Quando la bellezza è a portata di tutte le tasche

È stata la sfida sette anni fa di Wycon Cosmetics. Che in un anno ha incrementato il fatturato del 50%

«La nostra idea di bellezza ha abbandonato l'età anagrafica per abbracciare l'aspetto psicografico, decisamente più interessante» esordisce Fabio Formisano, direttore marketing e comunicazione globale di Wycon Cosmetics, azienda di make-up, skin e body care, che ha registrato un fatturato 2015 di oltre 32 milioni di euro con un incremento del 49% rispetto al 2014. Il segreto? La cosmesi accessibile, un concetto che frullava in testa a Gianfranco Satta, imprenditore e distributore storico della cosmetica femminile e a Raffaella Pagano, product manager, profonda conoscitrice del mondo del make up e del body care. L'idea si è trasformata, sette anni fa, in una formula innovativa. Perché pagare tre volte un prodotto che in realtà non lo merita? A questa domanda di democratizzazione della bellezza ha risposto Wycon Cosmetics che distribuisce le collezioni attraverso 125 negozi monomarca, sia diretti sia in franchising, in Italia e all'estero. «La conoscenza dell'intera filiera produttiva e dei beauty trend hanno portato all'eliminazione di costosi passaggi intermedi tra produttore e consumatore» spiega Formisano parlando di ampia accessibilità e di alto gradimento nei confronti di un brand totalmente made in Italy. «Vogliamo dare alla consumatrice non una maschera dietro cui nascondersi ma gli strumenti per rivelare la sua personalità» sostiene il manager che ha ricoperto ruoli significativi in diverse aziende tra le quali Sephora del gruppo LVMH. «Ci rivolgiamo a una tipa di carattere, passionale, che dice sempre ciò che pensa e non è subordinata a nessuno» continua disegnando il profilo di una consumatrice sensibile alla qualità, alla piacevolezza delle texture ma soprattutto ai trend di moda. «Una donna che apprezza la nostra vastissima offerta: 17/18 lanci annuali per un totale di circa 150/200 nuove referenze a collezione oltre ai prodotti continuativi. La viziamo anche con una sconfinata gamma cromatica in cui sono sempre inserite le ultime tendenze studiate in sintonia con la moda. Insomma una beauty experience unica, quella di Wycon Cosmetics da vivere anche attraverso il sito www.wyconcosmetics.com. Fra i prodotti best-seller: il rossetto liquido, di semplice applicazione ma resistente, proposto in oltre 40 nuance tra le quali le modernissime blu scuro e nero. Costo? Euro 6,90. La collezione «Disco Eyeshadow» ovvero l'ombretto in polvere con una texture a base di pigmento puro nero mescolata a 5 tonalità ultrametalliche: rame, blu notte, prugna, smeraldo e ottanio. Prezzo: 8,90 euro e un set di matite eyeliner dal tratto preciso e dalla texture sfumabile proposto anche in colori metallizzati. Costa 5,20 euro. Normale pensare a ulteriori aperture di monomarca con un layout più coinvolgente - quest'anno se ne prevedono 50 fra Italia ed estero - e continuare a credere nel valore di un progetto che dà lavoro a oltre 600 dipendenti.LuSer