Rugby, vittoria dell'Italia Samoa battuta 24 a 6

Gli italiani hanno sconfitto Samoa per 24 a 6 allo stadio Del Duca di Ascoli. La vittoria permette agli azzurri di salire all'undicesima posizione del ranking internazionale

Ascoli Piceno - L’Italia ha sconfitto per 24-6 Samoa allo stadio Del Duca di Ascoli nel terzo ed ultimo test-match dell’autunno internazionale dell’IRB. Azzurri in meta con Luke McLean (8’) e a segno con 2 piazzati di Mirco Bergamasco (7’ e 21’), uno di Craig Gower (38’) ed un drop di Tito Tebaldi (50’). Meta tecnica al 77’ assegnata poi agli azzurri per l’ostruzionismo samoano di fronte alla schiacciante superiorità del pack italiano a un passo dalla segnatura (trasformazione di Mirco). Samoa a segno con due piazzati di Titi Esau (12’ e 40+2’). Ospiti in inferiorità numerica dal 59’ per il cartellino rosso rimediato da Henry Fàfili per un placcaggio al collo ai danni di McLean. L’Italia del ct Nick Mallett è così finalmente riuscita ad interrompere una serie di tredici sconfitte consecutive grazie alla prima vittoria di sempre contro Samoa. E la vittoria permette anche agli azzurri di strappare proprio a Samoa l’undicesima posizione nel ranking IRB.