Adele, nuovo album e perde 30 chili: "Non fumo più e sono vegetariana"

La cantante dei record torna con un nuovo album a novembre. Intanto cambia la sua immagine: "Non fumo più e sono vegetariana, ho perso 30 chili"

Non c'è ancora una data ma ormai i fan di Adele si preparano alla nuova era della cantante dei record. Dopo il trionfo planetario del suo ultimo album "21", che ha venduto l'incredibile cifra di oltre 30 milioni di copie, l'attesa per il nuovo disco è enorme: adesso si è finalmente scoperto che Adele pubblicherà del nuovo materiale a novembre, pronta per dominare il mercato natalizio, fulcro di tutto l'anno. E lo farà con un'immagine totalmente rivoluzionata: ha smesso di fumare ed è diventata vegetariana, adottando un'alimentazione che le ha permesso di perdere negli ultimi anni più di trenta chili. In un'intervista a People, la cantante ha dichiarato che si sente «sempre meglio, sia fisicamente che mentalmente»: merito, sicuramente, anche di Angelo, primogenito della sua storia con Simon Konecki, nato il 19 ottobre 2012. Adele ha dichiarato di aver sposato l'alimentazione vegeariana «esclusivamente per motivi di salute: non ho mai voluto assomigliare alle donne da copertina. Io - ha spiegato - rappresento la maggioranza delle donne e sono molto orgoliosa di questo».

In meno di nove anni di carriera, la cantautrice di Tottenham ha venduto oltre 50 milioni di copie dei suoi due album, "19" e "21", che le hanno fatto vincere anche 10 Grammy Awards, 13 Billboard Music Awards, 4 American Music Awards, 4 Brit Awards, ma anche un Golden Globe e un Oscar per "Skyfall", colonna sonora dell'omonimo film di James Bond. Una carriera impressionante, che dunque si arricchirà presto di un nuovo, atteso più che mai, capitolo.

Commenti

rokko

Mer, 02/09/2015 - 10:40

Una voce a dir poco da brivido ed un talento fuori dal comune. Spero resti in attività ancora per molto