Il ritorno di "Maltese Falcon"

Iil superyacht a vela di 88 metri costruito da Perini Navi, è tornato a ormeggiare a Marina di Genova Aeroporto. E' il più grande veliero mai costruito che rappresenta nel mondo la qualità della cantieristica made in Italy

"Maltese Falcon", il superyacht a vela di 88 metri costruito da Perini Navi, è tornato a ormeggiare a Marina di Genova Aeroporto. Si tratta, come molti sapranno, del più grande veliero mai costruito che rappresenta nel mondo la qualità della cantieristica nautica made in Italy. Nel 2006 battesimo e consegna all’armatore, Tom Perkins. Il prezzo? Oltre 100 milioni di dollari. «Maltese Falcon», oltre che per i suoi 88 mentri di lunghezza, è unico e inconfondibile per l’avveniristico armamento, composto da 3 alberi rotanti con ben quindici vele meccaniche che sviluppano una superficie velica complessiva di 2.400 metri quadrati, senza alcun sartiame.