Tecnologie per calzature, pelle e conceria: Simac Tanning Tech punta sull'industria 4.0

In Fiera Milano dal 21 al 23 febbraio, in concomitanza con Lineapelle, 279 espositori italiani e stranieri. Si consolida la leadership del made in Italy, con il trend dell'export positivo dal 2013

Tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria in primo piano a Simac Tanning Tech in programma a Fiera Milano (Rho) dal 21 al 23 febbraio, in contemporanea con Lineapelle: 279 espositori presentano il meglio delle soluzioni tecnologiche, in rappresentanza dei seguenti Paesi: Argentina, Belgio, Brasile, Cina, Francia, Germania, Grecia, India, Italia, Messico, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Taiwan e Turchia.

Industria 4.0, sostenibilità, green sono le parole chiave che caratterizzano questo Simac Tanning Tech 2017. Molte sono le innovazioni tecnologiche presentate dalle aziende, che si possono scoprire nei tre giorni della manifestazione – dice il presidente Gabriella Marchioni Bocca -. Che si apre all'insegna dei grandi numeri, ampliando del 20% la propria superficie espositiva. Siamo una fiera che ogni anno riesce a dare il giusto risalto alle tecnologie presentate ed esposte. Riusciamo a proporre ai visitatori il meglio dell'offerta grazie a un lavoro di continua ricerca che dura tutto l'anno. Abbiamo lavorato in questi mesi affinché la manifestazione possa confermarsi, quale unico punto di riferimento mondiale per la tecnologia del sistema pelle e calzatura”.

"L'aumento della superficie espositiva ci ha imposto un'ulteriore ottimizzazione degli spazi, a cui abbiamo aggiunto una migliore fruizione dell’offerta merceologica - afferma Amilcare Baccini, ad di Simac Tanning Tech -. L'obiettivo è creare un contesto sempre più funzionale al business e confermare ancora una volta il ruolo della manifestazione quale leader di settore a livello internazionale, un prodotto fieristico in cui domanda e offerta possano incontrarsi efficacemente e stabilire contatti duraturi nel tempo, con servizi adeguati e studiati su misura, per migliorare l'esperienza in fiera sia degli espositori che dei visitatori".

"I dati del 2016 relativi al nostro settore ci dimostrano che rappresentiamo un'eccellenza consolidata in tutto il mondo: una leadership che quest'anno conferma un trend di crescita costante e significativo dal 2013 - commenta Gabriella Marchioni Bocca- . A trainare tale crescita sono soprattutto le esportazioni, il vero punto di forza e quota di fatturato più importante per il bilancio del settore".

Secondo i datti dell' Ufficio Studi Assomac relativi alle esportazioni gennaio-novembre 2016, per quanto anno consecutivo mostra un trend positivo dell'export per le macchine e tecnologie per calzature, pelletteria e conceria. Tale risultato è emerso nonostante i cambiamenti strutturali avvenuti sul mercato. Dopo gli incrementi del 2013 (+15%), 2014 (+11%) e, sebbene con intensità minore, del 2015 (1,7%), i primi undici mesi confermano un incremento generale delle esportazioni, pari al 12,4%. Rispetto al 2015, nel periodo gennaio-novembre 2016, è avvenuto un cambiamento significativo: la positività delle esportazioni ha riguardato tutte le tipologie di macchine e tutti e tre i settori, compresi parti e componenti.

La fiera cresce in paralleo con i servizi offerti a espositori e visitatori. Anche per questa edizione, viene riproposta con un nuovo layout su due piani, la Lounge situata nel padiglione 18, stand A22: non solo un luogo di incontro, in cui sviluppare contatti e azioni di networking in collaborazione con Ice-Agenzia e del ministero dello Sviluppo. Con il sostegno di Ice la fiera ospita numerose delegazioni straniere: circa 150 operatori ester che rendono anche quest'anno Simac Tanning Tech un appuntamento connotato da un forte carattere internazionale, oltre che punto di riferimento privilegiato per scoprire le ultime tecnologie presenti sul mercato.

Per quanto riguarda i visitatori, oltre al servizio di wi-fi gratuito in tutti i padiglioni, è sempre attivo anche il servizio “My Fair”, grazie al quale è possibile personalizzare in anticipo il proprio percorso all’interno dei padiglioni, accedendo al sito web ufficiale della manifestazione www.simactanningtech.it

Inoltre, i visitatori potranno usufruire di due InfoTotem posti all'ingresso dei padiglioni 14/18 e in corrispondenza del passaggio interno tra un padiglione e l'altro della manifestazione. È possibile effettuare il calcolo dei percorsi per raggiungere un punto di interesse all’interno del quartiere fieristico, la veloce individuazione degli espositori, la ricerca tramite merceologie, la navigazione attraverso mappe dinamiche dei padiglioni, nonché l'invio delle informazioni tramite e-mail e tanti altri servizi anche per la mobilità.