Verona, il vescovo in campo: endorsement per il Carroccio. E in Curia esplode lo scontro

Il portavoce della Curia in tv: "I cattolici non possono votare uno come Salvini". Il vescovo chiama in diretta: "Non puoi sconfessarmi in pubblico"

Le elezioni fanno esplodere lo scontro nella Curia di Verona. Il tutto perché il vescovo, monsignor Giuseppe Zenti, ha reso pubblico il proprio sostegno per la Lega Nord di Matteo Salvini. Un endorsement che ha mandato su tutte le furie molti e, in particolar modo il portavoce (dimissionario), don Bruno Fasari, che si è preso la briga di andare in tivù per invitare i cattolici a non votare la candidata leghista nella lista Zaia per le regionali, Monica Lavarini.

Lo scontro si è consumato ieri sera durante una trasmissione di Telearena. Don Fasani, presente in studio, ha subito alzato i toni attaccando il vescovo, che non era presente, accusandolo di aver commesso un errore consigliando i fedeli a votare la candidata leghista. Subito dopo ha fatto un contro-invito e ha sostenuto apertamente che un movimento come la Lega Nord non può essere votato. A quel punto monsignor Zenti, che probabilmente stava guardando la trasmissione da casa sua, ha alzato la cornetta e ha telefonato a Telearena per prendere le distanze dal suo ex portavoce. "Don Bruno che ti succede? - gli ha chiesto con tono placido - non dovresti essere tu a rappresentarmi? Che in pubblico venga sconfessato quello che ho detto è gravissimo, che poi venga detto che i cattolici non devono votare una candidata è inaccettabile". Ma don Fasani non ha arretrato di un solo millimetro. Anzi ha rilanciato: "Parlo da cittadino, come tanti cattolici che non si sono trovati d’accordo con quanto accaduto". "Non ho parlato male di lei - ha ribattuto don Fasani - ma non possiamo fare finta che questo non sia accaduto".

Nel corso della trasmissione i toni si sono scaldati. Il vescovo e l'ex portavoce non sono riusciti a trovare un punto di contatto. "Don Bruno - ha precisato monsignor Zenti - stai dicendo delle sciocchezze, non mi rappresenti". E il sacerdote ha lanciato l'ultima stoccata: "Tranquillo vescovo, tanto lo sa che ho già dato le dimissioni da portavoce".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 30/05/2015 - 18:47

chi fa il prete non fa politica, e chi fa politica non fa la chiesa. semplice, no? ed invece no! è sempre la sinistra che rompe i cxxxxxxi.....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 30/05/2015 - 18:53

Un buon motivo per togliere l'8xmille alla chiesa

Happy1937

Sab, 30/05/2015 - 18:55

Questo Don Bruno viene sempre a pontificare in TV vestito all'ultima moda. E`il tipico italiano buonista cxxxxxxe.

albertzanna

Sab, 30/05/2015 - 19:10

QUESTA E' LA CHIESA DI BERGOGLIO, cattocomunisti che irridono agli italiani, e se gli italiani votano contro il PD o la sinistra, questi preti affermano che quegli italiani sono stupidi, perchè il concetto delel parole di quel prete è questo.

maricap

Sab, 30/05/2015 - 19:18

Casomai, se fosse occorsa un'ulteriore conferma, eccola. Metà della chiesa schierata con i comunisti , in favore dell'invasione, che se non fermata, ci renderà tutti schiavi dei mussulmani, queste teste di azz... comprese. Ma l'esercito, non è mica stato messo in essere, per impedire le invasioni? Se non ne è capace tutti a casa, inutile mantenerlo

piertrim

Sab, 30/05/2015 - 19:19

Mi rivolgo a tutti e due: Sono diventato maggiorenne ben prima di loro e sono stanco di tutti coloro che ci vogliono insegnarmi per chi votare e per chi non votare. Le mie scelte sono solo mie! Capito mi avete?

