ristrutturazione del teatro. Nonostante ciò, rivendica il primo cittadino uscente, i bilanci di San Giovanni Valdarno sono in ordine e il debito è stato dimezzato. Viligiardi annuncia che rimarrà iscritto al Pd nonostante il suo addio alla politica e le accuse di essere stato abbandonato dal partito durante gli anni alla guida del municipio. Ora a sostituirlo arriva un’altra esponente del centrosinistra.

Commenti

vaigfrido

Lun, 10/06/2019 - 14:29

Bravo ! esempio che molti politici di professione trombati dovrebbero seguire , ma tante' costoro non sanno fare nessuna altra professione ! Quindi cadreghe su cadreghe in enti inutili a nostre spese Complimenti sig. SINDACO

yulbrynner

Lun, 10/06/2019 - 15:07

Un uomo x bene

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 10/06/2019 - 19:10

Non mi sembra che " coordinare i servizi dello stabilimento " sia proprio fare l'operaio.

Plupippo

Lun, 10/06/2019 - 20:39

Torna a fare l’operaio,non c’è scritto che torna a lavorare.....

Plupippo

Lun, 10/06/2019 - 20:44

Rispettabile scelta, ma torna a fare l’operaio, non a lavorare...

Yossi0

Mar, 11/06/2019 - 06:49

complimenti una persona per bene. Caro Giggetto lo vedi che questo "SIGNORE" senza il famoso vincolo dei due mandati se ne è andato ? e voi dopo tante prediche il mandato lo avete "scancellato" ... chissà se il grillo parlante, l'oracolo, avrà qualcosa da dire ...