Se a Francesca Cipriani "scoppia" il lato B Ed è già il terzo intervento per l'ex Pupa

La bionda showgirl, tanto fira del suo sedere rifatto, ha dovuto passare il Ferragosto in clinica per la rottura di una protesi. Ha già subìto due interventi per protesi mal posizionate e tempo fa aveva confessato: &quot;Sono stata sfortunata e me ne sono pentita&quot;. <a href="http://www.ilgiornale.it/spettacoli/seno_rifatto_amorale_e_kate_winslet_... target="_blank"><strong>E Kate Winset fonda la lega contro la chirurgia estetica</strong></a>

Milano - Francesca Cipriani è tanto fiera del suo sedere rifatto, quanto tormentata dai problemi che le dà. L'ex Pupa, infatti, come riporta il settimanale Chi, è stata costretta a passare il Ferragosto in una clinica in seguito alla rottura di una delle protesi del suo lato B.

E' il terzo intervento La bionda showgirl pretendeva a tutti costi un didietro perfetto, ma già subito dopo il primo intervento si era capito che la strada sarebbe stata in salita: dopo due operazioni per le protesi mal posizionate, il 15 agosto è arrivata la terza. "Tutti i giorni, per quattro anni, ho fatto nuoto e palestra, ma avere dei glutei perfetti è difficile - aveva confessato la Cipriani a Pomeriggio Cinque - Tante ragazze si sono confidate con me e anche loro avevano fatto ricorso a questa pratica chirurgica che prevedeva l’impianto di una protesi con un intervento additivo. Ma le protesi sono state mal posizionate sin dall’inizio. Sono stata sfortunata e me ne sono pentita".