Il racconto dei travel blogger sulle vie dei sapori e del gusto in Emilia Romagna

Dalle località della Costa Brava in Spagna a quelle emiliano romagnole, la promozione turistica internazionale diventa social. Iniziativa congiunta per i mercati con gli "ambasciatori digitali"

Emilia Romagna e Costa Brava insieme per un inedito food-trip che ha per protagonisti cinque travel blogger e un videomaker di Canada, Germania e Francia che dal 6 al 12 ottobre vanno alla scoperta del gusto dei di sapori e delle eccellenze eno-gastronomiche delle due destinazioni turistiche diventando "ambasciatori digitali". Iniziativa di promozione internazionale che ha come precedente il progetto digitale BlogVille avviato nel 2012.

Dopo il tour in Spagna, nei tre giorni in Emilia Romagna, dal 9 al 12, i top blogger visiteranno l’antico mercato alimentare del Quadrilatero a Bologna, impareranno a fare la pasta fresca con le mariette di Casa Artusi a Forlimpopoli, incontreranno tra Faenza e Forlì, produttori di vino, formaggi e olio, faranno tappa a Modena, in un’antica acetaia produttrice di Aceto Balsamico Tradizionale e in un caseificio biologico per scoprire i segreti del Parmigiano Reggiano.

L’idea di Apt di avviare campagne digitali parallele nei confronti di mercati di comune interesse è già destinata ad essere replicata con altri Paesi e rappresenta un nuovo modello di comunicazione per la promozione turistica internazionale. Nel 2104 l’Emilia Romagna ha conquistato il primo premio al SoMeT, il più autorevole simposio riservato agli enti turistici attivi in ambito digital e nuovi media, con Blogville: il progetto, avviato da Apt Servizi in collaborazione con il network internazionale www.iambassador.net, in cinque anni ha accolto e ospitato in Emilia Romagna 200 top travel bloggers esteri che ha prodotto sul web un significativo impatto in termini di visibilità.
Per seguire il blog-trip attraverso gli hastag sulle principali piattaforme social: #eurofoodtrip #inEmiliaRomagna