FRANZJOSEFF

Sab, 30/05/2015 - 19:22

ILL SINGOR VESCOVO HA PAURA CHE IL POTERE POLITICA DEI CATTOCOMUNISTI POSSONO NON ESSERE RIELETTI. ALLORA HA PAURA CHE NON PUO' CONTARE SUI PROSSIMI VINCITORI DELLE ELEZIONI. VESCOVO LEI COSI' APPOGGIA VENDOLA BOLDRINI BEL TRADITORE DI NOSTRO GESUT' CRISTO. LEGGA IL PROGRAMMA POLITICA DI BOLDRINI E VENDOLA E DI TUTTI I SINDACI SEL E PD E ALLORA SI STIA ZITTO. STIA ZITTO DICA, PER PERDONO A NOSTRO SIGNORE GESTU' CRISTO, 5 AVE MARIA 8 PATER NOSTER E 10 MEA CULPA PER AVER RIDOTTO L'ITALIA IN QUESTE VILTA' E CONDIZIONI. SILANZIO E PREGHIERA LEI ORA DEVE RISPETTARE SOPRATUTTO IL SILENZIO. NON LA SALUTO NON MERITA DI ESSERE SALUTATO. CERTO LA POLITICA DI CS E' FAVORE AI MUSSULMANI E DISTURBA SALVINI PER QUESTO. SILENZIO E PRERGHIERA

FRANZJOSEFF

Sab, 30/05/2015 - 19:24

VEDEETE CHE LE BEGHE IN CURIA SONO PROGRAMMATE. IL VEWSCOVO DEVE AMMETTERE CHE LA POLLITICA DI CS E' FALLITA E NON PUO' LIMITARSI A CONTESTARE VERBALMENTE SE VUOLE DEVE PROVVEDERE CON I FATTI. I LEGHISTI SONO CRISTIANI NON FESSI O CARNE DA MACELLO.

pastello

Sab, 30/05/2015 - 19:26

Ma andate a lavorare lazzaroni!

salvatore40

Sab, 30/05/2015 - 19:40

Il Primo Vescovo pro Salvini. Era ora. Don Bruno ha deluso, pur avendo espresso spesso in tv idee controcorrente. Lasciate che i cattolici vengano ...a Salvini!

badboy

Sab, 30/05/2015 - 19:42

Auguri a don Bruno Fasari per il suo corraggio e per la sua onorabilità. La Lega con Salvini é diventata da un partito federativo un partito razzista di pura agitazione. Nessuno che ha un pó di senso civile o rispetto per altri la puó votare, che sia religioso o meno...

Ritratto di pediculus

pediculus

Sab, 30/05/2015 - 19:47

Ormai siamo alla frutta. Vescovi ipocriti e trafficoni; preti pederasti; suore gravide senza sapere il perché; portavoce della curia che contraddice il suo superiore; papa che dice c.....e ogni giorno; etc, etc... Qua ci vuole un nuovo Concilio tipo quello di Trento che mandi al rogo tutti questo marciume di pretazzi che danno giornalmente scandalo ai veri e buoni fedeli cristiani.

Prameri

Sab, 30/05/2015 - 19:54

Don Bruno Fasari faccia il politico e non il prete, né il magistrato, né l'insegnante. Ogni cittadino è libero di pensare quello che vuole ma non di usare la propria posizione professionale per fare politica diretta, a nome della propria categoria, giudicando negativamente chi ha un pensiero liberamente diverso dal proprio. Solo un politico può fare questo. Don Bruno Fasari è un pessimo prete perché si espone imprudentemente contro la giustizia, contro molti fedeli e butta fango sulla propria categoria non meno di altri sporchi individui coinvolti in attività ignobili sempre più presenti nella cronaca di questi tempi.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 30/05/2015 - 19:56

Don Bruno Fasari...mica sei il presidente di una onlus di mutuo soccorso prezzolato? Mi informerò e se fosse vero ti manderò a quel paese.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 30/05/2015 - 19:59

