Capelli: i trucchi veloci per averli sempre perfetti

Con le giuste acconciature, è possibile avere una chioma perfetta e sempre in ordine senza ricorrere necessariamente al parrucchiere: ecco quali

Il tempo instabile mette a dura a prova la tenuta dell’acconciatura: ecco allora alcuni trucchi veloci per avere capelli perfetti e sempre in ordine per qualsiasi occasione.

Prendendo spunto dall’attrice Amanda Seyfrield, si possono arricciare all’insù le ciocche passando il phon sull’estremità dei capelli con la piastra o, meglio ancora, con una spazzola calda. Grazie a questo trucchetto si nascondono le odiose doppie punte, senza ricorrere necessariamente al parrucchiere tagliando diversi centimetri di capelli.

Se la chioma proprio non vuole sentirne di rimanere a posto, ci si può affidare a un accessorio glam come ad esempio un cerchietto; in alternativa, è sempre valido lo chignon dell’ultimo minuto da adornare con un fermacapelli. Un’acconciatura evergreen è la classica coda di cavallo: se ben fatta, anche con una semplice ma elegante coda si può stare sempre in ordine; il modo è semplice: basta aiutarsi con un pettine per ricreare una riga al centro della testa e raccogliere i cappelli all’altezza del collo.

Party a bordo piscina o serata in riva al mare? Per sconfiggere l’umidità e stupire tutti con un look pratico ma non per questo meno funzionale, si può utilizzare un foulard colorato con il quale avvolgere i capelli: l’effetto è garantito. Se invece il problema è la frangia, la soluzione è fare una treccia con la ciocca ribelle partendo dalla base del capello: acconciatura a posto e look da lolita in poche semplici mosse; infine, per dare più stile e volume all’acconciatura, che sia una coda di cavallo o le trecce, è bene ricordarsi di usare sempre l’olio per capelli, meglio ancora se abbinato a un nude look dalle tinte pallide.