Sospetti gay in prima pagina: Carlo nel tritacarne del gossip

«The Globe» pubblica le foto dell'erede al trono d'Inghilterra che bacia un ragazzo. Ma nessun giornale britannico dà credito alla «notizia»

Londra Il Principe Carlo è gay? Se lo chiedeva ieri la rivista americana di gossip The Globe che, a corredo del titolone sbattuto in prima pagina, pubblicava alcune foto dell'erede al trono d'Inghilterra mentre bacia, non proprio castamente, un ragazzo molto più giovane. Sebbene le immagini non siano chiare né particolarmente scioccanti il giornale le accompagnava con un altro titolo roboante : «Carlo beccato mentre bacia il suo Boy Toy». Nel pezzo si raccontava poi che Buckingham Palace sarebbe sotto choc dopo aver appreso la notizia alla sola idea di dover affrontare «un altro scandalo gay» dopo quello che aveva coinvolto il principe Harry. Per chi non fosse un esperto di pettegolezzi reali, ricordiamo che nel 2013 erano girate voci insistenti su una presunta omosessualità del principino dai capelli rossi, insinuazioni svanite poi nello stesso modo in cui erano apparse senza nessuna smentita da parte del Palazzo. È probabilmente la linea che Buckingham Palace sceglierà anche per la notizia diffusa dal Globe che insiste spiegando che quelle foto «sono la prova evidente che Carlo ha una doppia vita». Ora che la verità è venuta alla luce il magazine americano rivela che il Principe disonora suo figlio William e la moglie Kate e avrebbe indotto una furiosa Camilla a chiedere il divorzio. L'articolo ci informa anche che le preferenze sessuali del Principe non sono mai state un segreto per la Regina e che è proprio per questo motivo che Elisabetta preferirebbe lasciare il trono al nipote. In pratica, le foto pubblicate le avrebbero quasi fatto un favore dato che ora è escluso che Carlo possa mai diventare re. Le fotografie sarebbero state scattate da un assistente del Principe che già in passato aveva fatto altre denunce riguardo ad un incidente di natura omosessuale che sarebbe occorso a palazzo e al quale avrebbe assistito. Allora era stata aperta un'inchiesta ma ogni affermazione si era rivelata priva di fondamento. Non è la prima volta che The Globe denuncia l'omosessualità di Carlo, un titolo simile era apparso sulla prima pagina della rivista anche qualche tempo fa senza che questo turbasse i sogni della famiglia reale. Va detto che ieri, la curiosa notizia è rimbalzata a lungo sul web, ma nessun quotidiano o settimanale britannico l'ha ripresa neppure sui rispettivi siti online e Buckingham Palace non ha voluto rilasciare alcun commento ufficiale. E del resto bisogna ammettere che è difficile immaginare che il focoso amante di Camilla sia in realtà attratto da qualche giovane gigolò. Tutto è possibile naturalmente anche se, vista la fama del Globe, qualche dubbio in più è quasi d'obbligo, soprattutto perché il giornale sembra avere un conto aperto con la famiglia reale inglese e in particolare con Carlo. Qualche tempo addietro aveva pubblicato un altro improbabile scoop nel quale dava conto di un'intervista con la figlia segreta di Diana, una certa Sarah, la quale accusava il padre di essere il mandante dell'omicidio della madre e raccontava di aver incontrato in segreto la moglie di William, Kate. Anche in questo caso la notizia non aveva sollevato alcun clamore in Gran Bretagna dove era stata bellamente ignorata.

Commenti

cgf

Sab, 04/06/2016 - 16:26

se la foto è quella che si vede, altri possono essere vestiti come Carlo.

Sleeper

Sab, 04/06/2016 - 17:10

Non vedo dove sia lo scandalo. Carlo ha sempre preferito gli uomini altrimenti non si spiegherebbe come fa a stare con Camilla!