Povero Zacky, appena nato e papà Elton John lo fa cantare nel coro della Regina

Il bimbo nato da nemmeno un mese grazie ad una mamma surrogata ha già il destino segnato. Frequenterà la scuola più costosa del mondo, imparerà subito le note musicali e si esibirà per Sua Maestà appena possibile. Che gli piaccia o no...

È nato da nemmeno un mese, ma il suo destino, almeno quello scolastico, è già segnato. Il figlio di Elton John e David Furnish, Zachary, nato il giorno di Natale dello scorso anno da una madre surrogata, è già stato iscritto ad una scuola privata nei pressi del castello di Windsor dove vengono istruiti i coristi della regina Elisabetta. Canterà, come uno dei due papà, anche se non si sa nemmeno se sia stonato o no.
E quando andrà al college, se i suoi voti saranno sufficientemente alti, la prima scelta sarà Eton, la più famosa e prestigiosa scuola superiore privata del Regno Unito e la più costosa ed esclusiva scuola privata del mondo. Secondo quanto riferisce il «Sun», la star britannica avrebbe scelto la St Georgès di Eton per il suo dipartimento di musica ed i suoi insegnanti, oltre al fatto che la scuola non è lontana dalla sua lussuosa residenza di campagna. Il cantante ha incontrato il preside dell'istituto - che tra le sue ex allieve conta la principessa Eugenie, figlia del principe Andrea, e tra le allieve attuali Lady Louise Windsor, figlia di Edoardo - ed è stato accompagnato in un tour privato della scuola.
Ma non è finita qui. All'età di tre anni, Zachary comicerà a frequentare l'asilo della scuola, che costa 7.500 sterline all'anno. Dai sette anni in su tutti i bambini seguono lezioni di musica e canto e i migliori entrano a far parte del coro della regina presso la cappella di St Georgès a Windsor. Una fonte del tabloid ha inoltre rivelato che Elton e Furnisg avrebbero già contattato Eton per iscrivere Zachary quando all'età di 13 anni lascerà la scuola. La speranza è che non ne esca suonato...