...Monsignor Giuseppe Zenti, sostenendo esplicitamente la Lega di Salvini, non ha fatto altro che sostenere quello che, al momento, è il pensiero almeno del 60% degli italiani, anche se poi, non si tradurrà in consenso elettorale.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 30/05/2015 - 20:06

Dai a Cesare quel che è di Cesare,dai a Dio quel che è di Dio. Dai a Renzi-no il tuo portafoglio,tanto te lo svuota lo stesso.

lento

Sab, 30/05/2015 - 20:14

Bruno ? Ti ascoltavo con rispetto e ammirazione. Ma adesso ti dico ma fafxxulo tu e tutti i comunisti tuoi amici.

manolito

Sab, 30/05/2015 - 20:33

bad boy---sei un poveretto --sicuramente sei un dipendente pubblico che lavora a rate--salvini dice prima gli italiani e tu invece lo deridi---non vedi che ci stanno portando al macello ---con governi mai votati--poi questi preti e il papa fanno allontanare dalla chiesa-perché non fanno i missionari in africa ma preferiscono stare qui a sbafo senza fare un tubo??

Roberto Casnati

Sab, 30/05/2015 - 21:01

I soliti stupidi ignoranti meschini pretonzoli! Ricordo quando, in tempi ormai lontani, altri idioti pretonzoli tuonavano dal pulpito: "chi non vota democrazia cristiana commette peccato mortale!", come si vede nulla è cambiato, la chiesa cattolica pullula d'idioti!

Ritratto di Danno

Danno

Sab, 30/05/2015 - 21:03

cominciamo a chiudere le caritas

Tipperary

Sab, 30/05/2015 - 21:18

Don fasani , lo Sa che ha perso , con le sue dichiarazioni , molti praticanti? Libera chiesa in libero stato !

guardiano

Sab, 30/05/2015 - 21:36

bruno chiappetta,niente don sarebbe un'usurpazione, le comunico solo il mio pensiero di cattolico, penso che questo papa e quelli come lei siano moralmente corresponsabili dei migranti morti nel mare di sicilia,il papa correndo a lampedusa per dispensare illusioni che noi avremmo potuto accogliere l'intero mondo, lei che si scaglia contro il nemico politico perchè si sente minacciato di perdere le sue laute prebende,l'unica cosa saggia che ha fatto è quella di non indossare la tonaca non ne è sicuramente degno, si curi degli italiani affamati dalla parte politica di suo riferimento, invece di blaterare.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 30/05/2015 - 21:39

È allucinante che la Chiesa faccia politica, soprattutto la più squallida come quella che esce dalla bocca di questo prete. Questi sono i collaborazionisti che stanno regalando l'Europa all'Islam. Mediate gente, meditate.

Nonmimandanessuno

Sab, 30/05/2015 - 21:43

Associazione a de...

Nonmimandanessuno

Sab, 30/05/2015 - 21:46

#badboy chi l'autorizza a dire tali scemenze? Voti per chi vuole e lasci gli altri liberi di farlo.

camucino

Sab, 30/05/2015 - 22:08

Endorsement? Sergio Rame, sei uno di quelli che da anni stanno imbarbarendo la nostra bella lingua. SCRIVI IN ITALIANO, ACCIDENTI!

albertzanna

Sab, 30/05/2015 - 22:21

QUESTA E' LA CHIESA DI BERGOGLIO, cattocomunisti che irridono agli italiani, e se gli italiani votano contro il PD o la sinistra, questi preti affermano che quegli italiani sono stupidi, perché il concetto delle parole di quel prete è questo.

