La probabilità di un incidente mortale? È come vincere 500mila euro alla lotteria

Le probabilità di un incidente aereo sono le stesse di quelle di vincere alla lotteria

Volano oltre 4 miliardi di passeggeri all'anno, vale a dire un biglietto a testa per oltre la metà della popolazione mondiale. Noi viviamo nell'area geografica più sicura: in Europa c'è stato un incidente fatale ogni 5,1 milioni di decolli. La stessa probabilità di vincere 500mila euro al gratta e vinci.

Nel Nord America, il rischio è di un incidente su 4,6 milioni, seguono Asia Pacifico, Medio Oriente, Centro e Sud America, in progressione discendente, fino al dato di coda: volare in Africa espone al rischio di un incidente ogni 518mila decolli, dieci volte più pericoloso che in Europa. Va anche ricordato che le vittime di incidenti stradali in Italia sono oltre 3mila all'anno, che paragonate ai 6 morti degli incidenti aerei in tutto il modo, fanno quantomeno riflettere. Nel 2017 sono stati effettuati 36,8 milioni di voli, circa 100mila al giorno, effettuati dagli oltre 28mila aerei in servizio. E' interessante osservare, sempre grazie alle elaborazioni di Aviation industry newsletter sui dati 2015-2017.

Negli ultimi anni il numero delle vittime è sempre stato a tre cifre, con il picco di 630 nel 2014 (929 considerando anche gli attentati). Numeri sempre molto bassi in proporzione ai grandi volumi del trasporto aereo .

Antonio Bordoni, uno dei massimi esperti di incidenti aerei e autore della Aviation industry newsletter, ricorda che il 2017 è stato l'anno record per la sicurezza nell'aviazione commerciale. Merito dei miglioramenti continui: ogni incidente viene analizzato anche per anni fino a raggiungere la verità delle cause; e queste, a loro volta, servono sempre ad affrontare più efficacemente quello specifico tema per il futuro.