Gli rimuovono una cisti da 500gr provocata dalla vicinanza ai cani

La cisti era formata da tre grandi cisti che sarebbero state provocate dall'echinococco. Un parassita che viene trasmesso agli esseri umani dai cani

Dolori addominali lancinanti, lo stomaco in subbiglio e una operazione che ha rivelato l'orrore che aveva in corpo. Un operatore ecologico di Sanza, cittadella in provincia di Salerno, è stato ricoverato e poi operato per una enorme cisti che aveva al fegato. La massa maligna, una volta asportata, pesava qualcosa come mezzo chilo. Esatto: 500 grammi.

Il malcapitato è stato operato nell'ospedale di Polla. L'equippe diretta dal professore Michele Di Palma, dirigente dell'Unità Operativa di Chirurgia del nosocomio della provincia di Salerno, come scrive Fabpage, ha realizzato una complessa operazione epativa. Che è andata a buon fine.

Per riuscire a salvare la vita all'uomo, il professor Di Palma ha dovuto asportare una parte di fegato così da rimuovere l'intera cisti. Per la precisione, la cisti era formata da tre grandi cisti che sarebbero state provocate dall'echinococco. Un parassita che viene trasmesso agli esseri umani dai cani.

Cosa è l'echinoccoco? Il sito "la chirurgia del fegato.it" spiega che "l'echinococcosi del fegato (più comunemente chiamata cisti da echinococco) è una malattia che viene trasmessa all'uomo dagli animali. È causato dalle larve della tenia di echinococco che, appunto, si ritrova solitamente negli animali ma che accidentalmente può arrivare all'uomo. La forma più comune è causata dall'Echinococcus Granulosus".

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 11/06/2017 - 15:51

non posso più baciare il mio cane.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 11/06/2017 - 16:04

Non necessariamente tutti i possessori di cani si ammalano. Meno enfasi nel titolo restituirebbe più dignità ai nostri amici a 4 zampe.

idleproc

Dom, 11/06/2017 - 16:31

non vedo perché dovrei smettere di baciare sul naso la mia vecchia maltesina visto che mi viene a svegliare così.

il sorpasso

Dom, 11/06/2017 - 17:40

Troppo allarmismo. Chissà quante malattie portano gli amici della Boldrinov ma nessuno ne parla.........

Anonimo (non verificato)

steorru

Lun, 12/06/2017 - 01:22

Il titolo e anche il testo non sono molto precisi. Il cane si infetta solo se mangia della carne ovine infetta, la pecora è l'ospite intermedio che può infettare il cane. Non penso che questo rischio si abbia per la maggior parte dei cani che abitano in città o che non vengano a contatto con delle pecore.