Allarme impotenza per Rocco Siffredi?

Il pornodivo si sfoga: "Non ho desideri o stimoli da due mesi...". E le Donatellas: "Il suo membro è morto"

Era andato sull'Isola per disintossicarsi dal sesso e probabilmente ci è riuscito fin troppo. Dietro l'annuncio dell'addio al porno per Rocco Siffredi, infatti, ci sarebbe ben altro.

Durante un momento di relax su Playa Uva, il pornodivo abruzzese si è sfogato a lungo con Valerio Scanu, spiegando che fino a prima della partenza aveva resistito al massimo una settimana senza sesso, quando cioè era stato operato alla schiena. Ora però qualcosa è cambiato: "Non ho più desiderio, né stimoli", racconta.

E a confermare una possibile impotenza di Siffredi arrivano anche le sorelle Donatella: "Il membro di Rocco è morto da due mesi... Speriamo in un rialzamento del membro: noi pensiamo che dall'impotenza si passi a una bomba atomica".

Commenti

Beaufou

Ven, 20/03/2015 - 14:43

Ohi ohi...Quand'ero studente, un mio amico veneto soleva ripetere con goliardica solennità: "L'abuso dell'uso del buso porta al disuso dell'uso del buso...". Non ho mai avuto l'occasione di verificarlo, ma vuoi vedere che...Auguri, Siffredi.

gianrico45

Ven, 20/03/2015 - 16:38

Si è dimenticato il viagra.

linoalo1

Ven, 20/03/2015 - 16:53

Purtroppo per lui,prima o poi,doveva capitare!E' una Legge di Natura!L'Abuso dell'uso,porta presto al disuso!Non per niente hanno inventato la Pillola Blu!Attenti al Cuore,però!Certo,morire facendo Sesso,potrebbe essere una morte piacevole!Ma sempre norte è!Lino.