Alicia Keys: "Sono un maschiaccio sexy"

In una lunga intervista rilasciata per il Sunday Times, Alicia Keys ha parlato delle sue origini newyorkesi e di quello che significano per la sua vita. E nel frattempo dichiara: "Sono un maschiaccio sexy"

Non usa mezzi termini Alicia Keys quando si definisce un “maschiaccio sexy”. Parole, quelle della cantante, raccolte in una recente intervista esclusiva per il Sunday Times. Classe 1981, l'artista statunitense dal 31 luglio del 2010 è sposata con il produttore Swizz Beatz, 37 anni, e insieme hanno avuto il loro primogenito il 14 ottobre dello stesso anno. Tuttavia, nel raccontarsi al Sunday Times, la Keys ha posto con orgoglio l'accento sulle sue origini newyorkesi, fonte del suo essere, appunto, un “maschiaccio sexy”.

Essere cresciuta a New York mi ha resa ciò che sono, con tutta la mia grinta e la mia forza. Sono un maschiaccio sexy e mi piace”, ha spiegato in tal senso la cantante, cinque album in studio all'attivo e un sesto disco in uscita nel prossimo futuro a quasi quattro anni dall'ultimo lavoro pubblicato, “Girl on Fire”, uscito sul mercato discografico nel 2012.

In ogni caso, nonostante il suo temperamento, la Keys non nasconde la gioia che la maternità ha portato nella sua vita. Non a caso, la pop star ha affermato di essere una madre davvero molto giocosa: “Sto con loro sul pavimento insieme a camion e automobiline, ma devo anche essere un mostro o un dinosauro”, ha spiegato. Aggiungendo, ancora, di essere estasiata dalla fantasia dei figli: “Mi piace avere la possibilità di perdermi nella loro immaginazione, che aiuta a rigenerarmi”.