INGVDI

Sab, 30/05/2015 - 22:40

Ha fatto bene intervenire il vescovo Zenti. Vergognoso il comportamento di don Bruno Fasari. Mi chiedo come si possa, da parte della Chiesa, criticare la Lega l'unico partito rimasto a difendere i valori cristiani. Bisogna essere un prete cattocomunista, appartenente cioè a quel mondo cattolico secolare di materialisti non credenti, che hanno approvato il matrimonio contro natura con il comunismo.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 30/05/2015 - 22:44

Qualcuno risponda a questo ignobile individuo che un Buon Cattolico non ha nulla da spartire con un mascalzone come lui.

giseppe48

Sab, 30/05/2015 - 22:48

caro don fasani perche non ti informi su Ruini?ha molti scheletri sotto la tonaca

Ritratto di centocinque

centocinque

Sab, 30/05/2015 - 23:37

"Prete, libera Chieasa in libero Stato" (Cavour)

Libertà75

Dom, 31/05/2015 - 00:27

Don Bruno non obbedisce al suo superiore, come può ubbidire a Dio? Direbbe anche a lui cosa fare?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 31/05/2015 - 00:53

L'ingerenza della chiesa nella campagna elettorale è non solo sbagliata ma fermamente condannabile. Il potere persuasivo di sacerdoti sui fedeli non può essere prostituito alla politica. SIA IL VESCOVO COME IL SUO EX PORTAVOCE NON HANNO ALCUN DIRITTO DI ESPRIMERE PARERI POLITICI. Si occupino di religione e LASCINO IL LORO VOTO AL SEGRETO DELLE URNE COME TUTTI I CITTADINI.

Holmert

Dom, 31/05/2015 - 07:17

Ormai la chiesa cattolica naviga a vista e questo Cecco che la guida è peggio di uno Schettino qualunque. Poi io mi chiedo, ma perché certe cose succedono solo in Italia e non per esempio in Francia o in Germania? Come mai si è allargata così la chiesa con tutto il suo ambaradan pretesco vescovilcardinaliziopapalino,in Italia?

maurizio50

Dom, 31/05/2015 - 07:56

Ormai i preti fanno di tutto: fanno gli affaristi, gli imprenditori, gli speculatori, i politicanti a tempo pieno, manipolano quelli che ancora vanno in Chiesa consigliando chi votare e chi non votare: una cosa sola non fanno più..la cura delle anime, di cui non gli importa più un accidente!!!

Ritratto di Italia Nostra

Anonimo (non verificato)

Maver

Dom, 31/05/2015 - 10:39

Molto catto-comunista questa opposizione di don Bruno Fasari ad un proprio superiore, posto che la Chiesa non è propriamente una struttura democratica, un presupposto imprescindibile per chi scegli la veste talare. Inoltre fa specie come sovente si utilizzi il richiamo all'obbedienza proprio all'indirizzo dei credenti se talune gerarchie ecclesiastiche manifestano, al contrario, un terzomondismo ad oltranza con annesse posizioni politiche di sinistra.

badboy

Dom, 31/05/2015 - 18:35

@manolito: controlli la Sua rabbia vergognosa e non la vomiti contro altra gente. La smetta di offendere e di attaccare altri se non condivide le loro opinioni. Se invece dovesse essere della Lega devo dire che non da proprio un bell'immagine dei loro vasalli, anzi, ancora di piú è da congratulare il don Bruno Fasari.

badboy

Dom, 31/05/2015 - 18:37

@Nonmimandanessuno: chi Le da il diritto di offendere altre persone che esprimono opinioni diverse dalla Sua ? La Sua mentalità ? La Sua convinzione politica ? La Sua sintonia con la destra radicale che aspetta solo di essere al governo per eliminare tutti quelli che non condividono le loro idee ? Dai, si comporti da cittadino del 21esimo secolo quando si esprime nel pubblico...

Holmert

Lun, 01/06/2015 - 07:03

E le istituzione che governano l'Italia, a differenza della lega, si sono ridotte con i loro partiti con le braghe in mano e con il cxlo a 90 gradi, in balia di tutti gli scarti dell'orbe terraqueo e succubi agli ordini dell'Ue.