Software on-line, per scrivere e per progettare siti Internet

Le applicazioni sono quasi tutte gratuite, basta la registrazione

da Milano

Se siete scoraggiati dal costo spesso proibitivo dei pacchetti software commerciali e non volete, giustamente, convertirvi alla pirateria informatica, esiste un'alternativa interessante che il web mette a disposizione. Si tratta dei pacchetti software utilizzabili direttamente on-line, attraverso il proprio browser, che non richiedono alcuna installazione e sono multi-piattaforma essendo prevalentemente sviluppati in java. I vantaggi sono evidenti: innanzitutto si tratta di applicativi gratuiti: basta registrarsi per acquisire i privilegi necessari all’uso, poi sono software utilizzabili da qualsiasi Pc, non richiedendo, per l’appunto, un’installazione. Così può capitare che dal computer dell’albergo, da quello di casa o dell’ufficio possiate accedere al vostro software on-line comodamente, senza alcun problema e in qualsiasi momento. Uno degli applicativi più sensazionali disponibili su Web, e ancora un po' sconosciuto, è Zoho DataBase (http://db.zoho.com/ZDBHome.cc) una suite di programmazione per realizzare database e infrastrutture Web 2.0. Zoho Database è una specie di mix tra le funzionalità di Visual Basic e Microsoft Access, un database on line che permette anche di creare form da integrare nei siti. È abbastanza semplice ed intuitivo da utilizzare sfruttando il principio del copia e incolla. I database realizzati sul foglio di lavoro on-line di Zoho possono essere comodamente esportati all'interno del proprio sito personale, inoltre, consente di importare e modificare data base già esistenti in diversi formati. È uno strumento davvero interessante per chi progetta siti ed è portato ad essere un nomade-informatico, sempre in movimento per lavoro o per scelta. Se invece avete bisogno solo di un editor di testo on-line, sempre Zoho mette a disposizione uno strumento molto essenziale ma efficace all’indirizzo http://writer.zoho.com/index.do. Si tratta di un word processor con interfaccia familiare, molto semplice da usare, che consente di esportare ed importare documenti in vario formato tra cui .pdf. Sempre in tema di editor di testo in stile Word Google mette a disposizione il suo «Google Documenti» che consente di creare on-line documenti da zero con tutte le principali funzionalità di un programma di scrittura: tra cui creare elenchi puntati, ordinare per colonne, aggiungere tabelle, immagini, commenti, formule, modificare i caratteri e tanto altro. Anche in questo caso si tratta di un servizio gratuito. Grazie all’interfaccia familiare sono sufficienti pochi clic sui pulsanti della barra degli strumenti per ottenere il grassetto, la sottolineatura, il rientro. Se poi volete realizzare una presentazione in stile Power Point da mettere a disposizione di chiunque on-line, Empressr (www.empressr.com) è un’applicazione web based che consente la creazione e la condivisione sul web di presentazioni complete con la possibilità di scegliere diversi layout e di collocare intestazioni e immagini con la stessa semplicità di Power Point. Un’ottima alternativa è Zoho show (http://show.zoho.com) che va ad integrare ulteriormente i servizi on-line gratuiti di questa promettente società indiana che sono raccolti nella suite completa (www.zoho.com).